I 5 castelli da visitare a Parma e dintorni

Per chi si trova in viaggio a Parma, ecco la lista dei 5 castelli assolutamente da non perdere a Parma e dintorni, alla scoperta dell’arte e della storia locale.

castelli-da-visitare-parma-dintorni

Parma offre ai suoi visitatori tantissimi monumenti ed edifici storici, dalla bellezza straordinaria, regalando delle esperienze originali e indimenticabili.

Sicuramente, per coloro che si trovano a Parma e dintorni, è assolutamente consigliabile avere una lista precisa di castelli da visitare, per non perdersi dei momenti unici all’insegna della storia e della cultura.

Ecco, quindi, la lista dei cinque castelli assolutamente da visitare a Parma e dintorni per scoprire la storia locale e le bellezze artistiche del luogo.

Castello di Torrechiara: uno dei castelli da visitare a Parma

Tra i castelli di Parma e dintorni più amati, c’è ad esempio, il Castello di Torrechiara, situato proprio a pochi chilometri dal centro della città di Parma.

Grazie alla sua posizione panoramica e alla sua architettura gotica, questa fortezza  rappresenta oggi una delle attrazioni più amate da residenti e turisti che decidono di visitare la città di Parma e che desiderano scoprire le bellezze culturali del posto. 

Il castello, la cui costruzione risale al XV secolo, è rinomato per la magnifica decorazione degli interni, realizzata dal pittore Antonio Allegri, meglio conosciuto come Correggio.

L’aspetto della rocca mostra l’evidente influenza dei castelli sforzeschi-viscontei.

Si tratta di un edificio imponente che non è stato costruito esclusivamente come strumento di difesa, ma anche come dimora signorile, andando ad intrecciare le caratteristiche tipiche delle strutture difensive con quelle tipicamente legate alle costruzioni residenziali.

Rocca Sanvitale di Fontanellato: uno dei castelli da visitare a Parma

Il secondo castello che non deve assolutamente mancare durante la visita a Parma e dintorni, è certamente quello di Rocca Sanvitale di Fontanellato, uno dei siti più iconici della provincia di Parma. 

La sua architettura rinascimentale lo rende un'opera d'arte unica, e al suo interno regala ai suoi visitatori un’esperienza artistica straordinaria. La struttura, infatti, racchiude uno dei capolavori del manierismo italiano.

Stiamo parlando della saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e Atteone. 

Rocca Sanvitale di Fontanellato è situata a 19 km da Parma e si erge al centro del borgo, circondata da un ampio fossato, ancora oggi coloro di acqua.

Castello di Bardi: una tappa immancabile nei dintorni di Parma

Situato nei dintorni della città di Parma, per l’esattezza a 60 km dal centro della città, anche la Fortezza di Bardi merita assolutamente di essere visitata da chi ama l’arte e la cultura medioevale.

Tra le meraviglie che possono essere ammirate all’interno di Castello di Bardi, c’è il Salone dei Principi. Si tratta di una sala che è stata coinvolta recentemente da lavori di restauro, al fine di mostrare ancor di più ai visitatori la bellezza di questa fortezza.

Inoltre, recentemente, è stato aperto a disposizione dei visitatori anche un nuovo Museo della Fauna e del Bracconaggio.

Il Castello Pallavicino di Varano de' Melegari

A circa 30 km dal centro di Parma, si trova un altro castello che vale la pena di visitare: si tratta del Castello Pallavicino di Varano de' Melegari.

L’edificio si erge su uno scoglio di pietra arenaria, posto in una posizione strategica, volto proprio al controllo della vallata del Ceno.

Il Castello Pallavicino di Varano de' Melegari è stato costruito agli inizi dell’XI secondo dalla famiglia Pallavicino. 

Successivamente, la struttura è stata coinvolta da importanti lavori di ampliamento e di rafforzamento, su volere di Galeazzo Visconti, che hanno donato al castello il suo attuale aspetto tipicamente quattrocentesco.

Prima di entrare nel bellissimo Castello Pallavicino di Varano de' Melegari, nei dintorni di Parma, vale la pena conoscere una leggenda che circonda le mura della rocca.

Si narra, infatti, che nel maniero aleggi ancora la presenza di una giovane ragazza, la nobile Beatrice Pallavicino, che morì a 21 anni in circostanze ancora oggi misteriose.

La Rocca Meli Lupi di Soragna a Parma

Nella lista dei castelli da visitare a Parma non può assolutamente mancare la Rocca Meli Lupi di Soragna. Si tratta di un maniero medioevale che è stato poi riedificato da parte di Bonifacio e Antonio Lupi intorno alla fine del 1300.

Questa meravigliosa Rocca è stata, nel corso degli anni, una dimora storica, arricchita da opere d’arte di inestimabile valore, restando tuttavia sempre la proprietà di Principi Meli Lupi.

Le sale della Rocca Meli Lupi di Soragna mostrano a tutti i suoi visitatori la loro bellezza, grazie ai loro affreschi eleganti e gli arredi del primo barocco.