Sogni una vacanza low cost tra le bellezze della Grecia? Ecco qual è l’isola più economica

Serifos è l'isola greca più economica delle Cicladi, dove paesaggi incontaminati si fondono in un'atmosfera autentica e rilassata: ecco cosa vedere.

Paesaggi spettacolari, mare cristallino e un’economia ancorata alla semplicità: Serifos è la meta ideale per chi intende scoprire una parte della Grecia ancora autentica, lontano dai circuiti turistici più battuti, mescolarsi tra gli abitanti e deliziarsi delle prelibatezze tipiche del luogo, senza spendere una fortuna. Da Chora alla spiaggia di Livadakia, scopriamo perché Serifos è l’isola greca più economica e genuina delle Cicladi.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità.

Sommario:

  1. 1.

    Qual è l’isola greca più economica?

  2. 2.

    Dove andare in vacanza in Grecia e spendere poco?

  3. 3.

    Qual è l’isola greca con il mare più bello?

Qual è l’isola greca più economica?

Le classifiche sulle isole greche più economiche per i turisti variano molto a seconda dei criteri utilizzati. Nel tempo, inoltre, possono cambiare e alcune mete leggermente più economiche diventare particolarmente dispendiose. Tuttavia, per molti intenditori che hanno viaggiato in lungo e largo per la Grecia, l’isola più economica del Paese sarebbe Serifos.

Colline rocciose e spiagge incontaminate

Nel cuore delle Cicladi, con le sue spiagge incontaminate, i villaggi tradizionali e l’accoglienza semplice e calorosa, Serifos si presenta come una grande opportunità per chi non ama molto la vita mondana tipica delle classiche mete turistiche. Al contrario, è perfetta per chi cerca un luogo caratteristico e ancora vergine, lontano dalle logiche commerciali del turismo di massa.

Le sue colline rocciose si ergono maestose, creando panorami spettacolari a strapiombo sul mare. La costa offre una varietà di spiagge, dalle pittoresche insenature sabbiose alle baie isolate, perfette per chi cerca tranquillità e relax.

Gli abitanti dell’isola vivono ancora prevalentemente del frutto della terra e della pesca e la cucina esalta la genuinità delle materie prime disponibili.

Una storia ricca di fascino

Serifos si distingue anche per la sua storia intrisa di fascino, che affonda le radici nei miti e nelle leggende dell’antica Grecia. Secondo gli scritti dell’illustre storico Strabone, l’isola faceva parte delle dodici isole originarie delle Cicladi. La ricca mitologia che avvolge Serifos la collega addirittura alla presunta dimora dei Ciclopi. Vicino al centro abitato principale, Chora, si narra dell’esistenza della grotta del ciclope Polifemo, divenuta celebre grazie al mito di Ulisse.

Oasi di tranquillità

Ogni villaggio dell’isola ha il suo fascino unico e offre ai visitatori l’opportunità di immergersi nella cultura e dell’ospitalità locale. Chora, il capoluogo dell’isola, si arrampica sulla collina con le sue case bianche dalle persiane blu, le strette strade lastricate e le taverne tradizionali.

Se si cerca la tranquillità, ovvio che occorre considerare anche il rovescio della medaglia. Non ci sono tutte le comodità delle zone turistiche più rinomate, le spiagge sono quasi tutte non attrezzate – a parte quella molto conosciuta di Livadakia con la sua sabbia dorata – quindi occorre organizzarsi in tal senso… Per esempio, non dimenticare di portare con te cibo e acqua.

Non temere: sono solo piccoli accorgimenti che non costano nulla di fronte alla bellezza incontaminata delle sue spiagge. Del resto, si tratta di una delle isole più belle delle Cicladi e una delle più amate dagli stessi greci.

Il clima è ovviamente quello tipico delle altre isole, mite d’inverno e caldo d’estate. La primavera è il periodo migliore per poterla apprezzare, girando i suoi stretti vicoli o avventurandosi nei sentieri escursionistici.

Vacanza low cost

Ma Serifos non è solo l’ideale per chi ama visitare luoghi inusuali e autentici. L’isola, infatti, è ottima anche per chi desidera una vacanza low cost senza rinunciare alla bellezza e a un’accoglienza di qualità. I rincari che caratterizzano questo periodo hanno colpito anche l’isola, ma i prezzi delle strutture ricettive sono di molto più economici rispetto a quelle delle isole più famose come, Mykonos e Santorini.

Dove andare in vacanza in Grecia e spendere poco?

Ora che hai scoperto qual è l’isola greca meno costosa, Serifos per l’appunto, è il momento di esplorare altre mete incantevoli in cui fare vacanza non ti costerà un patrimonio.

Quindi, se stai organizzando un viaggio in Grecia e vuoi spendere poco, alcune isole fanno al caso tuo. Le più belle ed economiche del Paese sono:

  • Kos

  • Rodi

  • Milos

  • Amorgos

  • Cefalonia

  • Sikinos

  • Kastelloriz

Qual è l’isola greca con il mare più bello?

Il mare in Grecia è davvero un incanto. Puoi immergerti in acque cristalline e scoprire spiagge con paesaggi mozzafiato.

Ma qual è l’isola greca con il mare più bello? A trionfare è ancora Creta.

Vera Monti
Vera Monti
Giornalista pubblicista e precedentemente vice- presidente di un circolo culturale, scrivo di arte e politica - le mie grandi passioni - su varie testate online cercando sempre di trattare ogni argomento in tutte le sue sfaccettature. Ho intervistato vari personaggi della scena artistica nazionale e per Trend online mi occupo principalmente di politica ed economia
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate