Turismo on the road, ecco dove andare: 10 mete imperdibili che meritano di essere viste

Il turismo on the road è pensato per chi ama viaggiare il mondo a bordo della propria auto o di un camper, ma dove andare? Scopriamo le 10 mete.

I primi mesi dell’anno sono generalmente perfetti per programmare le proprie vacanze estive o dei weekend fuori porta. Il turismo on the road è considerato ormai un trend facilmente adattabile a tutti, adulti e bambini.

Nel corso degli ultimi anni, infatti, secondo alcuni studi una persona su due sceglie di compiere viaggi escursionistici. Ma quali sono i luoghi ideali e da non perdere a bordo della propria auto o di un camper? Non ci resta che scoprire dove andare svelando le 10 tappe ideali per il turismo on the road.

Turismo on the road, dove andare? 10 mete da non perdere

Per chi ama scoprire nuove destinazioni la scelta ideale è quella del turismo on the road, che consente di esplorare luoghi spesso non accessibili al mondo del turismo organizzato.

Si tratta perlopiù di viaggi di lunga durata, da un minimo di 9 a un massimo di 20 giorni. La maggior parte dei programmi, inoltre, prevedono escursioni a piedi accompagnati da guide, capaci di mostrare la meraviglia del luogo che si sceglie di visitare.

Vediamo quali sono le 10 mete più suggestive e indicate dove poter andare per un turismo on the road memorabile.

10. Atlanterhhavsveien, Norvegia

La Norvegia è considerata una delle città più suggestive al mondo e vanta persino una delle autostrade più maestose, che attraversa l’Oceano Atlantico collegando le 2 città più importanti, Mold e Kristiansund.

1709892664414

Si compone di 8 ponti, ma il più spettacolare è il Ponte Storseisundet, definito anche “La strada verso il nulla“. Infatti, la curva a gomito e la pendenza che caratterizzano questa costruzione creano l’illusione di scomparire nell’acqua. Quale luogo migliore per vivere un turismo on the road che sia davvero indimenticabile?

9. Da Perth a Ningaloo, Australia

Una meta perfetta per il turismo on the road è sicuramente l’Australia. L’itinerario più noto è di 1000 km circa e si estende fino a Ningaloo, un parco marino Patrimonio dell’UNESCO.

1709893993986

In particolare, ospita la barriera corallina più estesa dell’intera Australia ed è possibile fare snorkeling osservando numerose varietà di pesci. In particolare:

  • pesci pagliaccio

  • piccoli squali di barriera

  • razze

  • tartarughe

8. Etosha Safari road trip, Namibia

Un viaggio che permette di immergersi nel cuore del turismo on the road è in Namibia, terra dai numerosi itinerari che consentono di andare alla scoperta delle bellezze dell’Africa meridionale.

1709894232066

Il più conosciuto è l’itinerario che parte dall’Anderson Gate e arriva fino al King Nehale Gate, percorribile in circa 3-4 giorni. Inoltre, c’è la possibilità di alloggiare in una serie di campeggi localizzati in punti strategici del percorso.

7. Highlands, Scozia

La Scozia è una delle mete più suggestive del turismo on the road, sia perché richiama alla tradizione locale con castelli senza tempo sia perché si differenzia per laghi, colline ricoperte di erica e paesini rurali.

1709894531090

Queste meraviglie naturali compensano con il clima non sempre favorevole della Scozia. Particolarmente consigliato è il Parco Nazionale di Cairngorms, il più grande del Regno Unito. Inoltre, nel periodo compreso tra settembre e marzo, le Highlands sono un luogo ideale per osservare l’aurora boreale.

6. Costa Brava, Spagna

Non distante da Barcellona si trova una delle mete imperdibili per gli appassionati di turismo on the road. Si tratta della Costa Brava, una regione particolarmente suggestiva per gli amanti delle spiagge e dei paesini di pescatori. Ecco alcuni dei più conosciuti:

  1. 1.

    Calella de Palafrugell

  2. 2.

    Palamòs

  3. 3.

    Cadaqués

1709894841796

Inoltre, il costante clima mite rende la Costa Brava un luogo ideale in tutte le stagioni, evitando anche il clima torrido dell’estate.

5. Westfjords, Islanda

Gli amanti del turismo on the road vedono nell’Islanda la meta ideale come punto di partenza per numerosi itinerari. Generalmente, infatti, si consiglia di fare una settimana di viaggio in camper o in van per qualsiasi tipologia di tour, così da vivere a pieno e con un budget contenuto la terra delle cascate.

1709895183641

Per i camperisti più audaci, inoltre, è molto consigliata Westfjords, una regione modellata dai fiordi occidentali dove il fuoco e l’acqua dominano.

4. Sassonia, Germania

La Sassonia è la meta perfetta per le vacanze on the road, grazie alla presenza di numerose aree di sosta e campeggi di alto livello.

1709895541672

Ecco alcuni luoghi imperdibili in cui andare:

  • Chemnitz, ex città industriale nominata Capitale della cultura europea del 2025

  • parco Nazionale della Svizzera Sassone, una delle aree più estese d’Europa, con migliaia di cime rocciose di arenaria

3. New Mexico, Stati Uniti

Per gli esploratori più indecisi, il New Mexico è il luogo perfetto, perché combina il paesaggio del deserto e delle montagne con le costruzioni architettoniche dei popoli che hanno vissuto per secoli nel territorio.

1709895784935

Le stagioni migliori per fare turismo on the road in New Mexico sono l’autunno e la primavera. In inverno, invece, le temperature sono molto rigide, mentre in estate si arriva a picchi di 40°.

2. Isole Frisone occidentali, Paesi Bassi

Situato tra il Mare del Nord e il Mare dei Wadden si collocano le Isole Frisone occidentali, un vero e proprio paradiso marino, ancor più suggestivo se percorso in camper.

In particolare, è un luogo perfetto per chi è alla ricerca di pace e relax ma anche per i viaggiatori più dediti alle attività a stretto contatto con la natura.

1. Algarve, Portogallo

A poche ore da Lisbona, Algarve è visitabile on the road in circa una settimana. Il viaggio consiste in un itinerario alla scoperta delle baie frastagliate, dei villaggi costieri e delle scogliere a picco sull’Oceano.

1709897848040

Algarve è una località perfetta per chi viaggia con la propria famiglia. Inoltre, gli amanti del surf e del trekking potranno visitare anche Sagres, situato nella zona sud-ovest del paese.

Leggi anche: La città più bella del mondo non è Roma: ecco la classifica che non ti aspetti

Laura Schettino
Laura Schettino
Collaboratrice, classe 2002. Determinata e creativa, sono in procinto di laurearmi in Scienze Umanistiche per la Comunicazione presso l'Università degli Studi di Milano. Ho una grande passione per il mondo dello sport e delle notizie in genere. Incremento questo interesse nel tempo libero, dedicandomi alla gestione di una squadra di pallavolo e svolgendo numerosi corsi di formazione sportiva. La mia ambizione principale è stimolare la mia curiosità potenziando le mie conoscenze su una sfera complessa e intrigante come quella del giornalismo. Motto: Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate