Ti piace il mare e desideri da sempre vivere circondato solo dalle dolci onde dell’oceano? Da oggi è possibile vivere in crociera. Ecco come fare per acquistare casa su una nave.

Condurre una vita a bordo di una nave è per molti il sogno da piccoli. Eppure da oggi può diventare realtà. Si tratta di una vera e propria città itinerante sull’acqua che farà il giro del mondo.

Vivere in una realtà totalmente distaccata dalla terra ferma potrebbe essere una valida alternativa anche per chi desidera viaggiare senza rinunciare ai comfort della propria abitazione, perché in questo caso è possibile fare entrambe le cose. Scopriamo insieme come.

Come comprare casa su una nave: come funziona e i servizi a bordo

La nuova nave MV Narrative di Storylines è stata progettata da Shannon Lee e Alister Punton per dare a chi sceglie di navigare un’esperienza totalmente diversa. Saranno disponibili 547 residenze di lusso sulla nave. Ma non è finita qui.

Perché la nave si propone come una città dotata di tutti i servizi accessori utili che normalmente si svolgono nel centro urbano. Saranno presenti una biblioteca con ben 10mila libri, una pista da bowling, un cinema e uno studio d’arte. Inoltre, per chi ama praticare sport ci saranno una palestra, uno studio di yoga e una pista da ballo.

Uno dei servizi più importanti, però, risulta essere la prima scuola itinerante al mondo, perché sarà possibile usufruire di un servizio educativo a bordo. Ci sarà anche una clinica medica comprendente un medico, un infermiere, un farmacista, un fisioterapista e un nutrizionista per poter offrire ai passeggeri tutto il benessere psicofisico necessario grazie ai programmi di perdita di peso, terapie immunitarie e molto altro ancora. Un ospedale per le operazioni d’urgenza e una piattaforma di atterraggio garantiranno la celerità della sanità a bordo.

La nave trascorrerà in media tre giorni in un porto diverso in modo tale da poter conoscere la cultura locale senza la fretta di doversene andare dopo poche ore dall’arrivo. Viaggerà per sei continenti in tutto il mondo in 1000 giorni.

In ultimo, gli ideatori di questa nave non hanno voluto trascurare l’impatto ambientale che la nave avrebbe avuto sulle acque degli oceani. Per tale ragione è stata pensata per essere alimentata a gas naturale liquido (GNL). A bordo sarà possibile convertire rifiuti in energia e disporre di prodotti locali a km 0 provenienti dai luoghi che la nave andrà a toccare.

Leggi anche: Qual è la crociera più economica del mondo? E la più costosa? Le abbiamo cercate per te

Quanto costa una casa sulla nave, il prezzo è da paperoni

Il prezzo di acquisto della casa di sicuro non è per tutti. Ciascuna residenza ha a disposizione dai 70 ai 600 mq. Quasi tutti gli appartamenti sono dotati di balconi e possono essere arredati secondo il proprio gusto personale. Il prezzo varia da uno a otto milioni di dollari per tutta la durata sulla nave. In alternativa, c’è anche la possibilità di affittare le case con un contratto a partire da 647mila dollari per due anni.

Ad ogni modo, al costo dell’appartamento va aggiunto il costo della vita sulla nave. Si calcola per una residenza di 22 mq un costo di 60mila euro a persona, fino ad arrivare a 250mila euro per chi dispone di un appartamento più grande. Per i bimbi, invece, il costo della vita si aggira intorno ai 15mila euro.