Bbva Italia aumenta il tasso di interesse del conto corrente: ecco quanto vale ora

Bbva ha aumentato il tasso di remunerazione dei propri prodotti in Italia, il tasso di interesse dei conti corrente sale ad oltre il 4%

Bbva Italia aumenta il tasso di interesse del conto corrente

Il gruppo finanziario Bbva, fondato nel 1857, ha aumentato il tasso di remunerazione dei propri prodotti finanziari in Italia. Secondo quanto comunicato dall'azienda, il tasso di interesse dei conti corrente è stato portato al 4% mentre il tasso su deposito flessibile per 12 mesi al 5%. Ecco tutti i dettagli.

Chi è Bbva

Il gruppo bancario basco Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, noto più semplicemente come Bbva, nasce a Bilbao nel 1857 quando la camera di commercio propose la creazione del Banco de Bilbao, avente il ruolo di banco di emissione e di sconto. Nel 1901 viene fondato il Banco de Vizcaya e nel 1902 il Banco de Bilbao venne fuso con il banco del commercio.

Ulteriori fusioni e acquisizioni dei due banchi portarono nel 1988 alla fusione tra il Banco de Bilbao e il Banco de Vizcaya e nel 1999 il banco di Bilbao Vizcaya (BBV) si fuse con Argentaria dando vita al Banco Bilbao Vizcaya Argentaria noto come Bbva.

Nel 2021 il gruppo bancario ha indicato l'Italia come primo mercato estero comunicando il lancio della propria banca digitale per il segmento retail.

Deposito flessibile

A fine 2022 il gruppo bancario ha lanciato il Deposito Flessibile Bbva, un conto deposito digitale che può essere sottoscritto direttamente dall'app dell'istituto bancario.

Il deposito non prevede spese di apertura o di cancellazione e non richiede alcun requisito se non l'apertura gratuita del conto corrente online Bbva.

Interesse del 5% su deposito flessibile

Con il riassetto dei tassi di interesse del gruppo bancario, il deposito flessibile ottiene un tasso ricalcolato del 5% disponibile sia per i clienti già attivi che per i nuovi clienti.

Il deposito flessibile prevede la possibilità di annullare anticipatamente il deposito, con un rendimento assicurato dell'1%.

Per poter ottenere un interesse del 5% e un rendimento assicurato dell'1% Bbva richiede un deposito minimo di 500 euro, fino ad un massimo di 50.000€.

Interesse del 4% su conto corrente Bbva

Non solo il deposito flessibile vede aumentare i propri tassi di interesse, ma anche il conto corrente Bbva vede un ricalcolo in positivo dei tassi di interesse, a tutto vantaggio dei correntisti.

Il conto corrente Bbva zero spese per sempre infatti avrà una remunerazione del 4% al saldo.

Bbva sottolinea che tale remunerazione non presenta alcun tipo di condizione, non è infatti richiesto un saldo minimo e non è richiesto alcun vincolo di permanenza, tuttavia, sarà valida fino al 31 gennaio 2025.

L'accredito degli interessi maturati dal conto corrente avverrà su base mensile e i clienti, sottolinea Bbva, avranno accesso illimitato al proprio denaro. Non sono quindi previsti vincoli di utilizzo.

Leggi Anche

Come ottenere un rimborso delle rate del mutuo casa

Antonio Coppola

23 feb 2024