Ftse Mib

RSS

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



Ftse Mib: aggiornamento grafico

Il Ftse Mib  ha chiuso la seduta a 18.878 unti, registrando un -0,14%. Il bilancio settimanale è pari ad un -1,97%.

Ftse Mib: aggiornamento grafico







Piazza Affari: FTSE MIB rompe gli argini, alto rischio di deriva

Governo giallo-verde si gioca ultima fiche per evitare sanzioni. Decreto fiscale, nuovi ritocchi con gli emendamenti, dal bonus bebè alla dichiarazione integrativa, e passando per il carcere agli evasori.

Piazza Affari: FTSE MIB rompe gli argini, alto rischio di deriva

Ftse Mib: credibile un rimbalzo, ma occhio ai supporti chiave

L'idea è che nel breve si possa assistere ad un recupero dell'indice che tuttavia non dovrebbe spingersi molto in avanti. L'analisi di Antonello Marceddu.

Ftse Mib: credibile un rimbalzo, ma occhio ai supporti chiave

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Seduta da brividi per il Ftse Mib che dopo aver rischiato di cadere pesantemente nei minuti iniziali è riuscito a limitare i danni.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Seduta volatile per il Ftsemib future iniziata con un brusco calo verso nuovi minimi relativi a 18.800 punti, da cui fortunatamente sono ripartiti gli acquisti fino a consolidare una nuova resistenza: la chiusura conferma invece quale componente del mercato comanda la tendenza di fondo.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Piazza Affari tenta il rimbalzo?

Piazza Affari potrebbe tentare il rimbalzo aprendo la seduta odierna in rialzo.

Piazza Affari tenta il rimbalzo?

Piazza Affari: Ftse Mib e spread Btp-Bund, effetto paralizzante

Manovra, il Governo giallo-verde si è giocato il jolly. Effetto spread su Piazza Affari, ma anche sul Contratto di Governo. Olanda ed Austria non fanno sconti, favorevoli a procedura di infrazione.

Piazza Affari: Ftse Mib e spread Btp-Bund, effetto paralizzante

Piazza Affari giù dopo risposta Italia ad Ue. Quali scenari ora?

Non piace al mercato la decisione del Governo di non apportare le modifiche richieste dall'Ue alla legge di bilancio. Lo scontro tra le parti durerà ancora e lo spread dificilmente scenderà per ora.

Piazza Affari giù dopo risposta Italia ad Ue. Quali scenari ora?

C'è spazio per salire, ma i rischi restano: i titoli da valutare

Nel breve il Ftse Mib ha margini di apprezzamento oltre i recenti massimi, ma a preoccupare è anche la struttura degli altri mercati. L'analisi e le strategie di Massimiliano De Marco.

C'è spazio per salire, ma i rischi restano: i titoli da valutare

Ftsemib future: livelli chiave per la settimana

Seduta contrastata quella vista ieri per il Ftsemib future che testa i supporti tornando fortunatamente oltre quota 19.000 punti, ma serve ben altro per eliminare i rischi ancora concreti di sperimentare nuovi minimi annuali.

Ftsemib future: livelli chiave per la settimana

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Chiusura positiva per il Ftse Mib che è risalito a 19.226 recuperando 170 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari in calo

E' atteso un avvio di seduta in calo per Piazza Affari, dopo la risposta dell'Italia alla Ue sulla manovra 2019.

Piazza Affari in calo
apk