Sabaf

Sabaf S.p.A., produttore di componenti per apparecchi domestici

SABAF è oggi uno dei principali produttori mondiali di componenti per apparecchi domestici per la cottura a gas


Grafico interattivo MIL:SAB offerto da TradingView

Sabaf S.p.A., produttore di componenti per apparecchi domestici

Sabaf S.p.A. è una multinazionale, ovvero uno dei principali leader a livello globale, specializzato nella componentistica degli apparecchi domestici per la cottura a gas. L'azienda metalmeccanica produce una vasta gamma di prodotti spaziando dalle cerniere, termostati, bruciatori, rubinetti agli accessori.

La composizione del gruppo metalmeccanico

Il gruppo è composto dalla società Sabaf, la quale funge anche da capolista e da diverse aziende commerciali e produttive, site a livello internazionale ed interamente partecipate:

  • Sabaf S.p.A. attiva nella produzione di bruciatori e rubinetteria,
  • Sabaf Immobilare Srl, impegnata nella gestione del patrimonio immobiliare
  • Faringosi Hingers Srl, produttrice di cerniere
  • Sabaf do Brasil,
  • Sabaf Mexico,
  • Sabaf Us,
  • Sabaf Appliance Components (Cina),
  • Sabaf Beyaz Esya (Turchia).

La storia ed il suo pioniere

Giuseppe Saleri è nato nel bresciano, precisamente a Lumezzane nel 1931. Figlio di un operaio (attrezzista), già da ragazzino è costretto ad avvicinarsi al mondo lavorativo. All'eta di 12 anni viene assunto in un officina di Lumezzane, produttrice di posate, dove il giovane, è impegnato nella lucidatura.

Alla fine della seconda guerra mondiale, il giovane ed intraprendente Giuseppe Saleri, si mette in proprio, occupandosi inizialmente della produzione di prodotti in ottone, semplici rubinetti per l'acqua. Così nel 1948 assieme al padre ed ai fratelli costituisce la piccola officina a conduzione familiare, denominata inizialmente Saleri Battista e figli.

Dalla rubinetteria ad acqua a quella a gas

Nell'arco degli anni seguenti la società si sviluppa progressivamente, tanto da annoverare una trentina di dipendenti, mentre il grosso delle vendite viene effettuato sul mercato egiziano. Con il blocco del canale di Suez, avvenuto a metà degli anni 'Cinquanta, l'azienda entra in difficoltà. Giuseppe Salere decide allora, di convertire il proprio core business, nella rubinetteria a gas, settore nascente in quegli anni, abbandonando così la produzione della rubinetteria ad acqua.

L'azienda entra così nel comparto degli elettrodomestici e focalizza le proprie attività in questo nuovo settore, specializzandosi nella componentistica per i dispositivi di cottura.

Negli anni 'Sessanta la società ormai radicata sul territorio italiano viene trasformata in società per azioni, trasformando la propria denominazione in Sabaf di Saleri Battista e Figli S.p.A.

Successivamente la Sabaf continua a svilupparsi a livello internazionale, portando a termine diverse acquisizioni, trasformandosi in uno dei principali gruppi, leader nella produzione di componenti per apparecchi domestici a gas e cottura.

Lo sbarco in Borsa della Sabaf

Nel marzo del 1998 Sabaf S.p.A. debutta sul mercato telematico della Borsa valori di Milano. Il prezzo di collocamento viene fissato a circa 6,3 euro (13.000 vecchie lire) per azione. Oggi il titolo viene negoziato al MTA, nel segmento STAR, con il simbolo SAB.

I principali dati economico finanziari di Sabaf

Sabaf S.p.A. ha la propria sede principale ad Ospitaletto (BS), in Via dei Carpini,1. Il gruppo è presente a livello internazionale con uffici e stabilimenti, mentre la forza lavoro è composta da circa 700 dipendenti.

La società ha chiuso l'esercizio fiscale relativo all'anno 2014, con un fatturato pari a 136,3 milioni di euro, in aumento del 4,1% rispetto all'esercizio precedente, conclusosi con ricavi per 131 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: SABAF

Nome società SABAF
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA STAR
Settore PRODOTTI E SERVIZI INDUSTRIALI
Codice Alfa SAB
Codice Isin IT0001042610
Codice Reuters SAB.MI
Sito web società Link
Telefono +390306843001
Fax +390306843250
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via dei Carpini 1, 25035 Ospitaletto (BS)
Società revisione EY S.p.A.
Azioni in circolazione 11.533.450
Capitale Sociale 11.533.450
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 1
Data di collocamento n.d.
Prezzo di collocamento n.d.
Ultimo dividendo € 0.5500
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 29/05/2019
Ultima raccomandazione 04/07/2019
Emittente EQUITA SIM
Raccomandazione Hold
Target Price € 17.00
Andamento rating
 
Saleri Giuseppe
Beschi Gianluca
Picchi Nicla
Potestà Alessandro
Iotti Pietro
Toscani Daniela
Bulgarelli Claudio
Scarpa Carlo
Triva Stefania
Anselmi Luisa
Guidetti Paolo
Tronconi Alessandra
Vivenzi Mauro
Massarotti Stefano
Saleri Giuseppe S.a.p.A. 23.99 %
Delta Lloyd Asset Management Nv 9.98 %
Quaestio Capital Management SGR SpA 20.00 %
Fintel S.r.l. 7.37 %
Sabaf S.p.A. 4.29 %
31/12/2018 Variaz. % 31/12/2017
TOTALE RICAVI 150,60 0,27% 150,20
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 29,90 -3,24% 30,90
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 16,40 -9,39% 18,10
RISULTATO ANTE IMPOSTE 20,90 17,42% 17,80
RISULTATO NETTO 15,60 5,40% 14,80
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA 53,50 200,56% 17,80
PATRIMONIO NETTO 119,30 3,74% 115,00
CAPITALE INVESTITO 172,80 22,99% 140,50
Ultimo Aggiornamento: 09/06/2019

Borsa Italiana: al via oggi la terza edizione dell'Italian Equity Week

Borsa Italiana ospita l'Italian Equity Week, una tre giorni di incontri tra società e investitori dedicata ai principali settori dell'economia italiana: Lifestyle, Industrial, Infrastructure- 3 settembre: Italian Lifestyle Day - 4 settembre: Italian Industrial Day e MIV Day - 5 settembre: Italian Infrastructure Day- 167 investitori da Asia, Australia, Europa e Nord America; 61 società quotate rappresentanti il 40% della capitalizzazione di mercato e 4 società non quotate presenti- Oltre 1.

Borsa Italiana: al via oggi la terza edizione dell'Italian Equity Week







Piazza Affari e dintorni: titoli e temi caldi della giornata

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Piazza Affari e dintorni: titoli e temi caldi della giornata

Ftse Mib: un ribasso senza freni. Scenario sempre più negativo

Il Ftse Mib continua a perdere terreno e anche se un rimbalzo potrebbe non tardare, sarà bene valutarlo con molta cautela.

Ftse Mib: un ribasso senza freni. Scenario sempre più negativo

Appuntamenti Societari di Martedì 6 Agosto 2019

Appuntamenti Societari di Martedì 6 Agosto 2019.

Appuntamenti Societari di Martedì 6 Agosto 2019

Appuntamenti Societari della Settimana 5 - 9 Agosto 2019

Appuntamenti Societari della Settimana 5 - 9 Agosto 2019.

Appuntamenti Societari della Settimana 5 - 9 Agosto 2019

Sabaf: concluso l'acquisto del 68,5% del capitale sociale di C.M.I.

Sabaf S.

Sabaf: concluso l'acquisto del 68,5% del capitale sociale di C.M.I.

Borgosesia: Nicla Picchi e Bartolomeo Rampinelli Rota nel cda

Borgosesia, holding di partecipazioni, annuncia l'ingresso degli Avv.

Borgosesia: Nicla Picchi e Bartolomeo Rampinelli Rota nel cda

Sabaf: l'Ad Pietro Iotti acquista 1.000 azioni

L'amministratore delegato di Sabaf, Pietro Iotti, ha acquistato ieri 1.

Sabaf: l'Ad Pietro Iotti acquista 1.000 azioni

Divergenze bullish e bearish Rsi

Divergenze bullish e bearish Rsi: le divergenze* rialziste e ribassiste segnalate dall'RSI sono tra i segnali piu' efficaci che si possono ricavare dagli indicatori.

Divergenze bullish e bearish Rsi

Sabaf: sottoscritti accordi per l'acquisizione del 68,5% di C.M.I.

Sabaf S.

Sabaf: sottoscritti accordi per l'acquisizione del 68,5% di C.M.I.

Sabaf incorpora Sabaf Immobiliare

Sabaf informa che è stato redatto ai sensi dell'art.

Sabaf incorpora Sabaf Immobiliare

Sabaf: cambiamenti nel management

Il Consiglio di Amministrazione di Sabaf, riunitosi in data odierna, previo parere favorevole del Comitato Controllo e Rischi e sentito il Collegio Sindacale, ha nominato il dott.

Sabaf: cambiamenti nel management
apk