Dogecoin vola alto e Dogecoin20 lo segue con una prevendita di successo

Il prezzo di Dogecoin ha raggiunto il suo massimo da dicembre 2021, seguito da un aumento significativo delle meme coin BONK, FLOKI

L’ascesa delle meme coin come Dogecoin e Dogecoin20 è evidenziata da un entusiasmo senza precedenti. Con Dogecoin che tornai ai livelli di dicembre 2021 e Dogecoin20 che conclude una prevendita da record, il mondo delle criptovalute è in fermento, anticipando un futuro pieno di possibilità e opportunità.

ULTIMI GIORNI PER ACQUISTARE DOGE20

L’impennata di DOGE si trascina dietro il mercato delle meme coin

DOGE è salito di oltre il 16% nelle ultime 24 ore, raggiungendo $0,2175. L’ultima volta che si sono osservate tali dinamiche è stato oltre due anni fa, durante il mercato toro del 2021.

Il volume di trading di DOGE è salito a $6,16 miliardi nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto a una media di $3 miliardi all’inizio della settimana. Questo nonostante i volumi generali delle criptovalute siano rimasti contenuti a causa di una leggera volatilità.

La crescita di DOGE è avvenuta poco dopo che il Bitcoin (BTC) si è stabilizzato sopra i $70.000. Inoltre, Dogecoin tende a rispondere ai cambiamenti relativi ai pagamenti in qualsiasi azienda di proprietà di Elon Musk, come X o Tesla.

Altre meme coin hanno registrato una crescita significativa durante il rally DOGE. Bonk (BONK) e Floki (FLOKI), ad esempio, sono entrati nei primi tre top performer nelle ultime 24 ore, aumentando rispettivamente del 15% e del 13.7%.

Con la meme coin Dogwifhat (WIF) che è aumentata di circa il 4.000% dalla sua creazione nel dicembre 2023, sempre più partecipanti al mercato si stanno impegnando nel trading di token speculativi su Solana.

Il rally delle meme coin è un indicatore dell’interesse crescente per le criptovalute speculative. Questo trend è alimentato dalla volatilità del mercato e dalla crescente accettazione delle criptovalute come forma di pagamento da parte delle aziende.

Il coinvolgimento di personalità influenti come Elon Musk, proprietario del social network X (prima Twitter) e Tesla, ha ulteriormente stimolato l’interesse per questi token. Interesse che ha fatto spiccare il volo, come accennato in precedenza, anche a DOGE20, un clone del Dogecoin, che però offre caratteristiche innovative e davvero interessanti.

Dogecoin20 termina una prevendita di successo

104ANJ1ue8oRHIrEZ9hG5 wiSsawXO6C UBdPW9E3YTXXTqjRkyMQ0dOUS9K5EQ39 L4w9Z66u8B1r7hs0YlkB ndF57cK1hlo1jHEuYGI2BQMEswIVbRlkJwNB5jlzOS YlrlGqVgeJYBJpNEtMbk

Dogecoin20, una new entry nel mondo delle criptovalute, mira a replicare il successo della nota meme coin Dogecoin, senza però essere una semplice copia. Con caratteristiche distintive come le ricompense per lo staking e un’offerta di token limitata, Dogecoin20 si posiziona come un’opzione d’investimento interessante per i trader. Vediamo cosa rende questo token ERC-20 a tema Shiba Inu così speciale.

L’hype e la prevendita di successo

Dogecoin20 sta guadagnando popolarità in modo entusiasmante. Già durante le primissime fasi di prevendita, il progetto è riuscito a raccogliere oltre 4 milioni di dollari. Ora, dopo aver superato la soglia dei 10 milioni di dollari, Dogecoin20 si prepara al debutto ufficiale su Uniswap, a cui seguiranno le quotazioni su altre importanti piattaforme di scambio di livello 1.

Cosa distingue Dogecoin20?

  • Utilità e ricompense per lo staking: a differenza di molte altre meme coin spinte solo dall’hype sui social media e dalla speculazione, Dogecoin20 si concentra sull’utilità. Gli investitori possono subito mettere in staking i loro token DOGE20, guadagnando un APY superiore all’80%. Questo rendimento incoraggia il cosiddetto HODLing a lungo termine (Hold On for Dear Life), garantendo il valore sostenuto del token.

  • Approccio ecologico: Dogecoin20 opera sulla blockchain di Ethereum utilizzando il meccanismo di consenso Proof of Stake. Evitando il mining intensivo in termini di energia del Proof of Work, offre un’alternativa più ecologica. Transazioni più veloci e commissioni inferiori sono ulteriori vantaggi di essere un token ERC-20.

  • Programma di staking: il cuore di Dogecoin20 è il programma di staking. Gli investitori possono guadagnare reddito passivo bloccando i loro token, favorendo l’impegno a lungo termine e la costruzione della community.

  • Tokenomica: con un’offerta fissa di token (140 miliardi) e il 10% destinato alla liquidità iniziale su Uniswap, Dogecoin20 mira a una dinamica di prezzo sostenibile. Inoltre, il 25% dell’offerta di token è destinato a iniziative di marketing aggressive, riconoscendo l’importanza dell’impatto sui social media.

Cosa riserva il futuro di DOGE20?

Con il lancio su Uniswap alle porte, il momento per investire in DOGE20 non potrebbe essere migliore di questo. La data prevista è il 20 aprile, scherzosamente noto come “Doge Day” nella comunità cripto. Sostenitori noti, come Austin Hilton e ClayBro, hanno già elogiato il progetto nei loro video su YouTube.

In sintesi, Dogecoin20 combina l’amata mascotte dello Shiba Inu con una tokenomica innovativa, rendendolo più di una semplice copia di Dogecoin. Se il successo della prevendita è solo un indicatore, questa meme coin potrebbe essere pronta per un debutto di mercato esplosivo.

VAI AL SITO UFFICIALE DI DOGE20

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
769FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate