Addio clacson, se lo usi in questi posti rischi una multa salatissima

Quando si può usare il clacson? Dove non si può usare il clacson? Si può usare il clacson in autostrada? Come il Codice della Strada regola l'uso del clacson.

Il fatto che alcuni comportamenti, ritenuti illeciti per disposizione legislativa, vengano vissuti dalla comunità come perfettamente leciti, non li rende automaticamente tali.

L’utilizzo del clacson da parte degli automobilisti italiani, ne è un esempio perfetto.

Infatti, nonostante venga utilizzato ormai per qualsiasi ragione, spesso anche futile, il Codice della Strada regolamenta l’uso del clacson, disponendo i casi in cui è lecito o meno. Dunque, quando si può suonare il clacson? Quali le sanzioni in cui si incorre facendone abuso?

Quando si può usare il clacson

Per sapere in quali modalità è possibile fare segnalazioni acustiche agli altri automobilisti tramite clacson, basta fare riferimento alla fonte normativa che ne disciplina i casi: il Codice della Strada.

A essere più precisi, il richiamo è presente all’art.156 del Codice, il quale stabilisce che il clacson può essere usato: “ogni qualvolta le condizioni ambientali o del traffico lo richiedano al fine di evitare incidenti”. Ciò, in particolare, legato alle manovre di sorpasso e di giorno. Di notte, infatti, al suono va sostituito una breve intermittenza con i “proiettori di profondità”.

Il Codice della Strada, dunque, regolamenta in maniera abbastanza generica la fattispecie, limitandosi a richiedere un utilizzo diligente del clacson, richiedendone l’utilizzo solo in situazioni di vero pericolo. Anche in questi casi però ne è raccomandato un uso moderato, non esagerando nel prolungamento della segnalazione acustica.

Non vi sono limitazioni riferite alla circolazione nei centri abitati o in autostrada; quindi, il clacson può essere usato indifferentemente nell’uno e nell’altro caso. Chiaramente il senso comune richiederebbe un uso più pacato specialmente in contesti cittadini per recare quanto meno disturbo possibile alla comunità.

Quando non si può usare il clacson

Stando a quanto sopra riportato, il clacson non può essere utilizzato praticamente nella stragrande maggioranza dei casi in cui effettivamente viene premuto dagli automobilisti.

Di seguito riportiamo esempi di come non usare il clacson:

  • per salutare amici o conoscenti;
  • per sollecitare gli altri automobilisti in caso di semaforo verde o di traffico bloccato;
  • per disturbare passanti;
  • per disturbare la quiete pubblica, in special modo nelle ore notturne.

Quali sono le sanzioni per abuso del clacson

Riassumendo, gli automobilisti fanno uso del clacson in maniera a dir poco smodata.

Ma attenzione, violare il Codice della Strada comporta anche una sanzione.

Gli amanti del clacson sono quindi avvisati, potrebbero incorrere in una multa che va dai 41 ai 168 euro, senza considerare il probabile aumento dovuto all’inflazione che si avrà dal 2023.

Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
765FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate