Stranger Things 4: recensione e spoiler sul secondo capitolo

Quarta stagione della celebre serie Netflix divisa in due volumi. Cosa è successo nelle prime 7 puntate e cosa succederà nelle ultime due!

Image

Chi non conosce Stranger Things? Probabilmente quasi nessuno, anche se non l’hai mai visto (e ti consiglio subito di rimediare) sicuramente ne avrai sentito parlare.

Serie televisiva targata Netflix, è uno dei motivi che ha reso celebre questa piattaforma di streaming americana. Infatti, è una delle top serie colonne portanti e firme originali di Netflix.

Siamo già alla quarta serie e nessuno vuole sperare che sia l’ultima. Cosa ha permesso la creazione di questa importante fan base? E l’alta aspettativa per una prossima stagione?

Tutti gli spoiler sul Volume due della quarta stagione di Stranger Things sono strettamente connessi alla prima: quindi ATTENZIONE! Ci sarà un paragrafo interamente dedicato agli spoiler e alla recensione delle prime sette puntate.

Sicuramente, c’è da precisare che quest’ultima uscita è davvero incredibile. Se spesso la prima stagione rimanga irrimediabilmente imbattuta da qualsiasi uscita successiva, si può ampiamente affermare che la quarta di Stranger Things ha superato qualsiasi aspettativa. Mantiene alto l’interesse e l’attenzione.

L’aspetto principale è che, solitamente, l’idea brillante viene usata nella prima stagione e, per questo motivo, le successive non sono mai all’altezza. Gli autori di Stranger Things, invece, seppur siano riusciti a creare un mondo sovrannaturale che ha incuriosito la gente, sono riusciti anche a sfornare nuove avventure sempre più mirabolanti in modo tale da tenere alta l’attenzione.

Questo è sicuramente uno dei motivi di successo di Stranger Things, di seguito spoiler, recensioni e altre curiosità!

Perché piace tanto Stranger Things? 3 motivi molto attuali!

Sicuramente, questi 3 motivi non sono gli unici che hanno determinato il successo della serie. Complici anche la scelta dei personaggi, il momento storico, la pubblicità e tanto altro. Ma ci sono degli aspetti molto interessanti, anche psicologici, che è curioso far emergere:

1. Tornare bambini: il periodo della spensieratezza e della scuola, prima o poi, manca a tutti. Se per i piccoli può vigere la immedesimazione, per i grandi subentra il piacevole ricordo del passato. Ma c’è di più! Si fa molto leva sui concetti di avventura e amicizia, una combo esplosiva nel recupero della forza e del potere dell’immaginazione che oggi giorno è sempre meno presente;

2. L’eliminazione dei social: riprendendo l’aspetto precedente, si cerca di ripristinare un concetto di infanzia pura e semplice. Eliminando qualsiasi intermediario tecnologico e basando il gioco su esperienze dirette, reali e concrete. Si cerca di ripristinare il cervello come strumento principale della costruzione di un sogno o una situazione;

3. Aspetti attualizzati: non dimentichiamo il potere dell’immedesimazione che permette ai bambini (o ex bambini) di oggi di recuperare aspetti di vita reali tra cui bullismo o problemi famigliari. Famiglie separati e genitori single, i primi amori e le lotte tra fratelli, i brutti voti a scuola e i problemi con i bulli. Seppur si parli di soprannaturale, è impossibile non sognare che possa essere verosimile.

Stranger Things 4 volume 1: attenzione spoiler!

Diciamo che è pressoché impossibile ipotizzare o comprendere gli spoiler se non si analizza attentamente ciò che è successo all’interno del primo volume, ovvero dei 7 episodi, per un totale di circa 9 h di video, rilasciati al 27 maggio 2022.

La storia è facilmente suddivisibile in base ai personaggi:

- Hopper è stato fatto prigioniero dai russi, una guardia corrotta invia a Joyce la richiesta di un riscatto per liberarlo. Joyce, insieme a Murray, si recano in Alaska dove un contatto della guardia corrotta avrebbe dovuto consegnare Hopper che, intanto, era riuscito a scappare dalla prigione. Qui si rimescolano le carte perché Joyce e Murray vengono fregati. Riescono però a riprendere in mano la situazione e recarsi in Kamchatka a liberare Hopper con un piano di successo;

- La gang di Hawkins è ora composta solo da Dustin, Lucas, Max, Steve, Nancy e Robin. Qui iniziano a manifestarsi episodi molto strani in cui diversi studenti della scuola superiore muoiono in maniera terrificante. Allo stato attuale, la polizia sospetta di un certo Eddie, nuovo personaggio che interpreta un nerd metallaro fuori corso con cui Dustin e Mike hanno stretto amicizia perché appassionati di Dungeons & Dragons. Appena iniziano gli attacchi, la gang di Hawkins già capisce la natura del problema: il “sottosopra”. Ma solo quando Max viene presa di mira iniziano veramente a indagare. Riescono a salvare Max dalle grinfie di una nuova creatura chiamata Vecna. Mirano alla sua sconfitta per riuscire a sollevare l’amico Eddie da qualsiasi accusa di omicidio. Nelle varie peripezie, Nancy, Robin, Steve e Eddie finiscono dentro un portale e si trovano nel “sottosopra” mentre Dustin, Max, Luca e la sorella tenteranno di salvarli. In questo processo, Nancy viene catturata da Vecna. Starà al secondo Volume deciderne le sorti;

- Gli altri, ovvero Undici e Will si sono trasferiti in California e sono alle prese con una nuova scuola. Undici in particolare ha difficoltà ad integrarsi. Mantiene la relazione a distanza con Mike che la va a trovare durante le vacanze estive. Le cose, tra i due, non vanno molto bene soprattutto perché Undici tiene nascosti i suoi problemi con i bulli. Ma anche la stretta amicizia tra Will e Mike è a rischio per gli stessi motivi. La situazione si fa incandescente quando Undici viene accusata di aggressione contro la ragazzina che la stava bullizzando. Viene salvata dal carcere minorile grazie Brenner, il vero padre di Undici, che la libera portandola però in un laboratorio segreto al fine di recuperare i poteri. I servizi segreti, infatti, pensano che Undici sia l’unica salvezza per salvare Hawkins da ciò che sta succedendo. Mike e Will, con l’aiuto di Jonathan e un suo amico, partono alla ricerca di Undici per salvarla da qualsiasi cosa l’abbia fatta sparire.

Come termina il primo Volume della 4 stagione di Stranger Things?

Jane, ovvero Undici, si ritrova dunque in questo laboratorio segreto in cui Brenner la sottopone a esperimenti al fine di farle recuperare i poteri. Sostanzialmente viene proiettata nel passato nella struttura in cui viveva con altri ragazzi con i superpoteri. Era lì che ha imparato pian piano a gestire la sua forza. Ed era lì che Undici aveva già, in realtà, conosciuto Vecna. 

Questa, infatti è la parte più interessante e curiosa di tutta la storia perché rileva fatti importanti del passato di Undici che si ripercuotono ora sulla sua vita. Infatti, la prima persona che Brenner ha studiato e formato con superpoteri è numero uno che ha tentato di circuire Undici (persona a cui si sentiva affine in quanto dotati entrambi di grandi poteri) a scappare e unire le forze. 

Questo tentativo finisce in un massacro in cui numero uno uccide chiunque all’interno della struttura in cui si trovavano. Undici, molto arrabbiata e spaventata di questo, manifesta per la prima volta i suoi incredibili poteri confinando numero uno nel “sottosopra” con l’apertura della prima porta. Da qui partirà poi la prima serie in una sorta di cerchio che ricondurrà Undici a questa quarta stagione, alle prese con il suo passato e il suo immenso potere.

È incredibile la capacità degli autori di chiudere il filo conduttore di tutta Stranger Things dando un’incredibile spiegazione dell’origine di tutti i fatti e del “sottosopra”. Questo fatto è un vero e proprio punto di forza che accende ancora di più il potenziale della fan base, nonché l’interesse e la curiosità verso altri dettagli sulla vita di Undici e del “sottosopra”.

Il fatto che Vecna sia numero uno, è una conclusione non del tutto scontata ma neanche così incredibile. Nel senso che, guardando i vari episodi, è possibile sicuramente tirare queste conclusioni ben prima che questo diventi assolutamente palese.

Il punto cruciale è che Undici, ancora non sa che sarà costretta a combattere con Vecna e quindi dovrà tornare a confrontarsi con numero uno: una persona che agli inizi sembrava essere sua amica, ma che poi si è rivelata di una moralità molto lontana da quella di Jane.

Altro aspetto importante è che, se fino ad oggi era chiaro che Undici fosse in grado di aprire e chiudere portali verso il “sottosopra”, ora è venuto alla luce che, probabilmente, il “sottosopra” è di completa creazione di Undici stessa! Nel momento in cui ha dovuto trovare una prigione per numero uno.

Stranger Things 4 volume 2: tutti gli spoiler fino ad oggi conosciuti!

Potremmo definire questo stile piuttosto unico. Non è frequente che una serie venga spezzata in due rilasciando nello stesso momento più episodi insieme. Potrebbe essere un nuovo trend che stravolgerà il mondo delle serie TV? Staremo a vedere.

Altra particolarità di questa nuova stagione è la lunghezza degli episodi: si aggirano tra l’ora e le due ore! Non è consueto per questa tipologia di intrattenimento delle durate così importanti, quasi a rasentare quella di un vero e proprio film.

Fatto sta che ad oggi sono stati pubblicati su Netflix i primi 7 episodi della 4 stagione. In grande attesa per gli ultimi due che si preannunciano un finale di stagione degno di questo nome.

Cosa sappiamo?

- Il volume 2 i compone di due episodi che verranno pubblicati sulla piattaforma Netflix al primo luglio 2022. Preparate i popcorn!

- In arrivo sicuramente nuove relazioni. Finalmente Hopper e Joyce si sono ritrovati e sarebbe impensabile che non si rimettano insieme; Lucas e Max hanno decisamente recuperato un po’ di intimità e forse è la volta buona che si dichiarino; Nancy e Jonathan sono in rotta e probabilmente l’avrà vinta Steve;

- Undici e Mike romperanno la relazione? Ci sono stati degli screzi nel primo volume e non è presumibile garantire un grande ritorno di fiamma alla fine del secondo volume. Sicuramente ci si aspetta che rimangano amici;

- Non c’è sicurezza che l’annientamento di Vecna (ovvero numero uno) terminerà definitivamente i problemi sovrannaturali che Hawkins ha vissuto negli ultimi anni, ma sicuramente si può ben sperare in un ricongiungimento di tutti i protagonisti che quindi, presumibilmente torneranno tutti ad abitare nella stessa città;

- Come reagirà Undici all’idea di doversi confrontare con Vecna? Rimarrà ferma sui sentimenti che l’hanno portata ad esiliarlo oppure sarà tentata di assecondarlo in quanto unico altro essere vivente al mondo che è come lei? Non dimentichiamo che nel Volume uno, Jane soffre molto per il fatto di sentirsi diversa dagli altri;

- Il cattivo verrà annientato. Non è pensabile una stagione di Stranger Things che non veda la vittoria dei protagonisti con il male. Il grande quesito è come questo avverrà e se sopravviveranno tutti!