Una guida turistica racconta la sua esperienza a bordo del Titan: ecco le testimonianza

Il racconto di una guida turistica fa emergere nuovi dettagli sulla sicurezza a bordo del sottomarino Titan.

Bill Price, guida turistica, è stato tra i primi passeggeri a salire a bordo del Titan per partecipare ad una missione prima che avvenisse l’implosione del sottomarino. Il suo racconto ha lasciato tutti senza parole in quanto Price ha riportato dei dettagli inquietanti che avrebbero potuto fungere da disincentivo per salire a bordo del sottomarino.

Una guida turistica racconta la sua esperienza a bordo del Titan: ecco le testimonianza

Bill Price, 71 anni, e una vita fatta di viaggi ed avventure che sono stati da sempre il suo lavoro. Stiamo parlando di una guida turistica che aveva deciso di prendere parte ad un’esperienza estrema: visitare il relitto del Titanic a bordo del sottomarino Titan.

La prima immersione non era andata a buon fine in quanto c’erano stati dei problemi a bordo del sottomarino. Come riporta Il Gazzettino, Price ha raccontato al quotidiano Los Angeles Time che il CEO di OceanGate, società che si occupava delle visite al relitto del Titanic, aveva detto ai passeggeri a bordo del sottomarino di avere problemi a risalire a galla. La richiesta del capitano della missione era stata quella di dondolarsi da una parte all’altra del Titan per cercare di liberare i piombi in quanto c’era un problema con il meccanismo che rilascia i pesi dal sommergibile.

Fortunatamente tutto si risolse per il meglio e i passeggeri, tra cui Bill Price, riuscirono a risalire a galla. Nonostante lo spavento, tutti i passeggeri decisero comunque di immergersi nuovamente il giorno successivo e la spedizione andò a buon fine: riuscirono a vedere il relitto del Titanic.

Price ha dichiarato di aver sempre avuto fiducia nell’equipaggio di Titan in quanto si trattava di persone esperte con un’enorme preparazione tecnica.

Purtroppo, però, il 18 giugno 2023, la spedizione del Titan ha avuto un tragico epilogo: il sottomarino è imploso causando il decesso di tutti i passeggeri. Tra le vittime del terribile incidente subacqueo c’è anche Stockton Rush, il già menzionato CEO di OceanGate che aveva gestito nel migliore dei modi la missione a cui aveva preso parte Bill Price.

Il 71enne statunitense, dopo aver appreso dell’implosione del Titan, aveva dichiarato di essersi sentito fortunato ad essere tornato vivo da quella spedizione.

Quanto costava la spedizione con il Titan e chi erano i passeggeri deceduti

Il prezzo per visitare il relitto del Titanic non era accessibile a tutti in quanto bisognava sostenere un costo che superava anche i 200.000 dollari. Il prezzo per la gita nel fondo dell’Oceano a bordo di un sottomarino ammontava infatti a 250.000 dollari.

A partecipare alla visita al relitto del Titanic vi erano:

  • Hamish Harding, 58 anni, amministratore delegato di una società di vendita di jet privati Action Aviation che ha sede a Dubai;

  • Shahzada Dawood, uomo d’affari pakistano e uno degli uomini più ricchi del suo Paese, e suo figlio Suleman, 19 anni;

  • Paul-Henry Nargeolet, 73 anni, esploratore francese che aveva già partecipato ad altre spedizioni;

  • Stockton Rush, Ceo di OceanGate, la società che organizza le spedizioni sul fondo dell’Oceano.

Leggi anche: Ultime ore del Titan, cosa è successo: parla Christine Dawood che ha perso marito e figlio

Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Redattore, classe 1994. Sono nato a Napoli ma ho vissuto un po’ in Toscana dove mi sono laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali presso l’Università degli Studi di Siena e un po’ a Milano dove mi sono specializzato in Cooperazione Internazionale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Sono appassionato di politica, attualità, sport (grande tifoso del Napoli), cinema e libri. Nel tempo libero mi dedico alla scrittura di racconti e quando ho tempo viaggio.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
765FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate