Esprinet

Esprinet, società di distribuzione di articoli tecnologici

Esprinet è un'impresa italiana attiva nel settore della distribuzione all'ingrosso di informatica ed elettronica di consumo.


Grafico interattivo MIL:PRT offerto da TradingView

Esprinet, società di distribuzione di articoli tecnologici

Esprinet S.p.A. è una società italiana, leader internazionale nel ramo business to business per il segmento dell'elettronica.

Il gruppo Esprinet opera su territorio nazionale e spagnolo, nel campo della distribuzione di articoli tecnologici (oltre 600 brand) e servizi (Serviland, Cash & Carry Esprivillage, Esprinet Campus, Logistica avanzata e altri).

Il gruppo distribuisce articoli appartenenti a grandi marchi, che variano dall'informatica, alla telefonia, ad hardware, software, audio/video, foto, ottica, game, elettro fornitura ed elettrodomestica.

Le origini di Esprinet

La società è stata costituita nel 2000, grazie al processo di integrazione e fusione delle azienda Comprel e Celomax, con lo scopo di ampliare il proprio core business sul mercato della Bit Technology.

La società Comprel viene fondata nel 1970 (socio fondatore Francesco Monti, nato a Bovisio Masciago nel 1946), inizia commercializzando componenti elettronici.
Celomax è invece costituita nel 1999, grazie alla fusione delle aziende Celo e Micromax (fondata dall'imprenditore Maurizio Rota, nato a Milano nel 1957) operanti nel campo della distribuzione.

La crescita aziendale

Negli anni successivi alla fondazione, la società inizia ad espandersi attraverso acquisizioni, tra le quali la società Pisani S.p.A.(2002), attiva nella distribuzione del settore office e consumabili e le società di distribuzione iberiche Gruppo Memory Set ed UMD, diventando in tal modo uno dei principali distributori a livello internazionale.

I principali dati economico finanziari di Esprinet

Esprinet S.p.A. ha la sede principale a Vimercate, in Via Energy Park, 20 ed è presente anche sul territorio spagnolo; l'organico è composto da circa 971 dipendenti.

Il gruppo presieduto da Francesco Monti è presente alla Borsa di Milano dal 2002 e quota sul segmento STAR, con il simbolo PRT IM.
Esprinet S.p.A. ha chiuso l'esercizio del 2013 con un fatturato pari a 2.043 milioni di euro, in crescita rispetto ai 1.931,9 milioni di euro del 2012, anno in cui erano risultati in leggero calo rispetto al 2011 (2.096,48 milioni di euro); l'utile d'esercizio è rimasto pressoché costante, passando dai 24 milioni di euro del 2012 ai 23 milioni del 2013.

Per maggiori informazioni: ESPRINET

Nome società ESPRINET
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA STAR
Settore TECNOLOGIA
Codice Alfa PRT
Codice Isin IT0003850929
Codice Reuters PRT.MI
Sito web società Link
Telefono +3902404961
Fax +390240496800
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via Energy Park n, 20, 20871 Vimercate (MB)
Società revisione PricewaterhouseCoopers S.p.A.
Azioni in circolazione 52.404.340
Capitale Sociale 7.860.651
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0.15
Data di collocamento 27/05/2001
Prezzo di collocamento € 14.30
Ultimo dividendo € 0.1350
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 15/05/2019
Ultima raccomandazione 13/09/2019
Emittente BANCA IMI
Raccomandazione Buy
Target Price € 6.40
Andamento rating
 
Rota Maurizio
Prandelli Emanuela
Cattani Alessandro
Galbusera Cristina
Stefanelli Tommaso
Casari Valerio
Monti Marco
Stefanelli Matteo
Mauri Chiara
Massari Mario
Caglio Ariela
Ricotti Renata Maria
Solimando Bettina
Paleologo Oriundi Patrizia
Koenig Antonella
Abbate Franco Aldo
Conti Mario
Stefanelli Paolo 9.79 %
Monti Francesco 15.71 %
Rota Maurizio 5.35 %
Calì Giuseppe 14.76 %
LOYS Investment S.A. 5.10 %
Albemarle Asset Management Limited 5.32 %
31/12/2018 Variaz. % 31/12/2017
TOTALE RICAVI 3.571,10 11,00% 3.217,10
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 28,50 -27,67% 39,40
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 23,70 -30,90% 34,30
RISULTATO ANTE IMPOSTE 19,10 -43,15% 33,60
RISULTATO NETTO 14,10 -46,18% 26,20
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA -241,00 95,94% -123,00
PATRIMONIO NETTO 342,90 1,42% 338,10
CAPITALE INVESTITO 101,80 -52,67% 215,10
Ultimo Aggiornamento: 24/06/2019







Il Punto sui Mercati

Piazza Affari poco mossa condizionata dalla Brexit.

Il Punto sui Mercati

Esprinet attacca i top di settembre per rilanciare l'uptrend

Esprinet (+2,83%) va all'attacco dei massimi di settembre a 3,85 circa indicando di possedere le energie necessarie per riattivare il movimento rialzista partito ad agosto verso 4 euro e sui top annuali, a 4,15 circa.

Esprinet attacca i top di settembre per rilanciare l'uptrend

Esprinet sottoscrive un finanziamento a 3 anni da € 152,5 mln

Esprinet comunica di avere sottoscritto in data 30 settembre 2019 una RCF-Revolving Credit Facility a 3 anni con un pool di banche domestiche e internazionali per un importo complessivo pari a 152,5 milioni di euro.

Esprinet sottoscrive un finanziamento a 3 anni da € 152,5 mln

Video: per Trump e' il giorno della carota, le borse ringraziano

Per Trump e' il giorno della carota, le borse ringraziano.

Video: per Trump e' il giorno della carota, le borse ringraziano

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato.

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato.

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato.

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato.

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato.

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

L'Angolo del Trader

Corposo balzo in avanti ieri per SeSa (+7,12% a 36,10 euro) dopo la pubblicazione dei risultati del primo trimestre dell'esercizio 2019-2020 chiuso lo scorso 31 luglio.

L'Angolo del Trader
apk