Brutto incidente per Pecco Bagnaia: ecco quali sono le sue condizioni

Brutto incidente per Pecco Bagnaia che al GP di Barcellona cade e viene travolto involontariamente dalla moto di Binder alle gambe. Ecco le sue condizioni e come sta adesso.

pecco-bagnaia-condizioni

Brutta disavventura per Pecco Bagnaia al GP di Barcellona. Il campione del mondo è caduto e successivamente colpito alle gambe dalla moto di Binder. Ecco quali sono le sue condizioni e il comunicato ufficiale della Ducati.

L'incidente di Pecco Bagnaia, la dinamica

Tanta paura per il campione del mondo della Ducati Pecco Bagnaia, che è caduto malamente al GP di Barcellona facendo spaventare i tifosi e i telespettatori. Pecco è caduto da solo, un pesante high-side lo ha fatto sbalzare dalla moto facendolo precipitare rovinosamente sull'asfalto della pista.

Una volta finito a terra, però, le cose hanno rischiato di prendere una piega anche peggiore. Il pilota Binder non è riuscito a evitarlo e lo ha colpito involontariamente alle gambe.

In un primo momento si è temuto subito il peggio, e Bagnaia è stato trasferito urgentemente al centro medico per tutti i controlli del caso. Una dinamica che ha fatto spaventare un po' tutti, Pecco compreso, e che ha riportato alla mente brutti ricordi d'incidenti passati.

 

Le condizioni di Pecco Bagnaia

Pecco ha riportato molteplici contusioni, ma gli accertamenti medici non hanno evidenziato fratture: tornerà già stasera in Italia.

Con questo comunicato di ieri la Ducati ha rassicurato tutti sulle condizioni del campione del mondo Pecco Bagnaia, il quale ha fatto rientro in patria con qualche contusione e un grande spavento.

Posso solo dire grazie.

Ha invece dichiarato Pecco che è ovviamente sollevato dagli esiti degli accertamenti svolti al centro medico.

Leggi anche: Incidente Bagnaia: ecco la dinamica dello scontro in Catalunya

Quali sono le condizioni di Bastianini

È stata una gara difficile quella che si è svolta a Barcellona, ricca d'incidenti e cadute, alcune di queste anche molto pericolose. Se le cose sono andate bene a Pecco Bagnaia, non si può dire lo stesso per Bastianini, caduto in partenza assieme ad altri quattro piloti.

Ciabatti, DS Ducati,, ha dichiarato:

Enea ha una frattura al malleolo sinistro, per cui servirà un'intervento chirurgico che credo verrà effettuato in Italia nei prossimi due giorni, e ha anche una frattura alla mano sinistra, credo al dito, ma questo è meno preoccupante. Per lui è sicuramente una stagione difficile, avevamo visto qualche spiraglio nelle ultime gare; è stato anche penalizzato con un long-lap penalty nella prossima gara utile. Con l'operazione Misano credo sia da escludere.

 

Leggi anche: Champions League 2023-2024: la vendita e i prezzi dei biglietti di Milan-PSG