Banca Carige

RSS

Banca Carige, gruppo bancario italiano fondato a Genova

Banca Carige S.p.A., la più importante banca ligure, fondata nel 1483 da Beato Angelo da Chiavasso.


Grafico interattivo MIL:CRG offerto da TradingView

Banca Carige, gruppo bancario italiano fondato a Genova

Banca Carige è una delle principali banche italiane, attiva nel ramo finanziario, previdenziale e assicurativo. Vanta più di 1.100 filiali, con più di 6.000 dipendenti e conta più di 2 milioni di clienti (dati al 2012).

Le origini ed il francescano Beato Angelo da Chiavasso

La banca ha tradizioni antichissime: la sua fondazione risale infatti al 1483, con il nome Monte di Pietà di Genova, resa possibile grazie al francescano Beato Angelo da Chiavasso.

Angelo da Chiavasso, all'anagrafe Angelo Carletti (1411-1495) nacque a Chiavasso (To),
da una famiglia nobile e pia. Il ragazzo, proseguì i suoi studi a Bologna, conseguendo la laurea in diritto canonico e civile. Neolaureato tornò a Chiavasso, dove divenne membro della Corte di Giustizia. Successivamente venne nominato da Giangiacomo Paleologo Senatore e Consigliere del suo Marchesato. All'età di 33 anni, dopo la morte dei genitori, il giovane abbracciò la vita religiosa francescana ed entrò nel Convento di S. Maria del Monte a Genova, con il nome di frate Angelo. Si impegnò attivamente sul fronte dell'assistenza ai poveri, ponendo come obiettivo a monte del Monte di Pietà quello di contrastare la barriera dell'usura, gestita dagli uomini potenti.

Nel 1846 il Monte di Pietà venne sostituito dalla costituzione della Cassa di Risparmio di Genova (con decreto di re Carlo Alberto), con l'intento di ampliare l'economia ligure, incentivando i piccoli risparmiatori. Nel 1967 venne cambiato il nome della banca in Cassa di Risparmio di Genova e Imperia.

La costituzione di Banca Carige S.p.A

Nel 1991 viene fondata la Banca Carige S.p.A., separando così l'attività bancaria da quella sociale. Nel 1992 Banca Carige Spa espande le proprie attività nel settore para bancario, tramite una rete diaziende: tra queste, Domestic, Columbus Leasing e Factoring.
Dal 1995 viene quotata alla Borsa di Milano. Negli anni successivi continua ad ampliarsi, acquisendo banche di importanza strategica (Banca Monte di Lucca, Cassa di Risparmio di Savona, Cassa di Risparmio di Carrara e altre) e alcune società assicurative.

I principali dati economico finanziari

Nel gennaio 2013 Giovanni Berneschi, Presidente in carica, annuncia la scissione in Banca Carige Italia con l'intento di migliorare i risultati patrimoniali derivanti dai 353 sportelli presenti in Italia, escludendo quelli situati in Liguria.

Il Gruppo ha la propria sede a Genova, in Via Cassa di Risparmio, 15. In base ai dati del 2013 Banca Carige chiude il proprio bilancio consolidato con utili d'esercizio pari a 1,776 miliardi di euro, in decisivo peggioramento rispetto ai positivi 24,512 milioni di euro del 2012.

Per maggiori informazioni: BANCA CARIGE

Nome società BANCA CARIGE
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA SMALL CAP
Settore BANCHE
Codice Alfa CRG
Codice Isin IT0005108763
Codice Reuters CRG.MI
Sito web società Link
Telefono +390105791
Fax +390105794000
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via Cassa di Risparmio, 15 16123 Genova (GE)
Società revisione Reconta Ernst & Young S.p.A
Azioni in circolazione 830.181.175
Capitale Sociale 2.576.216.090
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0
Data di collocamento 10/11/2008
Prezzo di collocamento n.d.
Ultimo dividendo € 0.0700
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 24/05/2012
Ultima raccomandazione 04/08/2017
Emittente UBS
Raccomandazione Neutral
Target Price € 0.00
Andamento rating
 
Tesauro Giuseppe
Malacalza Vittorio
Bastianini Guido
Armella Sara
Calabi Claudio
Checconi Remo Angelo
Gallazzi Giulio
Girdinio Paola
Mocchi Alberto
Pasquale Luciano
Rubini Elisabetta
Squinzi Maurizia
Venuti Lucia
Pericu Giuseppe
Pezzolo Massimo
Chisoli Stefano Luigi
Costa Maddalena
Strada Giancarlo
De Gregori Francesca
Lazzarini Carlo
Malacalza Investimenti Srl 17.58 %
Volpi Gabriele 6.00 %
31/12/2016 Variaz. % 31/12/2015
Margine Gestione Finanziaria 615,50 -10,25 % 685,80
Utile (Perdita) Netto del Gruppo -291,70 186,82 % -101,70
Crediti Verso la Clientela 18.246,30 -15,03 % 21.472,60
Sofferenze Lorde 3.725,60 5,56 % 3.529,20
Massa Amministrata 25.672,80 -12,61 % 29.376,60
Patrimonio netto 2.138,20 -14,09 % 2.489,00
Raccolta da Clientela 19.153,50 -16,23 % 22.863,90
Ultimo Aggiornamento: 28/04/2017

Banche: non solo big. I broker puntano anche sulle più piccole

Le vendite che si abbattono oggi sui bancari colpiscono anche quelli quotati al di fuori del Ftse Mib, tra i quali però ci sono diverse opportunità da cogliere. I consigli degli esperti su vari titoli.

Banche: non solo big. I broker puntano anche sulle più piccole







Banca Carige: sale l'importo dell'aumento di capitale

In forte ribasso Banca Carige (-4,1%) che archivia il secondo trimestre con una perdita pari a 113,8 milioni di euro.

Banca Carige: sale l'importo dell'aumento di capitale

Borsa italiana in leggero ribasso: Ftse Mib -0,20%

Borsa italiana in leggero ribasso: Ftse Mib -0,20%.

Borsa italiana in leggero ribasso: Ftse Mib -0,20%

Carige: rosso di 154,9 mln nel primo semestre

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige ha approvato i risultati consolidati al 30 giugno 2017.

Carige: rosso di 154,9 mln nel primo semestre

Acquisti sulle banche, in rosso invece Intesa Sanpaolo

Acquisti sul comparto bancario a Piazza Affari al giro di boa: l'indice Ftse Italia Banche segna un rialzo dell'1,73 per cento.

Acquisti sulle banche, in rosso invece Intesa Sanpaolo

Appuntamenti societari di giovedì 3 Agosto 2017

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari di giovedì 3 Agosto 2017

Borsa italiana in rialzo: Ftse Mib +0,59%

Borsa italiana in rialzo: Ftse Mib +0,59%.

Borsa italiana in rialzo: Ftse Mib +0,59%

Piazza Affari sopra la parità: Ftse Mib +0,20%

Piazza Affari sopra la parità: Ftse Mib +0,20%.

Piazza Affari sopra la parità: Ftse Mib +0,20%

Borsa italiana riduce guadagni nel finale: Ftse Mib +0,26%

Borsa italiana riduce guadagni nel finale: Ftse Mib +0,26%.

Borsa italiana riduce guadagni nel finale: Ftse Mib +0,26%
apk