Unicredit

RSS

Unicredit S.p.A., gruppo finanziario internazionale

Espandi

Unicredit S.p.A. è un gruppo finanziario italiano, una delle principali banche del mercato europeo, che è presente in oltre 22 nazioni con circa 9.500 filiali. La banca si rivolge ai privati e alle piccole medie imprese ed offre una serie di servizi personalizzati che spaziano dal private banking al corporate banking.

Ultimo Aggiornamento:12/07/2014


ANAGRAFICA SOCIETA’
Nome societàUNICREDIT
PaeseItalia
MercatoFTSE MIB
SettoreBANCHE
Codice AlfaUCG
Codice IsinIT0004781412
Codice ReutersCRDI.MI
Sito web societàLink
Telefono+390667071
Fax
Sito web InvestorLink
E-mail InvestorE-mail
Indirizzo societàVia Alessandro Specchi 16, 00186 Roma
Società revisioneKpmg
SINTESI TITOLO
Azioni in circolazione2.147.483.647
Capitale Sociale19.897.461.892
Tipo TitoloAzioni ordinarie
Valore nominale€ 0
Data di collocamenton.d.
Prezzo di collocamenton.d.
Ultimo dividendo€ 0.1200
Tipo dividendoOrdinario
Data pagamento05/06/2015
Ultima raccomandazione26/05/2015
EmittenteBANCA IMI
RaccomandazioneHold
Target Price€ 6.89
Andamento rating
 

CDA CONSIGLIERI
Vita Giuseppe
Fois Candido
Calandra Buonaura Vincenzo
Cordero Di Montezemolo Luca
Palenzona Fabrizio
Ghizzoni Federico
Giacomin Francesco
Jung Helga Elisabeth
Al Fahim Mohamed Ali
Wolfgring Alexander
Bochniarz Henryka Teodora
Li Calzi Marianna
Wyand Anthony
Sassoli De Bianchi Lorenzo
Quaglia Giovanni
Caltagirone Alessandro
Maramotti Luigi
Bischoff Manfred
Reichlin Lucrezia

COLLEGIO SINDACALE
Lauri Maurizio
Alberti Giovanni Battista
Bisoni Cesare
Laghi Enrico
Spinardi Maria Enrica
Sfameni Paolo
Lombardini Beatrice
Bonato Federica

AZIONARIATO
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino2.50 %
Fondazione Cassa Di Risparmio Di Verona Vicenza Belluno e Ancona3.53 %
Allianz SE2.01 %
Carimonte Holding2.99 %
Capital Research and Management Company2.73 %
Central Bank of LybiA2.91 %
Del Vecchio Leonardo2 %
Pamplona Capital Management LLP5.01 %
International Petroleum Investment Company6.50 %

SINTESI DI BILANCIO
31/12/2013 Variaz. % 31/12/2012
Margine Gestione Finanziaria 24.417,70 1,07% 24.158,10
Utile (Perdita) Netto del Gruppo -13.964,80 -1.714,80% 864,80
Crediti Verso la Clientela 503.142,20 -7,59% 544.442,50
Sofferenze Lorde 49.038,70 5,15% 46.637,50
Massa Amministrata 822.771,30 -8,59% 900.059,20
Patrimonio netto 50.174,70 -23,10% 65.247,60
Raccolta da Clientela 571.023,70 -1,22% 578.065,50

Unicredit si muove lateralmente

Unicredit si muove lateralmente da fine aprile in una fascia compresa tra i 6,18 ed i 6,59 euro.

Unicredit si muove lateralmente da fine aprile in una fascia compresa tra i 6,18 ed i 6,59 euro. Fino a che la base di questa fascia tiene le attese restano in [...]

Borse Ue: attesi nuovi massimi. Le blue chips più allettanti

Le banche d’affari scommettono con sempre maggiore convinzione sull’azionario del Vecchio Continente che resta l’asset preferito, con un occhio di riguardo per Piazza Affari. I settori e i titoli da cavalcare secondo gli esperti.


Bancari alle corde. Le opportunità offerte da vari titoliBancari alle corde. Le opportunità offerte da vari titoli

I protagonisti del comparto quest’oggi finiscono stretti nella morsa dei ribassisti, ma le banche d’affari segnalano interessanti occasioni da cogliere dopo i conti del primo trimestre. Le strategie di Goldman Sachs e di Barclays.

Unicredit segue un canale rialzistaUnicredit segue un canale rialzista

Unicredit rimbalza dopo il test il 14 e 18 maggio della base del canale crescente disegnato dal minimo di gennaio, ora in transito a 6,31 circa.

Segnali di forza per UnicreditSegnali di forza per Unicredit

Segnali di forza per Unicredit che nelle ultime sedute è scesa a testare la resistenza dinamica rappresentata dalla linea di tendenza ascendente tracciata dal minimo di inizio anno.

UniCredit: Fitch conferma i ratingUniCredit: Fitch conferma i rating

L'agenzia di rating Fitch ha confermato i rating di UniCredit SpA's 'BBB+' a lungo termine, 'F2' a breve termine e il rating individuale a 'bbb+.

Tanti buoni motivi per puntare sui bancari: i temi da preferireTanti buoni motivi per puntare sui bancari: i temi da preferire

Il settore bancario continua a piacere agli analisti che guardano con favore non solo alle riforme del Governo, ma anche all’attuale situazione di mercato e al miglioramento della qualità dell’attivo. I titoli su cui piazzare delle scommesse vincenti ora.

Strategie, livelli e titoli da sfruttare a Piazza AffariStrategie, livelli e titoli da sfruttare a Piazza Affari

Dopo il terremoto, prevedibile, dei dividendi, Piazza Affari riparte sull'onda di un ottimismo che per Sante Pellegrino, trader professionista, può essere equamente diviso tra Wall Street e Piazza Affari, con un quadro economico che resta impostato al rialzo e soprattutto su quello globale.

Unicredit, l'offerta di riacquisto sui bond subordinati raggiunge quota € 1.386.453.000 (valore nominale)Unicredit, l'offerta di riacquisto sui bond subordinati raggiunge quota € 1.386.453.000 (valore nominale)

UniCredit comunica, conformemente a quanto previsto nel documento informativo, come integrato dal comunicato stampa del 29 aprile 2015 (il "Documento Informativo"), relativo all'offerta pubblica volontaria di riacquisto di alcune obbligazioni subordinate dalla stessa emesse (rispettivamente l'"Offerta" e i "Titoli Esistenti"), che il valore nominale aggregato dei Titoli Esistenti validamente conferiti in adesione all'Offerta e accettati in acquisto dalla stessa UniCredit nel periodo compreso tra il 4 e il 15 maggio 2015 (il "Periodo di Adesione Prorogato") è pari a Euro 61.

Ftse Mib future in rialzo in avvio di ottavaFtse Mib future in rialzo in avvio di ottava

L'indice Ftse Mib inizia la settimana con un calo dell'1,173%, il future tuttavia, che aveva gia' scontato lo stacco dei dividendi che invece ieri ha investito l'indice con un'incidenza pari all'1,57%, ha guadagnato lo 0,627%.

L'indice Ftse Mib inizia la settimana con un calo

L'indice Ftse Mib inizia la settimana con un calo dell'1,173%, il future tuttavia, che aveva gia' scontato lo stacco dei dividendi che invece ieri ha investito l'indice con un'incidenza pari all'1,57%, ha guadagnato lo 0,627%.

Rimbalzo promettente per UnicreditRimbalzo promettente per Unicredit

Unicredit si è appoggiato con i minimi del 14 maggio a 6,20 sulla base del canale crescente disegnato dal minimo di gennaio per poi rimbalzare.

Unicredit, i vertici della banca incontrano i soci libiciUnicredit, i vertici della banca incontrano i soci libici

Il Presidente di UniCredit, Giuseppe Vita, e l'Amministratore delegato, Federico Ghizzoni, hanno avuto oggi a Roma un incontro con il Presidente della Banca Centrale Libica, Saddek Omar El Kaber e con il Presidente della Lia, Libyan Investment Authority, Abdulrahman Benyezza.