• Milano
    • New York
    • Tokyo
  • PETROLIO
  • GAS NATURALE
  • ORO
  • NIKKEI
  • SP500

Unicredit

RSS

Unicredit S.p.A., gruppo finanziario internazionale

Espandi

Unicredit S.p.A. è un gruppo finanziario italiano, una delle principali banche del mercato europeo, che è presente in oltre 22 nazioni con circa 9.500 filiali. La banca si rivolge ai privati e alle piccole medie imprese ed offre una serie di servizi personalizzati che spaziano dal private banking al corporate banking.

Ultimo Aggiornamento:12/07/2014

ANAGRAFICA SOCIETA’
Nome societàUNICREDIT
PaeseItalia
MercatoFTSE MIB
SettoreBANCHE
Codice AlfaUCG
Codice IsinIT0004781412
Codice ReutersCRDI.MI
Sito web societàhttps://www.unicreditgroup.eu/
Telefono+390667071
Fax
Sito web InvestorLink
E-mail Investorinvestorrelations@unicreditgroup.eu
Indirizzo societàVia Alessandro Specchi 16, 00186 Roma
Società revisioneKpmg
SINTESI TITOLO
Azioni in circolazione2.147.483.647
Capitale Sociale19.897.461.892
Tipo TitoloAzioni ordinarie
Valore nominale€ 0
Data di collocamenton.d.
Prezzo di collocamenton.d.
Ultimo dividendo€ 0.1000
Tipo dividendoOrdinario
Data pagamento06/06/2014
Ultima raccomandazione08/08/2014
EmittenteEQUITA SIM
RaccomandazioneBuy
Target Price€ 7.80
Andamento rating
 

CDA CONSIGLIERI
Vita Giuseppe
Fois Candido
Calandra Buonaura Vincenzo
Cordero Di Montezemolo Luca
Palenzona Fabrizio
Ghizzoni Federico
Giacomin Francesco
Jung Helga Elisabeth
Al Fahim Mohamed Ali
Wolfgring Alexander
Bochniarz Henryka Teodora
Li Calzi Marianna
Wyand Anthony
Sassoli De Bianchi Lorenzo
Quaglia Giovanni
Caltagirone Alessandro
Maramotti Luigi
Bischoff Manfred
Reichlin Lucrezia

COLLEGIO SINDACALE
Lauri Maurizio
Alberti Giovanni Battista
Bisoni Cesare
Laghi Enrico
Spinardi Maria Enrica
Sfameni Paolo
Lombardini Beatrice
Bonato Federica

AZIONARIATO
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino2.50 %
Fondazione Cassa Di Risparmio Di Verona Vicenza Belluno e Ancona3.53 %
Allianz SE2.01 %
Carimonte Holding2.99 %
Capital Research and Management Company2.73 %
Central Bank of LybiA2.91 %
Del Vecchio Leonardo2 %
Pamplona Capital Management LLP5.01 %
International Petroleum Investment Company6.50 %

SINTESI DI BILANCIO
31/12/2013 Variaz. % 31/12/2012
Margine Gestione Finanziaria 24.417,70 1,07% 24.158,10
Utile (Perdita) Netto del Gruppo -13.964,80 -1.714,80% 864,80
Crediti Verso la Clientela 503.142,20 -7,59% 544.442,50
Sofferenze Lorde 49.038,70 5,15% 46.637,50
Massa Amministrata 822.771,30 -8,59% 900.059,20
Patrimonio netto 50.174,70 -23,10% 65.247,60
Raccolta da Clientela 571.023,70 -1,22% 578.065,50
Unicredit approfitta dei buoni dati euro

Unicredit approfitta dei buoni dati euro

Grazie ai buoni dati macro per la zona euro le borse sono in ripresa, in particolare svetta il rialzo del 2% circa del Ftse Mib.

Grazie ai buoni dati macro per la zona euro le borse sono in ripresa, in particolare svetta il rialzo del 2% circa del Ftse Mib. L'indice Pmi composito della [...]

Unicredit (+0,8%): acquisisce 5,86% ceca O2

Unicredit (+0,8%): acquisisce 5,86% ceca O2

Unicredit ha acquisito tramite la controllata ceca il 5,86% di O2, operatore telefonico locale, divenendone il secondo azionista dopo il gruppo PPF di Petr Kellner (73,1%).

Bancari in ritirata. Le strategie degil analisti su vari titoli

Bancari in ritirata. Le strategie degil analisti su vari titoli

I titoli del comparto tornano a perdere posizioni in quest’ultima seduta della settimana e si mantengono a galla solo Mediobanca e Banco Popolare. Gli esperti continuano a preferire le banche italiane a quelle spagnole: una selezione di titoli su cui scommettere nel breve.


Unicredit: trading mordi e fuggiUnicredit: trading mordi e fuggi

Unicredit: volatilità intraday su Unicredit (UCG) che dopo aver toccato questa mattina un minimo a quota 5,405 rimbalza sopra area 5,6 €.

Unicredit risale la china. Quali strategie seguire dopo i conti?Unicredit risale la china. Quali strategie seguire dopo i conti?

Il titolo recupera terreno dopo tre giornate consecutive di ribassi, che hanno oscurato le indicazioni positive arrivate dai numeri del primo semestre e del secondo trimestre del gruppo. I brokers però non hanno ignorato questi risultati e suggeriscono quasi all’unanimità l’acquisto di Unicredit.

Unicredit: Exane migliora valutazioniUnicredit: Exane migliora valutazioni

Exane ha migliorato il giudizio su Unicredit da "underperform" (performance inferiore al mercato/settore) a "neutral" e alzato il target price da 5,80 a 6,00 euro.