Bitcoin, è iniziata la grande correzione pre halving? Green Bitcoin supera 6 milioni

Mentre il Bitcoin deve far fronte a una forte correzione dei prezzi, probabilmente in vista dell’evento di halving di aprile.

Se da un lato il mondo delle criptovalute osserva con attenzione il Bitcoin, che sembra affrontare una significativa correzione dei prezzi a causa dell’atteso evento di halving di aprile, un’altra notizia sta catturando l’attenzione degli investitori: Green Bitcoin, un nuovo progetto crypto incentrato sulla sostenibilità ambientale, ha superato i 6 milioni di dollari in prevendita.

VAI ALLA PREVENDITA DI GREEN BITCOIN

Cosa ha trascinato verso il basso il Bitcoin

Il Bitcoin ha recentemente subito una significativa correzione dei prezzi, con il suo valore che ha registrato una notevole diminuzione rispetto ai massimi raggiunti appena qualche giorno fa. Attualmente, il prezzo del Bitcoin si attesta intorno a 64.000 dollari, segnando un calo del 10% negli ultimi 7 giorni.

Ci sono diversi fattori che hanno contribuito a trascinare il Bitcoin verso il basso. Uno dei principali è stata l’incertezza generata dagli eventi di mercato, inclusi gli sviluppi geopolitici, le preoccupazioni sulla regolamentazione delle criptovalute in alcuni paesi e l’andamento degli altri mercati finanziari. Inoltre, ci sono state anche voci riguardanti il rallentamento dell’adozione istituzionale di Bitcoin, che ha influito sull’umore degli investitori.

Un altro fattore significativo è stato il problema che ha coinvolto BitMex, una delle più grandi piattaforme di trading di criptovalute. BitMex ha registrato un flash crash che ha visto il prezzo del Bitcoin scendere bruscamente a 8.900 dollari su questa piattaforma, mentre su altri exchange il prezzo è rimasto stabile intorno ai 60.000 dollari. Questo evento ha suscitato preoccupazioni riguardo alla liquidità e alla stabilità delle piattaforme di trading, contribuendo così all’aumento dell’incertezza nel mercato e alla vendita di Bitcoin.

La situazione su BitMex è stata ulteriormente complicata da segnalazioni di grandi vendite da parte di alcuni utenti, che hanno contribuito a far scendere ulteriormente il prezzo del Bitcoin su questa piattaforma. Questi grandi ordini di vendita hanno sollevato dubbi sulla manipolazione del mercato e hanno aumentato la volatilità del Bitcoin.

Inoltre, il mercato delle criptovalute è noto per la sua natura altamente volatile e suscettibile agli eventi improvvisi. Anche fattori come le notizie di hack, truffe o regolamenti governativi possono influenzare drasticamente il prezzo del Bitcoin in un breve lasso di tempo.

Per tutti questi motivi, le persone sono sempre alla ricerca di alternative più stabili e che possano garantire rendimenti migliori. E sembra che Green Bitcoin ultimamente abbia attirato l’attenzione di questi investitori.

Che cos’è Green Bitcoin?

p4nOqVHIW2G89IGvhXgn33P3bxTXRm5pqZ5kZlrX8MD hRXL5rR4mHcJe6jKQX2teVSN N8h36 zqFiUoGjYcwxnXkXGBNnPCNwlbItu K VZNDB6aeRFhISIc P m 5wzfFpdHJV9mN6b8gsNklFCM

Green Bitcoin è un nuovo progetto crypto che mira a coniugare l’eredità del Bitcoin con la tecnologia ecologica di Ethereum. Si tratta di un’iniziativa che offre un’opportunità sostenibile per guadagnare reddito passivo attraverso il suo innovativo sistema di “Gamified Green Staking”.

Utilizzando il meccanismo Proof of Stake (PoS) su blockchain Ethereum, Green Bitcoin si impegna a ridurre l’impatto ambientale rispetto al tradizionale Proof of Work (PoW) di Bitcoin.

Come funziona Green Bitcoin?

Green Bitcoin offre agli utenti la possibilità di partecipare al “Gamified Green Staking“. Questo sistema premia gli investitori che prevedono accuratamente i movimenti del prezzo del Bitcoin, incoraggiando l’investimento a lungo termine e il coinvolgimento della comunità.

Le ricompense vengono distribuite in base alle previsioni giornaliere del prezzo di Bitcoin, offrendo un incentivo aggiuntivo per mantenere i token in stake sulla piattaforma. Inoltre, Green Bitcoin si impegna a collaborare attivamente con aziende di tecnologia green per espandere le opportunità della piattaforma e migliorare l’esperienza degli utenti.

Con una roadmap che prevede un’espansione continua e l’introduzione di nuove funzionalità, Green Bitcoin si presenta come una promettente alternativa nel panorama delle criptovalute sostenibili.

Come comprare Green Bitcoin

Per acquistare Green Bitcoin è necessario seguire alcuni semplici passaggi. Innanzitutto, è fondamentale possedere un portafoglio compatibile come MetaMask, disponibile sia come app mobile che come estensione del browser.

Una volta installato MetaMask, è possibile connettersi alla pre-vendita di Green Bitcoin tramite la funzione Wallet Connect, che supporta anche altri portafogli. Successivamente, è necessario acquistare valute come Ethereum (ETH) o la stablecoin Tether (USDT) da uno scambio e trasferirle nel proprio portafoglio MetaMask.

Una volta collegato il portafoglio alla pre-vendita di Green Bitcoin, è possibile utilizzare ETH o USDT per acquistare i token GBTC. Inserendo l’importo desiderato di ETH o USDT e confermando la transazione, è possibile investire in Green Bitcoin. I token acquistati verranno memorizzati sulla piattaforma fino alla fine della pre-vendita e potranno essere riscattati seguendo le istruzioni sul sito del progetto.

VAI ALLA PREVENDITA DI GREEN BITCOIN

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate