OpenAI, c’è il prezzo per la madre di ChatGPT: vale 80 miliardi

La casa madre dell'intelligenza artificiale più importante al mondo ha svelato il suon prezzo. Vediamo cosa ha portato a questa valutazione.

Questo accordo, firmato con la società di venture capital Thrive Capital, ha triplicato la valutazione di OpenAI rispetto a soli nove mesi fa.

L’aumento di valore dell’azienda tech

Secondo quanto riportato dal New York Times, l’accordo offre ai dipendenti l’opportunità di monetizzare le loro azioni aziendali anziché partecipare a un round di investimento standard per raccogliere fondi per l’azienda.

Questo sviluppo rappresenta un notevole cambiamento rispetto all’accordo del 2023, quando OpenAI aveva valutato l’azienda a circa 29 miliardi di dollari. In quell’occasione, i venture capital Thrive Capital, insieme a Sequoia Capital, Andreessen Horowitz e K2 Global, avevano acquistato azioni del gruppo in un’offerta pubblica di acquisto.

La svolta di mercato: ChatGPT

Il lancio di ChatGPT alla fine del 2022 ha innescato un’accelerazione nell’attività di ricerca sull’intelligenza artificiale, con molte aziende che esplorano modi innovativi per sfruttare questa potente tecnologia.

L’amministratore delegato di OpenAI, Sam Altman, ha dichiarato di essere in trattative per raccogliere ulteriori fondi al fine di potenziare la capacità di costruzione di chip a livello mondiale. Questo permetterà all’azienda di utilizzare nuovi strumenti legati all’intelligenza artificiale e di continuare a guidare l’innovazione nel settore.

La company è destinata a durare

L’accordo con Thrive Capital sottolinea la fiducia nel potenziale futuro di OpenAI e conferma il suo ruolo di leader nell’industria dell’intelligenza artificiale. La possibilità per i dipendenti di monetizzare le loro azioni evidenzia anche l’impegno dell’azienda nel premiare coloro che hanno contribuito al suo successo.

Con una valutazione senza precedenti e un impegno continuo verso l’innovazione, OpenAI continua a essere una forza trainante nell’avanzamento dell’intelligenza artificiale e delle sue applicazioni in tutto il mondo.

Vincenzo Stella
Vincenzo Stella
Vincenzo, 29 anni e sono un copywriter e web editor con una passione per la scrittura fin da giovane. Laureato in giurisprudenza ed avvocato, ho cambiato rotta nel corso degli studi, occupandomi dapprima di web-radio e poi di editoria. Sono appassionato di tech, economia e geopolitica. E adoro le chiacchiere da bar, specialmente se si parla di attualità. La mia passione imperitura per l'arte scritta mi spinge costantemente a migliorare e le mie abilità a tutte le esigenze. Sono sempre alla ricerca di nuove sfide e opportunità per ampliare il mio bagaglio culturale e professionale. Mi occupo di cultura nella vita, anche al di fuori del lavoro. Il teatro ed il volontariato sono il mio carburante nel tempo libero.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
776FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate