I guadagni di Pecco Bagnaia hanno cifre a 6 zeri: ecco a quanto ammonta il suo patrimonio

Il patrimonio stellare di Pecco Bagnaia: tra stipendio e premi.

Pecco Bagnaia

A quanto ammonta il patrimonio di Pecco Bagnaia? Da quando il pilota italiano ha vinto il motomondiale nel 2022 questa è una domanda che tutti gli appassionati di MotoGp si stanno ponendo. Il centauro di Torino può vantare uno stipendio milionario a cui si sommano i guadagni per ogni gara. Scopriamo insieme le cifre.

I guadagni di Pecco Bagnaia hanno cifre a 6 zeri: ecco a quanto ammonta il suo patrimonio

I più curiosi si aspettavano subito una risposta in termini numerici e allora abbiamo deciso di accontentarli. Lo stipendio di Pecco Bagnaia in Ducati si aggira intorno ai 2 milioni e 500mila euro, anche se dopo la vittoria del Mondiale di MotoGp la cifra potrebbe essere aumentata.

Rimanendo in tema vittoria del Mondiale di MotoGp, Pecco Bagnaia, grazie al suo traguardo, ha conquistato il tanto agognato montepremi che ammonta a 1 milione e 500mila euro circa.

Nel Motomondiale del 2022, Pecco Bagnaia ha trionfato ben 7 volte e considerando che per ogni vittoria il montepremi era di cifra 100mila euro, il pilota avrebbe incassato 700mila euro circa. Poi vi sono tutti i secondi e terzi posti durante il Mondiale e infine le Pole Position.

Risulta difficile stabilire precisamente il patrimonio di Pecco Bagnaia in quanto può cambiare di anno in anno ed è comunque condizionato dalle sue prestazioni sportive.

Chi è Pecco Bagnaia

Francesco Bagnaia, detto Pecco, è nato a Torino il 14 gennaio 1997 e ha 26 anni. Il suo soprannome gli fu dato dalla sorella maggiore Carola in quanto non riusciva a pronunciare la parola Francesco.

Da sempre appassionato di motociclette, Bagnaia ha iniziato a correre in Minimoto e in Minigp all'età di 12 anni.

Successivamente Bagnaia ha fatto tutta la gavetta necessaria per arrivare nel circuito dei "Grandi" delle due ruote.

Il suo esordio al Motomondiale è avvenuto nel 2013 in Moto3, classe nella quale ha corso fino al 2016 senza ottenere i risultati sperati.

Dopo il passaggio in Moto2, però, tutto è cambiato. In soli due anni nella classe che precede la MotoGp, Bagnaia ha conquistato nel 2017 una quinta posizione e nel 2018 si è laureato campione del mondo di Moto2.

I suoi risultati hanno fatto sì che l'anno successivo approdasse in MotoGp. Dopo i primi due anni deludenti, nel 2021 Bagnaia riesce a conquistare il secondo posto nel Motomondiale e nel 2022 diventa campione del mondo di MotoGp. Il centauro torinese ha sempre corso in sella alla Ducati.

Il 3 settembre 2023, Pecco Bagnaia è stato protagonista di un terribile incidente durante il Gran Premio di Catalogna, da cui è uscito fortunatamente quasi del tutto illeso.

Leggi Anche

Geolier moto quanto costa

Fabrizia Volponi

29 feb 2024
Bernard-Arnault

Redazione Trend-online.com

28 feb 2024