Rinnovo del passaporto alle Poste con il nuovo servizio Polis: ecco come funziona

Il rinnovo del passaporto si può fare anche alle Poste, grazie al nuovo servizio Polis. Vediamo come funziona e dov'è attivo.

Poste Italiane, il Ministero dell’Interno e il Ministero delle imprese e del made in Italy hanno stretto un accordo che concede di effettuare le procedure per il rinnovo del passaporto presso gli uffici postali. Il nuovo servizio si chiama Polis e, per il momento, non è disponibile ovunque.

Rinnovo passaporto presso le Poste: ecco il nuovo servizio Polis

Il nuovo servizio Polis, nato da una collaborazione tra Poste Italiane, Ministero dell’Interno e Ministero delle imprese e del made in Italy, consente di effettuare tutta la procedura del rinnovo passaporto presso gli uffici postali sparsi su tutto il territorio nazionale. Questo significa che i cittadini non saranno più costretti a recarsi in Questura e, forse, ci sarà anche uno smaltimento più celere delle pratiche. Il progetto, per ora, è sperimentale ed è stato attivato soltanto nei Comuni al di sotto di 15 mila abitanti.

Polis è partito in provincia di Bologna, a San Pietro in Casale e Toscanella (frazione di Dozza), e pian piano si estenderà su tutto il territorio italiano, precisamente in 7.000 Comuni. Il progetto, finanziato con risorse del piano complementare al PNNR (Dl 59/2021) con 800 milioni di euro e per circa 400 milioni a carico di Poste Italiane, consente alle cittadine più piccole di viaggiare di pari passo con le grandi città. L’Amministratore Delegato Matteo Del Fante ha dichiarato:

Al Ministro dell’Interno va il ringraziamento di Poste Italiane per la collaborazione che ci ha permesso di ottenere un obiettivo così importante nel quadro del progetto. Polis procede rispettando con puntualità la tabella di marcia e suscita grande interesse anche in Europa per il suo valore inclusivo e per la capacità di offrire servizi essenziali al cittadino che risiede in piccoli Comuni, mettendolo al pari di chi vive nelle grandi città ed ha facile accesso agli uffici e ai servizi, grazie all’idea innovativa di ufficio postale che funge da sportello unico della pubblica amministrazione.

Come funziona il rinnovo del passaporto alle Poste con Polis?

Il rinnovo del passaporto alle Poste con il nuovo servizio Polis funziona esattamente come in Questura. I cittadini interessati possono presentare tutta la documentazione necessaria direttamente allo sportello dell’ufficio postare e fare richiesta di ricevere il nuovo documento a casa.

Non bisogna fare altro che consegnare un documento di identità valido, il codice fiscale, due fotografie, pagare in ufficio il bollettino per il passaporto ordinario della somma di 42,50 euro e una marca da bollo da 73,50 euro. In caso di rinnovo, è necessario presentare anche il vecchio passaporto o la copia della denuncia di smarrimento o furto del vecchio documento. L’operatore di Poste Italiane potrà raccogliere tutte le informazioni e i dati biometrici, comprese le impronte digitali. Sarà l’ufficio, poi, ad inviare i documenti alla Questura.

Nei prossimi mesi, oltre al passaporto, si potrà richiedere agli uffici postali anche la carta di identità elettronica. Inoltre, verranno allestiti anche sale dedicate e totem digitali per servizi in modalità self. Il Direttore Generale Giuseppe Lasco ha dichiarato:

Sottolineo l’importanza della collaborazione stabilita negli anni tra Poste Italiane e il Ministero dell’Interno che sta producendo risultati a beneficio dei cittadini in termini di servizi e di sicurezza. L’avvio della sperimentazione per i passaporti è un nuovo passo in avanti del progetto Polis su cui Poste Italiane sta investendo risorse e competenze. Poste Italiane mantiene dunque gli impegni presi, confermando la sua visione di azienda da sempre vicina alle persone e ai territori per contribuire allo sviluppo sociale ed economico del Paese.

Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi
Copywriter, classe 1985. Laureata in Scienze Storiche presso l'Università La Sapienza di Roma, con una seconda laurea in Scienze Religiose alla Pontificia Università Lateranense, ho una passione per la scrittura e la lettura. Ideatrice di un blog dedicato ai libri, il mio motto è πάντα ῥεῖ, tutto scorre.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
776FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate