Per sfoggiare addominali scolpiti l’allenamento inizia a tavola: ecco la dieta da seguire

Se vuoi avere un fisico invidiabile, attenzione alla dieta: ne esiste una perfetta per sfoggiare addominali scolpiti. Ecco di che si tratta.

Con l’arrivo della bella stagione tutti sono desiderano sfoggiare un fisico scolpito. Non solo: chi ha più a cuore il proprio corpo non rinuncia a rimanere in linea anche lontano dalla fatidica prova costume. Ecco che molti sono corsi ai ripari seguendo metodi sani, facili e veloci per sfoggiare un fisico tonico e perfetto. Oltre al semplice dimagrimento, l’obiettivo è avere la pancia piatta, soprattutto in vista dell’estate. Si tratta di un desiderio di molti, ma non è così semplice ottenere dei buoni risultati. Quindi, per avere addominali definiti e scolpiti, c’è una dieta ben precisa da seguire. Scopriamo insieme cosa mangiare per sfoggiare un fisico invidiabile.

Addominali scolpiti già dalla tavola: ecco la dieta da seguire

Chi non vorrebbe un fisico perfetto in vista della bella stagione? Esistono tantissime diete, ognuna con obiettivi diversi: vegane, etiche, vegetariane ma anche quelle che riducono l’appetito, puntano sul digiuno e sulla riduzione di calorie, carboidrati o grassi. Dalla dieta chetogenica al digiuno intermittente, fino alla dieta per avere addominali scolpiti: tutte si rivelano dei validi aiuti per perdere perso. Ciascuno, tuttavia, dovrà scegliere quella più in linea con le proprie esigenze, evitando metodi fai-da-te. Meglio, al contrario, rivolgersi a un esperto. Infatti, quando si segue un regime alimentare ristretto (qualunque esso sia), è opportuno e molto importante affidarsi a specialisti del settore.

Tra i tanti regimi alimentari ce n’è uno che aiuta a ottenere addominali scolpiti, apportando una serie di benefici per la salute del nostro corpo. Diversi studi hanno dimostrato come questo regime alimentare aiuti a perdere peso, definendo gli addominali, migliorando la salute del cuore e stabilizzando i livelli di zucchero nel sangue. In realtà, non esiste una dieta vera e propria per la pancia piatta, ma alcuni consigli possono fare la differenza.

Al fine di avere gli addominali perfetti è importante ridurre il grasso a livello addominale, sebbene non esista un dimagrimento localizzato. La dieta consigliata per ridurre il grasso addominale è quella ipocalorica, con conseguente aumento dell’attività fisica e/o allenamento. Questo è il principio cardine per perdere peso e grasso anche addominale.

Seguendo la dieta ipocalorica, non ci sono cibi specifici da dover consumare necessariamente. Tuttavia, è consigliata un’alimentazione sana e varia, che non contenga macronutrienti.

Se vuoi addominali perfetto, nella tua dieta non possono mancare:

  • frutta e verdura

  • pesce

  • grassi buoni (olio, frutta secca)

  • legumi

  • cereali integrali e non

  • carne fresca

Si tratta di alimenti sani che garantiscono una maggiore sazietà e, per questo motivo, sono da preferire. Consigliato anche un buon apporto di acqua: ne va consumata almeno 1 ml per ogni chilocaloria ingerita.

Dieta per addominali scolpiti, evita questi cibi

Lo abbiamo detto: non esiste una dieta specifica per avere addominali scolpiti. L’obiettivo è il dimagrimento, quindi è meglio evitare cibi troppo energetici e allo stesso tempo non sazianti.

Importante limitare il consumo di prodotti confezionati, come merendine e biscotti, ma anche cibi fritti e alimenti industriali molto lavorati, come quelli presenti nei fast food.

Un esempio di menù

Non solo una buona dose di allenamento: per definire gli addominali è utile prestare attenzione anche all’alimentazione. Quindi, cosa mangiare?

Colazione:

  • pane tostato o fette biscottate con marmellata, miele o burro di frutta secca

  • panino con affettati magri (bresaola, fesa di tacchino) o uova all’occhio di bue

  • macedonia e yogurt

  • yogurt greco con frutta secca e fiocchi di avena

  • da bere: caffè, infusi, tisane, latte

Spuntino/merenda:

  • frutta fresca

  • frutta secca (noci, mandorle, nocciole,…)

  • yogurt con frutta fresca e/o secca

  • spremuta o frullato di frutta

Pranzo/cena:

  • risotto alle verdure

  • salmone alla piastra con contorno di patate e verdure

  • insalatona con tonno, semi, scaglie di grana, pomodorini

  • minestra di verdure e petto di tacchino alla piastra

 

Achiropita Cicala
Achiropita Cicala
Collaboratore giornalistico, classe 1985.Ho una laurea magistrale in Economia Applicata, conseguita presso l'Università degli Studi della Calabria. A percorso universitario ultimato, ho approfondito sul campo le competenze acquisite in Finanza e Statistica presso alcuni studi commerciali. Attualmente, collaboro con diverse testate giornalistiche online per le quali scrivo, con flessibilità, di argomenti che spaziano dall'economia alla politica, dal mondo della scuola a quello dell'amministrazione pubblica. Passioni? La scrittura in primis, la grafica in secundis!
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate