Le app per eliminare i dati personali dal web proteggono la tua privacy online: ecco come

Sapevi che esiste la compravendita di dati personali? La nostra privacy è a rischio! Ecco un'app per eliminare i dati personali dal web.

Nell’era digitale, la nostra privacy è più a rischio che mai. Ogni interazione online lascia una traccia, e queste informazioni vengono spesso raccolte e utilizzate senza il nostro consenso esplicito.

Gli scopi sono molteplici, dalla pubblicità mirata alla vendita di informazioni a terze parti. Questa raccolta di dati non autorizzata non solo compromette la nostra privacy, ma ci espone anche a rischi quali il furto di identità e l’uso improprio delle nostre informazioni.

Fortunatamente, esistono strumenti progettati per aiutarci a riprendere il controllo dei nostri dati personali e della nostra privacy. Ecco un app per eliminare i nostri dati personali dal web.

Eliminare i propri dati personali dal web: ecco l’app

Tra le varie soluzioni disponibili sul mercato per proteggere la privacy online, Incogni è uno strumento efficace e user-friendly che non si limita a rimuovere i vostri dati solo da database specifici, ma estende il suo raggio d’azione anche ai broker di dati, entità che raccolgono e vendono informazioni personali spesso senza il consenso degli interessati.

Incogni offre piani di abbonamento flessibili, con opzioni che vanno da un piano mensile a 12,99 euro a un’opzione annuale di 77,88 euro, corrispondente a 6,49 euro al mese.

Con una spesa così contenuta, avrete a disposizione uno strumento che vi consentirà non solo di eliminare i dati personali da Internet, ma anche di ridurre i rischi associati a furto di identità e utilizzo improprio delle vostre informazioni.

Come funziona Incogni

Incogni è un servizio di rimozione dati automatizzato che si presenta come un’opzione conveniente, efficace e facile da utilizzare.

La piattaforma opera in conformità con le leggi sulla privacy come il GDPR in Europa e il CCPA negli Stati Uniti, utilizzando questi regolamenti come base giuridica per costringere i broker di dati a rimuovere le vostre informazioni personali dai loro database, facendo leva sul diritto all’oblio.

Processo di rimozione dei dati

Quando vi iscrivete e sottoscrivete un piano con Incogni, il servizio invia immediatamente richieste di rimozione dati a tutti i broker di dati applicabili presenti nella sua lista. Questo avviene già dal primo giorno di abbonamento.

Nel corso della prima settimana, inizierete a ricevere risposte dai primi broker di dati. Incogni utilizzerà le leggi sulla privacy come il GDPR e il CCPA per far sì che le vostre informazioni vengano effettivamente cancellate dai database di questi broker.

Entro i primi due mesi, la maggior parte delle richieste di rimozione dati vengono elaborate. Incogni segue attentamente il processo e, per le richieste che non sono state ancora evase, effettua ulteriori follow-up per assicurarsi che le vostre informazioni siano effettivamente rimosse.

A cosa servono i dati personali per finalità di marketing?

È fondamentale comprendere l’importanza dei dati personali nel contesto del marketing per apprezzare pienamente il valore di servizi come Incogni.

Questi dati sono utilizzati per creare profili di consumatori dettagliati, che a loro volta guidano le strategie di pubblicità mirata e permettono alle aziende di raggiungere il pubblico giusto con i messaggi giusti.

Al di là della pubblicità, i dati personali possono anche essere utilizzati per studi di mercato, sviluppo di prodotti e altre strategie commerciali.

Tuttavia, la raccolta di dati personali per scopi di marketing solleva questioni etiche, specialmente quando avviene senza un consenso informato. Ecco perché è cruciale avere a disposizione strumenti come Incogni, che offrono agli individui la possibilità di riprendere il controllo sui propri dati e, quindi, sulla propria privacy.

Francesca Di Feo
Francesca Di Feo
Copywriter SEO e Social Media Manager per piccole e medie imprese, classe 1994. Ho studiato Scienze Politiche e Sociali presso l'Istituto Federico Albert. Grazie al mio ruolo di Project Manager e Writer nell’ambito del programma Erasmus + ho sviluppato un forte interesse sui temi della Transizione Ecologica e Digitale. Appassionata da sempre di scrittura e tecnologia, ho continuato a formarmi autonomamente su come farne un lavoro attraverso il Marketing Digitale. Attualmente sono redattrice per Trend Online e Social Media Manager per due piccole aziende, e sto lavorando per costruire Valade D’Lans, Travel Blog sulle Valli di Lanzo, gioiello montano piemontese.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
774FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate