Elica

Elica, società produttrice di cappe da cucina ed aspiratori di fumo

ll Gruppo Elica, attivo nel mercato delle cappe da cucina ad uso domestico a marchio proprio come Elica, Fime, Puti, Turboair, Arietta e altri.


Grafico interattivo MIL:ELC offerto da TradingView

Elica, società produttrice di cappe da cucina ed aspiratori di fumo

Elica S.p.A. è uno dei principali gruppi industriali italiani, che opera nel settore delle cappe di design per la cucina.
La società è impegnata nella progettazione, fabbricazione e distribuzione delle cappe da cucina sia a marchio proprio (come Elica, Fime, Puti, Turboair, Arietta, Jetair e Gutmann) che di terzi. Il gruppo è attivo anche nei segmenti della produzione dei sistemi ventilanti per la refrigerazione commerciale e dei motori elettrici per cappe e caldaie da riscaldamento, destinate all'uso domestico.

Il Gruppo è composto dalle società: Elica, Zhejiang Putian Electric, Airforce, Gutmann, Elica Group Polska, Elica PB India, Ariafina e Elicamex.

Ermanno Casoli e la nascita di Elica

Le origini della società riportano nella Marche, a Fabriano, nel 1970, quando il veterinario Ermanno Casoli, appassionato di meccanica, costituisce l'azienda Elica, dove progetta e commercializza le prime cappe aspiranti sottopensile. Nel 1972 l'imprenditore Ermanno Casoli presenta alla società Philips, a Parigi, l'innovativa creazione della cappa sottopensile, che riscuote un immediato successo.

Lo sviluppo sotto la guida di Francesco Casoli

Nel 1978, all'età di 49 anni, viene a mancare l'imprenditore Ermanno Casoli e le redini della società ormai radicata sul terreno nazionale, passano alla moglie Gianna Casoli e al giovane figlio Francesco Casoli (nato a Senigallia nel 1961). Francesco Casoli continua a sviluppare il lavoro iniziato dal padre; nel 1990 il giovane imprenditore viene nominato Amministratore delegato e, successivamente, Presidente del gruppo, ruolo che ricopre tutt'ora.

Le acquisizioni del gruppo Elica S.p.A.

Negli anni successivi Elica S.p.A. continua ad espandersi sul mercato italiano, attraverso acquisizioni strategiche, quali la società FIME (ramo motori e trasformatori) e la società ISM, attiva nella lavorazione della lamiera, della quale, nel 2004, detiene il 49% dell'azionariato.

A livello di mercato estero, il gruppo acquisisce la società tedesca Gutmann (attiva nel segmento delle cappe ad uso domestico), concludendo una join venture con la società giapponese Fuji Industrial, con la quale ha costituito la società Ariafina. Quest'ultima produce e commercializza prodotti per lo più dedicati al mercato nipponico.

I principali dati economico finanziari

Il gruppo ha la sede principale a Fabriano, in Via Dante, 288 ed è presente a livello globale con un totale di 9 stabilimenti produttivi, dislocati tra Italia (in cui avviene il 54% della produzione totale), Germania, Cina, Polonia, Messico ed India; la rete distributiva si estende su Europa, Asia, America e conta un totale di circa 3.033 dipendenti.

Nel 2011 la società si è posizionata al primo posto come miglior ambiente dove lavorare in Italia (Great place To Work) e nel 2012 si è posizionata al secondo posto come Best Sustainable Companies. Nel luglio 2013 la società è stata premiata con l'Award Imprese Innovazione 2013.

Elica S.p.A. è quotata alla Borsa Valori di Milano sul mercato MTA, nel segmento STAR con il simbolo ELC ed ha chiuso l'esercizio del 2013 con un fatturato pari a 397 milioni di euro, in crescita rispetto ai 390 milioni di euro del 2012, risultati a loro volta in crescita rispetto ai 384,9 milioni di euro del 2012.

Per maggiori informazioni: ELICA

Nome società ELICA
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA STAR
Settore MODA PRODOTTI PER LA CASA E PER LA PERSONA
Codice Alfa ELC
Codice Isin IT0003404214
Codice Reuters ELC.MI
Sito web società Link
Telefono +3907326101
Fax +390732610390
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via Ermanno Casoli n. 2, 60044 Fabriano (AN)
Società revisione K.P.M.G. S.p.A.
Azioni in circolazione 63.322.800
Capitale Sociale 12.664.560
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0.20
Data di collocamento 10/11/2006
Prezzo di collocamento € 5
Ultimo dividendo € 0.0098
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 25/05/2016
Ultima raccomandazione 01/11/2019
Emittente EQUITA SIM
Raccomandazione Hold
Target Price € 2.65
Andamento rating
 
Casoli Francesco
Catania Elio Cosimo
Croff Davide
Tamburi Giovanni
Sacchetto Mauro
Poggiali Barbara
De Medici Federica
Finocchi Mahne Cristina
Belli Massimiliano
Tiranti Leandro
Frezzotti Giovanni
Nicolini Monica
Spaccapaniccia Serenella
Casoli Francesco 0.21 %
F.A.N. S.r.l. 52.81 %
Tamburi Investment Partners SpA 20.00 %
31/12/2018 Variaz. % 31/12/2017
TOTALE RICAVI 472,39 -1,44% 479,30
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) 29,82 -18,97% 36,80
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) 8,54 -47,61% 16,30
RISULTATO ANTE IMPOSTE 4,49 -7,62% 4,86
RISULTATO NETTO 2,31 64,99% 1,40
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA -56,28 -181,21% 69,30
PATRIMONIO NETTO 114,18 9,27% 104,49
CAPITALE INVESTITO 57,90 64,63% 35,17
Ultimo Aggiornamento: 23/12/2019







Sotto la lente dell'analisi tecnica: Unieuro, Elica ed Autogrill

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi.

Sotto la lente dell'analisi tecnica: Unieuro, Elica ed Autogrill

Nexi: la cessione del 7,7% di Mercury pone fine al rally?

Dopo le novità sulla nuova compagine azionaria i prezzi di Nexi tentano il difficile compito di difendere quota €12, aumentando la distanza dal massimo storico e riducendo l'incremento di valore dall'IPO al +35% circa: secondo i broker l'interesse degli investitori rimarrà forte.

Nexi: la cessione del 7,7% di Mercury pone fine al rally?

Sprint rialzista per Elica

Nuovo sprint per Elica (+9,23%), che sale ad attaccare i massimi di novembre a 3,52 euro dimostrando di possedere le energie necessarie per procedere verso target a 3,85 e 4 euro, massimi pluriennali del 2007.

Sprint rialzista per Elica

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Il Punto sui Mercati

Seduta positiva a Piazza Affari dopo la decisione della Fed di mantenere invariati i tassi di interesse e in attesa della comunicazione da parte della Bce delle proprie scelte in materia di politica monetaria.

Il Punto sui Mercati

Elica laterale sopra una ex resistenza

Movimenti laterali per Elica (+1,17%), dopo il return move in area 2,90/3 per un test dall'alto del top di ottobre 2017.

Elica laterale sopra una ex resistenza

TIP, dichiarazione di intenzioni su Elica

TAMBURI INVESTMENT PARTNERS S.

TIP, dichiarazione di intenzioni su Elica

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Segnali di rallentamento per Elica

Segnali di rallentamento sul grafico di Elica (-0%).

Segnali di rallentamento per Elica

TIP: superata la soglia del 20% in Elica

Tamburi Investment Partners S.

TIP: superata la soglia del 20% in Elica

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica
apk