Shiba Inu può superare Solana? 3 elementi potrebbero definitivamente assestare il divario

In un contesto ribassista, sembra che Shiba Inu possa riuscire a superare perfino Solana, lasciando mangiare la polvere a una delle criptovalute più di valore dell'ecosistema digitale.

shibainu-puo-superare-solana-3-elementi-potrebbero-definitivamente-assestare-divario

Abbiamo di fronte due delle criptovalute più in voga di sembra.

Da una parte c'è Shiba Inu, cosiddetta "meme-coin", nata quasi per scherzo sulla scia dell'affermarsi di Bitcoin ed Ethereum, mentre dall'altra c'è Solana, una blockchain layer 1 che è stata più volte definita come la possibile "killer di Ethereum".

Negli ultimi anni è stato ovvio come Solana, basata su Proof of History e Proof of Staking, come modelli di consenso, fosse una delle più affidabili blockchain con annessa criptovaluta nativa $SOL.

D'altro canto Shiba Inu, pur acquisendo sempre più forza negli anni, non era mai stata al pari della sopra citata. Tuttavia sembra che le cose possano cambiare, soprattutto riguardo la capitalizzazione di mercato.

Le ultime scosse date al settore dalla bancarotta di FTX e dalle frodi di cui Alameda Research è stata accusata sembrano essere state capaci di scuotere gli equilibri più del previsto.

Ancora una volta, infatti, la capitalizzazione di mercato di $SHIB ha superato quella di $SOL.

Cosa ancora più interessante, sembra che se possa diventare una situazione definitiva in base a 3 elementi specifici!

Solana in crisi, investitori delusi

Attualmente molti dei trader che avevano creduto in $SOL non sono affatto contenti.

Solana è una blockchain layer 1 che si era distinta per la sua scalabilità e la quantità di servizi offerti, ma sembra che nell'ultimo anno abbia perso circa il 92% del suo valore.

Da un prezzo di circa $240 oggi vale poco più di $20!

Questo, insieme ai furti di crypto avvenuti all'interno del suo network, non ha fatto altro che fare perdere fiducia agli investitori.

Molti esigono un cambio di rotta repentino che, però, il team della killer di Ethereum stenta ad attuare.

Shiba Inu, Market Cap in crescita

Niente di strano che anche la meme-coin per eccellenza stia faticando all'interno del mercato.

Anche $SHIB, infatti, come la precedente crypto citata, sta faticando parecchio e ha perso molto valore nell'ultimo anno: su Coinbase sembra che in un anno abbia perso l'82,08%.

Tuttavia sembra che la crypto abbia subito un'iniezione di capitale negli ultimi tempi, permettendogli di superare la ben nota Solana riguardo la capitalizzazione di mercato!

Sì perché oggi il market cap di Solana è di circa $5,15 miliardi, mentre quello di Shiba Inu si aggira intorno ai $5,41 miliardi.

Niente male per un meme-coin!

Shiba Inu festeggia Dogecoin

Quali potrebbero essere le ragioni di questo sorpasso, però?

Non è la prima volta che $SHIB supera la sua avversaria, ma stavolta potrebbe diventare qualcosa di definitivo.

Un primo elemento che potrebbe portare a questi risvolti riguarda il "compleanno" di un'altra meme-coin per eccellenza: Dogecoin.

Il 6 dicembre, infatti, sarà il compleanno di Dogecoin e ci si aspetta una grande volatilità nel mercato riguardo il prezzo della crypto. Tuttavia sembra che anche Shiba Inu potrebbe giovare della cosa, essendo anch'essa una meme-coin strettamente associata alla preferita di Elon Musk.

Basterà per lasciare indietro $SOL? Probabilmente no.

Ecco perché ci sono altri due elementi che potrebbero spingere il market cap della crypto canina definitivamente sopra quello dell'avversaria.

$SOL subisce crollo di FTX

Non è un segreto che il disastro avvenuto tra Alameda Researche e l'exchange crypto FTX abbia fatto tremare l'intero settore.

Anzi, gli effetti sulle altre società legate alle criptovalute non sono ancora terminati o del tutto venuti alla luce!

Una delle ragioni per cui il team della "killer di Ethereum" potrebbe essere lasciato definitivamente indietro risiede nell'enorme quantità di $SOL venduti dal team di Sam Bankman-Fried (CEO FTX) per risanare le perdite dell'exchange e di Alameda Research.

La grande pressione in merito a questo accaduto sta mettendo a dura prova Solana e il suo team, che sembra danzare sul filo del rasoio.

Se qualche scandalo o la pressione ribassista non si allentasse, questa ingente vendita potrebbe portare alla fine di questa crypto!

Shiba Inu vince se Alameda Research vende

Strettamente correlato all'intricato scandalo del CEO SBF, c'è la possibilità di definitivo sorpasso di Shiba Inu su Solana.

Sì, perché Alameda Research detiene ancora circa 46,8 milioni di $SOL in Staking, cioè l'8,5% dell'offerta totale in circolazione!

Che cosa vuol dire secondo voi?

Ebbene se questa quantità di criptovalute dovesse essere rilasciata, Solana si ritroverebbe ad affrontare un possibile ribasso importante a lungo termine.

Forse divenendo incapace di tornare in auge!

Leggi anche: FTX, schema Ponzi o semplice bancarotta? Spiegato il disastro con Alameda Research

Tasso di $SHIB Burning in aumento

Come se non bastasse, la community sul web dedicata a Shiba Inu è in forte fermento.

Sembra infatti che nelle ultime settimane le operazioni di "crypto burning" siano state incrementate e che si stia bruciando un numero crescente di criptovalute $SHIB nel tentativo di pompare il prezzo a rialzo!

Durante l'ultima settimana il burning è aumentato del 100%, con 223.264.370 $SHIb bruciati!

Considerati i 3 elementi a sfavore di Solana e questi ultimi avvenimenti (riguardo market cap in crescita e l'aumento del tasso di crypto burning) sembra che Shiba Inu possa davvero superare $SOL in termini di capitalizzazione anche sul lungo termine.