Le tendenze dei social media per il 2022 non saranno più aggiornamenti di stato ma sbloccheranno il potere dei social media nel vero senso della parola. Questo può sembrare eterno, ma offrirà una rapida possibilità di connettersi con la community che hai integrato in vari modi. Spinge inoltre un maggiore coinvolgimento con i nuovi formati di contenuto per le aziende.

Il cambiamento significativo dalle tendenze dei social media nel 2021 alle tendenze anticipate del 2022 segnala solo che i social media sorprenderanno anche quest'anno.

Apptopia ha riferito che TikTok è stata l'app più scaricata sia su iOS che su Android nel 2021. Inoltre, si prevede che Instagram e Facebook lasceranno alle spalle un potenziale colossale. 

Ora, se questo interessa, cosa ci si aspetta dal 2022? Ecco i Trend dei social media del 2022 che diventeranno più grandi.

1. TikTok continuerà a crescere

Lo spazio Internet diventerà più grande e luminoso, in cui i social media prenderanno il comando. La presenza del marchio per le aziende si rafforzerà anche nel 2022 tramite gli annunci.

A settembre 2021, Tiktok ha raggiunto 1 miliardo di utenti attivi mensilmente. Le statistiche che aprono gli occhi sono:

  • Il 69% degli adolescenti negli Stati Uniti è attivo su Tiktok.
  • Quasi il 90% degli utenti di Tiktok accede ogni giorno. 
  • Gli utenti di Tiktok in media trascorrono 89 minuti al giorno sull'app.

Pertanto, considerando i numeri in aumento, diventa vantaggioso per i marchi sbloccare questa opportunità e rendere Tiktok la prossima grande novità. Con una vasta diaspora di un pubblico più giovane e un coinvolgimento attivo, Tiktok porta le tendenze più recenti per creare una presenza.

2. L'ascesa dell'economia dei creator

The Creator economy vedrà un successo alle stelle nel 2022.

Creatori di tutto il mondo su Instagram, Tiktok, twitch stanno assistendo all'ascesa negli affari. Si prevede che anche i marchi e le aziende investiranno molto in questo mercato dei creator in forte espansione. 

La delicata fusione dei mercati di e-commerce in piattaforme di social media segnalano la massiccia crescita di creatori che hanno un alto coinvolgimento, promuovono comunità e persino promuovono prodotti e servizi.

E quelli che pensano che i social media siano diventati saturi, ci ripenseranno? La massiccia crescita dei creator negli ultimi due anni e le opportunità traboccanti descrivono come i social media sono il posto per tutti. La pandemia ha anche contribuito alla crescita dell'economia dei creatori, dove quasi ogni marketing ha fallito, ma l'influencer marketing è rimasto forte.

3. Social Commerce Boom 

TTra le tendenze dei social media nel 2022 non si può non parlare del social commerce e l'acquisto e la vendita di prodotti da una piattaforma di social media. Le grandi piattaforme di social media hanno già investito molto nel social commerce quando si rendono conto che è il futuro di Internet.

Il social commerce è l'acquisto e la vendita di prodotti da una piattaforma di social media. Le grandi piattaforme di social media hanno già investito molto nel social commerce quando si rendono conto che è il futuro di Internet. 

  • Quasi il 73% delle aziende è estremamente attivo nel social commerce.
  • Il 79% parteciperà nei prossimi tre anni.

Il social commerce non è altro che una parte dell'e-commerce. Di conseguenza, le piattaforme di social media hanno introdotto nuovi strumenti per fare shopping sui social media.

4. La strategia audio sui social media 

L'audio non è una novità sul mercato, ma il suo aspetto fresco sui social media è un potente strumento per scoprire la crescita.

Clubhouse è un'altra piattaforma di social media basata solo sull'audio e che ha già registrato un successo significativo. La sua popolarità nel 2021 ha toccato il cielo. Ultimamente anche i creatori stanno ottenendo grandi opportunità e le piattaforme di social media stanno offrendo una serie di strumenti per consentire loro di fare la loro forte presenza.

Il 2022 sarà più contenuto audio e strategia con una differenza.

5. Lo shopping in live streaming diventa massiccio 

Gli Acquisti in live streaming hanno suscitato molto clamore nell'anno 2021 e il 2022 è pronto a testimoniarne un altro significativo aumento. Lo shopping in streaming aggiunge il tocco di personalizzazione in quanto attira il pubblico grazie al tocco umano. Inoltre, la facilità di fare acquisti da casa è entusiasmante. 

L'E-Commerce ha spinto questa tendenza dei social media, e la pandemia l'ha solo propagata al livello successivo. Negli Stati Uniti, fare acquisti in live streaming è popolare. Diventerà il triplo entro il 2024 e raggiungerà circa 35 miliardi di dollari come previsto.

A partire da ora, l'industria della moda e dell'abbigliamento sta accumulando molti potenziale attraverso lo streaming live. I principali attori del settore stanno già incorporando piani per impostare lo streaming live come una tendenza efficace per aumentare la presenza del marchio e le vendite. 

7. Crescita di video brevi  

Se hai notato, il 2021 è stato tutto incentrato sui video in formato breve. Beh, anche il 2022 parla di questo. I video in formato breve hanno persino ridimensionato la crescita di alcuni brand.

I video formato breve sono molto influenti grazie alla facilità di essere rapidamente consumato, consegnando il messaggio in modo appropriato e rivisto di nuovo. Un video lungo meno di un minuto ha più possibilità di essere guardato mentre per uno studio. 

Uno studio ha condotto un sondaggio da cui è emerso che il 93% dei marchi ha ottenuto un nuova base di clienti grazie ai video in formato abbreviato pubblicati sui social media.

8. La salute mentale sui social media ottiene più supporto

Il Creator Burnout è reale.  Secondo i rapporti, Il burnout dei creatori è stato segnalato nel 90% dei creatori e il 71% ha deciso di interrompere la creazione di contenuti. 

Con l'inizio della pandemia, la salute mentale dei creatori è stata messa a dura prova. Il settore è anche tale dove c'è una crescente pressione sulle tue prestazioni.

Ci sono anche momenti in cui l'influenza non suscita interesse e l'intera cosa del creatore cade a terra. Quest'anno ci sarà una maggiore evoluzione in termini di salute mentale. L'anno 2021 ha anche sollevato problemi in cui si è registrato un aumento nel dare alla salute mentale il dovuto posto. 

Il 2022 vedrà più conversazioni in termini di salute mentale e in che modo marchi e aziende la sfruttano. La nuovissima funzionalità di Instagram "Prenditi una pausa" è anche un passo verso il supporto della salute mentale dei creatori che è sempre stata oggetto di lancio. Questa funzione fornisce promemoria per le pause che puoi scegliere secondo la tua scelta.

9. Le scelte sostenibili otterranno più valore 

Il cambiamento climatico sta avvenendo brutalmente e circa il 28% degli adulti della Generazione Z lo sta difendendo con il modo in cui scelgono i marchi con cui collaborare.

Uno studio ha spiegato che l'89% degli utenti di Internet desidera che i marchi riducano la propria impronta di carbonio e l'88% degli utenti ritiene che la sostenibilità dovrebbe essere l'obiettivo di ogni azienda.

10. Maggiore attenzione alla diversità e alla responsabilità 

Nel 2020, abbiamo visto molti marchi fare promesse contro il razzismo. Oggi, il pubblico chiede maggiore responsabilità ai brand quando si impegna in una causa.

Oggi la diversità e l'inclusione non sono una tendenza dei social media, ma l'anno si concentrerà sempre di più sulle conversazioni su questi argomenti. 

Social media per promuovere la tua attività 

Se i social media non sono stati lo strumento principale per la crescita del tuo business, portali in scena oggi.

Nel 2022, consenti alla tua azienda e ai tuoi marchi di raggiungere lo zenit canalizzando il tuo marchio con gli influencer, utilizzando le ultime tendenze dei social media come lo shopping in livestream, e il video in formato breve.