Lottomatica in corsa. Ecco fin dove può salire per i broker

Lottomatica scatta in avanti in avvio di settimana, grazie alle indicazioni bullish degli esperti.

lottomatica analisti

In una giornata in cui a Piazza Affari prevalgono i segni meno per i principali indici, spicca ancora di più la vivace performance di Lottomatica.

Lottomatica in rally a Piazza Affari

Il titolo, reduce da tre sessioni consecutive in calo, dopo aver ceduto lo 0,21% venerdì scorso, ha imboccato con decisione la via dei guadagni oggi.

Mentre scriviamo, Lottomatica viene fotografato a 9,904 euro, con un rialzo del 3,09% e volumi di scambio vivaci, visto che fino a ora sono transitate oltre 260mila azioni, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 200mila.

Lottomatica: buone notizie sull’andamento del 2023

Il titolo oggi è finito sotto la lente di Equita, i cui analisti segnalano che il 2023 si sta chiudendo con una over-delivery di quanto promesso al mercato in sede di IPO,

In particolare, il mercato online ha registrato un’ottima performance, con crescite di spesa nel 2023 che gli esperti stimano vicino al +14%, con un +17% in iGaming e +9% in iSport.

Lottomatica ha continuato a prendere quote di mercato e rafforzare la leadership rispetto ai concorrenti, con 50 punti base di ulteriore quota di mercato conquistata nell’online nel quarto trimestre del 2023 rispetto al terzo trimestre, senza includere SKS365.

Gli esperti si aspettano quindi che i risultati 2023 siano coerenti con il punto mediano della guidance, nonostante un livello di pay-out leggermente superiore alla media storica, in particolare per il debole mese di ottobre.

Lottomatica: Equita SIM rivede le stime

Gli analisti di Equita SIM hanno quindi limato le loro stime di EBITDA 2023 di 2 milioni a 578 milioni di euro per riflettere i dati di spesa di mercato emersi in questi mesi.

A pay-out normalizzato sui livelli storici, la stima di EBITDA 2023 arriverebbe nella parte altissima della guidance di 570-590 milioni di euro.

Gli esperti si aspettano che siano stati raggiunti i target di contributo di EBITDA da bolt-on: 15- 20 milioni di euro, di cui larga parte già grazie all’operazione di ricreativo chiusa nel terzo trimestre 2023.

Equita SIM si aspetta altresì che sia stata sostanzialmente completata l’attività di ricollocamento di alcune licenze da cui sono attesi circa 15 milioni di euro di EBITDA addizionale nel 2024.

Nel complesso, gli analisti vedono i numeri 2023 a supporto delle proiezioni 2024, che hanno confermato, con un leggero aggiustamento delle stime solo sugli oneri finanziari dopo il completamento dell’emissione di dicembre.

Lottomatica: Equita SIM conferma view positiva

Gli esperti di Equita SIM confermano la loro visione positiva sul titolo che offre forte momentum sostenuto dalla crescita del mercato online e dalla crescita della market share, sia organica che inorganica, e che tratta a valutazioni compresse.

Non cambia così la strategia della SIM milanese che su Lottomatica ribadisce la raccomandazione “buy”, con un prezzo obiettivo a 14,8 euro.

Lottomatica tra top picks di Banca Akros per il 2024

Buone notizie per Lottomatica sono arrivate oggi anche da Banca Akros, che ha indicato il titolo tra le top picks italiane per l’anno in corso.

Gli analisti hanno ribadito la raccomandazione “buy”, con un target price a 16 euro, valore che implica un potenziale di upside di oltre il 61% rispetto alle quotazioni correnti a Piazza Affari.