Elezioni, vince il centrodestra. Giorgia Meloni: "Italia ha scelto noi e non la tradiremo"

Elezioni Politiche, Italia svolta a destra. Fratelli d'Italia primo partito. Giorgia Meloni verso l'incarico. Dati, numeri e i primi commenti ai risultati.

Image

Elezioni Politiche 2022, ha vinto il centrodestra.  Lo confermano le proiezioni dopo gli instant poll. Ha vinto il centrodestra a fortissima trazione di Fratelli d'Italia.

Giorgia Meloni sarebbe oltre il 26% dei voti. Oltre il triplo dei voti di Forza Italia e Lega che sono accreditate attorno all'8% dei voti. Decisamente deludente al momento il risultato per la forza guidata da Matteo Salvini. Crollo anche del Partito Democratico. Vediamo i numeri e le dichiarazioni politiche.

Elezioni 2022, centrodestra in netta maggioranza

Il punto chiave da capire al momento è quello dell'entità della maggioranza di centrodestra nelle due Camere. Si attende la conclusione dello spoglio ma se i dati saranno confermati a fronte di una maggioranza più larga alla Camera, il centrodestra dovrebbe avere la maggioranza anche nella Camera più ostica ovvero il Senato.

Il centrodestra avrebbe tra i 114 e i 122 seggi nell'ultima proiezione di Swg. La maggioranza è a quota 101. Tra i 37 e i 43 seggi al centrosinistra, il Movimento 5 Stelle avrebbe tra 23 e 27 senatori. Azione e Italia Viva tra 9 e 11 senatori. 3 senatori alla Svp in Alto Adige. 

Ecco i dati della proiezione Swg per il Senato: Centrodestra 44,1%: Fratelli d'Italia 26,1%, Lega 8,9%, Forza Italia 8,2%, Noi Moderati 0,90%.

Centrosinistra 26,4%: Partito Democratico 19,2%, Verdi + Sinistra 3,6%, +Europa 3%, Impegno Civico 0,6%.

E ancora Movimento 5 Stelle 15,5%, Terzo polo: Azione e Italia Viva 7,6% e Italexit 1,8%.

Numeri non troppo diversi alla Camera con una maggioranza di centrodestra tra i 230 e i 250 seggi per la coalizione di Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Silvio Berlusconi.

Elezioni 2022, parla Giorgia Meloni: "Gli italiani hanno scelto noi e non li tradiremo"

Giorgia Meloni ha rilasciato un primo commento:

"I dati non sono ancora definitivi - ha detto Meloni -. Emerge dalle prime proiezioni una indicazione chiara per un Governo di centrodestra a guida Fratelli d'Italia. Probabilmente è tornato il tempo di un Governo che esce da una indicazione chiara degli italiani. Abbiamo vissuto una campagna elettorale non bella, i toni sono stati al di sopra delle righe".

La situazione in cui l'Italia versa è particolarmente complessa e richiede il contributo di tutti e un clima sereno e un rispetto reciproco alla base di un confronto in un sistema democratico. Sono rammaricata ancora per i dati sull'astensionismo, ci sono tanti italiani che scelgono di non votare. Occorre tornare a fare credere nelle istituzioni, che i cittadini si  possano fidare delle istituzioni. Ricostruire un rapporto tra stato e cittadini. Importante ricostruire questo rapporto.

"Fratelli d'Italia - spiega Meloni - è il primo partito in Italia e significa tante cose per tanti di noi. E' una notte di orgoglio per tanti, di riscatto e di lacrime e abbracci e lo dedico alle persone che non ci sono più e meritavano di vedere questa notte. Quando questa notte sarà passata però dobbiamo ricordarci che non siamo al punto di arrivo ma è un punto di partenza. E da domani dobbiamo dimostrare il nostro valore. Italia ha scelto noi e non la tradiremo". 

"Ringrazio - ha chiuso Meloni - Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Maurizio Lupi, nessuno si è risparmiato e abbiamo dato il massimo per questo risultato, ringrazio tutti gli italiani che non hanno creduto alle menzogne su di noi”.

Elezioni 2022, il tweet di Matteo Salvini (Lega): ”Grazie”

Matteo Salvini ha pubblicato un tweet:

Centrodestra in netto vantaggio sia alla Camera che al Senato! Sarà una lunga notte, ma già ora vi voglio dire grazie”.

Elezioni 2022, Antonio Tajani (Forza Italia): ”Siamo determinanti”

Per Forza Italia ha parlato a Maratona Mentana su La7 il coordinatore nazionale Antonio Tajani:

”Siamo soddisfatti del risultato perchè si è dimostrato che gli uccelli del malaugurio di Forza Italia hanno errato. Siamo determinanti per la nascita del Governo, per la stabilità. Non esistono altri "centri" che possono svolgere ruoli in Parlamento".

Noi siamo determinanti, siamo noi la garanzia di un solido rapporto con gli alleati per un'Europa politicamente forte. La Lega in calo non mi preoccupa. Lavoreremo per un Governo forte, Berlusconi lavorerà bene da "pater familias".

Elezioni 2022, Maurizio Lupi (Noi Moderati): "Meloni ha dimostrato capacità nel guidare la coalizione"

"Giorgia Meloni ha dimostrato capacità e sensibilità nel guidare la coalizione". Così Maurizio Lupi, di Noi Moderati, commenta a Porta a Porta il risultato elettorale.

Elezioni 2022, Deborah Serracchiani (Pd): ”Abbiamo una grande responsabilità in Parlamento”

Per il Partito Democratico ha parlato Deborah Serracchiani:

"E' una serata triste per il paese, ma siamo la prima forza di opposizione in Parlamento. Faremo opposizione importante. Abbiamo responsabilità di fronte a Europa, siamo consapevoli che il Pd in questa fase è la seconda forza politica del paese".

Registriamo nel campo della destra un risultato della Lega su cui si faranno riflessioni. Il Terzo Polo non ha raggiunto l'obiettivo che si era dato, una percentuale non all'altezza delle loro aspettative. Abbiamo una grande responsabilità in Parlamento. Con questa legge elettorale la destra è maggioranza in Parlamento ma non lo è nel paese.