Monete rare: questa sterlina con la Regina Elisabetta vale una fortuna. Ecco qual è

Monete rare, non soltanto lire ed euro. Tra le più ricercate anche le sterline inglesi, soprattutto quella con la Regina Elisabetta che può valere una fortuna. Ecco qual è e come riconoscerla.

sterlina-regina-elisabetta-vale-una-fortuna

Monete rare, non soltanto lire ed euro. Tra le più ricercate anche le sterline inglesi, soprattutto quella con la Regina Elisabetta che può valere una fortuna. Ecco qual è e come riconoscerla.

Non soltanto lire e ed euro possono valere una fortuna ma anche monete del vecchio conio di altri Stati.

Durante la nostra vita ci passano nelle mani un sacco di monetine che potrebbero valere fior di quattrini.

Le monete, ormai è risaputo, non sono molto amate, soprattutto per il loro scarso potere di acquisto e per il loro valore praticamente nullo.

Ad esempio se facciamo riferimento all’euro, quella certamente più odiata è la moneta da un centesimo di euro. Un po meglio va  per i pezzi più grandi come la moneta da un euro e quella da due euro.

Attenzione perché tra le numerose monete in circolazione ce ne sono alcune che potrebbero valere una fortuna. Se usciamo fuori dai confini nazionali ed Europei tra le monete rare più ricercate c’è una particolare moneta: stiamo parlando della sterlina con impressa l’immagine di Elisabetta II con conio in oro.

La sterlina è ancora oggi una delle principali valute monetarie diffuse nel mondo ed è tra le più antiche. Per la sterlina vengono coniate in particolari occasioni delle monete sovrane (sovereign).

Ma quanto vale la sterlina Sovrana con Elisabetta II? Scopriamolo insieme.

Monete rare: questa sterlina con la Regina Elisabetta vale una fortuna. Ecco qual è

Prima di vedere quanto vale la sterlina con il volto della Regina Elisabetta è opportuno verificare quali sono le determinanti che permettono di qualificare una moneta come rara. In aiuto arriva il portale Moneterare.net.

Molti sono gli appassionati e i collezionisti di monete rare disposti a sborsare un sacco di soldi per acquisire pezzi da collezione. A spingerli naturalmente la passione.

Ci sono alcuni che sono disposti a pagare cifre anche superiori a 20.000 euro.

Tra le tante monete rare ci sono alcuni pezzi anche esteri che possono far guadagnare un sacco di soldi. Questo è il caso della sterlina con la regina Elisabetta II

La Sterlina rara con inciso il volto di Elisabetta II fa parte della serie delle “Sovrane“, ossia una particolare moneta coniata per commemorare Elisabetta II. Questa moneta è stata coniata nel 1489 durante il regno di Enrico VI.

La moneta fu coniata in oro massiccio proprio per distringuerla dalle altre in circolazione e perché avesse un valore maggiore.

Ecco perché acquisì il nome di “Sovrana”, proprio per l’egemonia che questa dovesse rappresentare sulle altre valute.

 Altra particolarità di questa moneta è che sull’altro lato della monete Sovrane fosse rappresentato il sovrano dell’epoca, e nel caso sterlina Elisabetta II, sul retro viene rappresentato Enrico VII sul trono.

Una cosa interessante, relativa alle sterline è che seppur coniate per uno stesso sovrano queste si differenziano per qualche caratteristica particolare.

Ad esempio nel caso di Elisabetta, ad esempio, esiste le versioni dal nome “testa anziana” che ne evidenzia proprio il passare degli anni.

Alcune si differenziano per un fiocco particolare o un diadema che cambia.

Altre monete, poi, si riconoscono da piccoli particolari come un fiocco o un diadema da cui, successivamente, scaturisce il no

Monete rara, questo il valore della sterlina Elisabetta II

Il valore di monete rare del genere, è elevato. Ma le motivazioni sono diverse. La prima è che si tratta di monete coniate in oro massiccio dal peso di quasi 8 grammi per ciascuno.

Inoltre si tratta di una collezione particolare iniziata anni e anni fa. Il valore di una moneta del genere può partire da una base di 500€ a salire se sono in eccellenti condizioni, ma alcune emissioni con Elisabetta II sono decisamente più interessanti e rare di altre.

Sterlina Regina Elisabetta, questa moneta vale 1.000 euro

Numerose sono state le emissioni della sterlina durante gli anni di regno di Elisabetta II.

Tra le più interessanti da un punto di vista collezionistico troviamo quella coniata nel 2002, l’anno del Giubileo d’Oro della Regina Elisabetta II ovvero l’anniversario del 50° anno di trono. Su questa è rappresentato il  volto della sovrana, lo scudo reale, con una raffigurazione differente rispetto alla maggior parte.

Il valore di tale moneta è di 700 euro se in ottimo stato, ma potrebbe arrivare a far guadagnare oltre 1000 euro.