Amministratore di condominio, quanto dura il mandato e quante volte può essere rinnovato

L'amministratore uscente rimane in carica fino alla nomina del nuovo amministratore. Ecco quanto dura il mandato e come funziona il rinnovo.

L’amministratore di condominio è colui che svolge un ruolo di rilievo nella gestione e manutenzione del complesso edilizio. La sua figura è regolata dalla legge italiana, che ne delinea compiti, responsabilità, durata del mandato, rinnovo e revoca.

L’amministratore di condominio: come funziona il rinnovo

Alla scadenza del mandato, l’assemblea deve riunirsi per la nomina del nuovo amministratore di condominio. Ma cosa succede se l’assemblea non nomina un nuovo amministratore alla scadenza del mandato? In questo caso, l’amministratore uscente rimane in carica fino alla nomina del nuovo amministratore.

Se l’assemblea non si pronuncia sulla conferma o revoca dell’amministratore entro 6 mesi dalla scadenza del mandato, l’incarico si rinnova tacitamente per un altro anno.

Quanto dura il mandato dell’amministratore di condominio?

L’articolo 1129 del codice civile italiano stabilisce che la durata del mandato dell’amministratore di condominio è di un anno. Al termine del primo anno, l’assemblea condominiale può rinnovare il mandato per un altro anno.

Il rinnovo può avvenire:

  • Automaticamente: se l’assemblea non delibera in merito alla nomina di un nuovo amministratore, oppure se non si raggiunge una maggioranza dei voti né per confermare né per revocare il mandato in corso.

  • Esplicitamente: con una votazione dell’assemblea condominiale.

Revoca dell’amministratore

L’amministratore può essere revocato dall’assemblea condominiale in qualsiasi momento, con la maggioranza di un terzo dei voti dei condomini presenti in assemblea, in rappresentanza di almeno un terzo dei millesimi dell’edificio.

Si noti che la revoca può avvenire per gravi irregolarità nella gestione condominiale, per inadempienza agli obblighi di legge o del regolamento condominiale, o per qualsiasi altro motivo che renda incompatibile la prosecuzione del mandato.

Quali sono le competenze dell’amministratore

L’amministratore è responsabile della gestione sia ordinaria che straordinaria del condominio, tra cui:

  • Esecuzione delibere assembleari;

  • Cura della manutenzione delle cosiddette parti comuni;

  • Gestione del bilancio condominiale;

  • Riscossione delle quote condominiali;

  • Rappresentanza del condominio in giudizio.

Come funziona il rinnovo del compenso

In caso di rinnovo del mandato, il compenso dell’amministratore rimane invariato rispetto all’anno precedente, salvo diversa delibera dell’assemblea.

In conclusione possiamo asserire che, la durata della carica dell’amministratore di condominio è di un anno, con possibilità di rinnovo automatico o esplicito da parte dell’assemblea. La mancata nomina del nuovo amministratore comporta la proroga del mandato in carica fino alla nomina del nuovo. L’amministratore può essere revocato in qualsiasi momento per gravi irregolarità o inadempienze.

Limiti al rinnovo del mandato dell’amministratore di condominio

La legge italiana pone dei limiti al rinnovo del mandato dell’amministratore di condominio, al fine di garantire una gestione equilibrata e trasparente del complesso edilizio. L’amministratore non può ricoprire la carica per più di due mandati consecutivi. Al termine del secondo mandato, è necessario un intervallo di un anno prima di poter essere nuovamente nominati. Per questo bisogna sapere chi può fare l’amministratore di condominio e la prassi da seguire.

Luana La Camera
Luana La Camera
SEO Copywriter, classe 1986.Vivo nella città di Cosenza, in Calabria. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università della Calabria, sono appassionata di scrittura. A febbraio 2022 ho pubblicato “La Carta che non si ricicla” con la casa editrice 4 Punte Edizioni. Si tratta di un piccolo manuale dedicato ai principi fondamentali dello Stato italiano. Inoltre sono ideatrice del corso “Diritto costituzionale da zero” presente sulla piattaforma di Udemy. Collaboro con professionisti dell’ambito giuridico nella realizzazione di testi per siti web.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate