Installazione canna fumaria in condominio, ecco qual è la distanza minima da rispettare

Quando si decide di realizzare una canna fumaria in condominio, si deve rispettare una distanza minima dalle finestre e dai balconi.

Tra i forse troppo numerosi problemi della vita condominiale c’è il tema delicato dell’installazione della canna fumaria.

Si tratta di uno dei problemi più comuni oggetto di controversie, soprattutto per il fastidio arrecato ad alcuni condomini per i fumi emessi dall’impianto, dannosi per la salute e anche per l’eventuale presenza di tubi che passano vicino le proprietà esclusive o anche al loro interno. Inoltre, potrebbero esserci anche problemi dovuti al pregiudizio del decoro architettonico della facciata dell’edificio condominiale.

Se ci soffermiamo sul tema della posizione della canna fumaria, si deve rispettare una distanza minima per non ritrovarsi una canna fumaria abusiva.

Qual è questa distanza?

Cosa dice la legge sulle canne fumarie

La legge non prevede il divieto di installazione della canna fumaria in un appartamento sito in condominio, a condizione che venga rispettata la normativa del Codice Civile, il regolamento di condominio e anche gli stessi regolamenti edilizi comunali.

Per quanto riguarda il regolamento condominiale, se vi è contenuto un preciso divieto di installazione, allora il condomino potrà installare la canna fumaria solo se il condominio deciderà di modificare il regolamento condominiale in tal senso.

La modifica del regolamento deve avvenire per votazione in sede di assemblea e la stessa maggioranza cambia in base al tipo di regolamento. Se si tratta di un regolamento contrattuale, allora sarà necessaria l’unanimità.

In linea di massima, l’installazione è consentita anche senza approvazione dell’assemblea, ma è sempre opportuno comunicarlo all’amministratore, fornendogli il progetto.

Dove va posizionata la canna fumaria

La canna fumaria esterna all’edificio condominiale deve rispettare una distanza minima dal confine delle proprietà dei vicini di casa, dei muri divisori oppure dagli altri spazi pubblici adiacenti all’abitazione.

La distanza viene stabilita dal singolo Comune dove si trova l’immobile, nell’apposito regolamento edilizio. In linea di massima, la distanza legale delle canne fumarie dai confini è fissata nella misura di 1 metro oppure di 1 metro e mezzo. Se la distanza non fosse stabilita dal regolamento edilizio comunale, la normativa prevede che si rispetti una distanza minima tale da garantire la salubrità e la sicurezza della proprietà del vicino.

Secondo la legge, non si deve superare la normale tollerabilità delle esalazioni della canna fumaria. Quale sarebbe la normale tollerabilità delle esalazioni? Bisogna sempre tradurre in metraggio: la Cassazione si è espressa in proposito in una sentenza fissando la distanza minima da rispettare a 1,5 metri.

Quali sono le distanze delle canne fumarie dalle finestre degli altri condomini?

Quando si decide di installare una canna fumaria in condominio si devono tenere in considerazione molti vincoli e parametri da rispettare. Si deve anche tener conto del decoro architettonico dell’edificio, la sicurezza e la salute degli altri condomini.

L’aspetto che forse genera più controversie, oltre che alle emissioni nocive per la salute, è il rispetto delle distanze minime tra la canna e le finestre dell’edificio o qualsiasi altra apertura.

Che si tratti di installare la canna fumaria sul muro perimetrale del condominio ad uso collettivo oppure per un singolo appartamento condominiale, bisogna rispettare la medesima normativa.

La canna non può essere eccessivamente vicina ai balconi o alle finestre per non rappresentare un potenziale pericolo per la salute. Il condotto di smaltimento dei fumi deve essere posizionato rispettando le distanze minime previste dalla legge e non liberamente come, spesso, erroneamente si pensa.

In base al Codice Civile, il passaggio della canna fumaria, da finestre e balconi, deve essere almeno a 75 centimetri di distanza. In aggiunta a ciò, lo stesso regolamento condominiale può prevedere ulteriori indicazioni.

Quanto devono essere alte le canne fumarie?

Un altro criterio molto importante da tenere in considerazione quando si decide di installare una canna fumaria è l’altezza.

Qual è l’altezza corretta? Viene stabilita in seguito ad un sopralluogo da parte dell’operatore specializzato, tenuto conto del tipo di impianto da realizzare, il combustibile e la struttura stessa dell’edificio.

Solitamente, l’altezza preferibile per l’installazione di una canna fumaria è di 50/100 cm rispetto al colmo del tetto. È molto importante eseguire calcoli precisi, tenendo conto anche dell’inclinazione del tetto e della distanza tra il colmo del tetto e il camino.

Come già detto, però, come per le altre misurazioni, anche nel caso dell’altezza si devono prendere in considerazione le indicazioni del regolamento comunale e condominiale, che possono prevedere valori differenti.

Infine, ricordiamo che i valori possono anche cambiare in base al tipo di impianto che si intende realizzare: ovvero se si tratta di canne fumarie per le stufe a pellet, a legna o per i camini a legna e così via.

Leggi anche: Canna fumaria, ecco quando occorre il permesso a costruire

Sara Bellanza
Sara Bellanza
Aspirante storica contemporaneista, classe 1995.Amante della lettura e della scrittura sin dalla tenera età, ho una laurea triennale in Filosofia e Storia e una laurea magistrale in Scienze Storiche, conseguite entrambe presso l’Università della Calabria. Sono autrice di alcune pubblicazioni scientifiche inerenti alla storia contemporanea e alla filosofia: "L'insostenibile leggerezza della storia" e "L’insufficienza del linguaggio metafisico" per la rivista "Filosofi(e)Semiotiche", e "Il movimento comunista nel cosentino" per la "Rivista Calabrese di Storia del '900".Nonostante la formazione prettamente umanistica, la mia curiosità mi ha spinto a conoscere e a informarmi sugli ambiti più disparati. Leggo, scrivo e fotografo, nella speranza di riuscire a raccontare il mondo così come lo vedo io.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
773FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate