Gelati Algida, 10 gustose novità dell’estate 2024 da scoprire: quali sono e dove trovarle

Algida ha lanciato 10 gustose novità per l'estate 2024. Dai cornetti, alle vaschette, alle collaborazioni imperdibili, ecco i nuovi gelati da scoprire

Ogni anno, le novità Algida sono tra le più attese dagli amanti dei gelati. Infatti, il brand non manca mai di lanciare nuove proposte interessanti. L’estate 2024 non è da meno, e sono state anticipate già ben 10 novità in arrivo nei bar e nei supermercati.

Le novità dell’anno lanciate finora contano due Cornetti mai visti, tre nuovi gusti di Magnum, due gustosi e colorati gelati per bambini e tre collaborazioni da non perdere con alcuni dei biscotti più amati in casa Pavesi.

Ecco quali sono le 10 novità Algida da non farsi scappare nell’estate 2024 e dove trovarle.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità. Sommario:

  1. 1.

    Gelati Algida 2024, tutte le novità e i grandi classici

  2. 2.

    Che fine ha fatto il gelato Eldorado?

  3. 3.

    Chi è il proprietario di Algida?

  4. 4.

    Come si chiama la Algida in Germania?

Gelati Algida 2024, tutte le novità e i grandi classici

Per l’estate 2024, Algida ha lanciato tante novità interessanti che saranno presto disponibili in tutti i supermercati e nei bar che rivendono il brand.

I nuovi gelati da non perdere sono:

  • Cornetto Cuore di Cialda

  • Cornetto Cuore di Caramello

  • Magnum Wonder

  • Magnum Chill

  • Magnum Euphoria

  • Frigo Chuches

  • Banana

  • Vaschetta Tiramisù Pavesini

  • Vaschetta Ringo

  • Vaschetta Gocciole

I nuovi Cornetti: Cuore di Cialda e Cuore di Caramello

L’estate 2024 comincia con due nuovi gusti di Cornetto che si aggiungono alle tante declinazioni di uno dei classici Algida più amati di sempre.

Quest’anno arrivano il Cornetto Cuore di Cialda e il Cornetto Cuore di Caramello. Il primo è ripieno al centro con un sottile rotolo di wafer ricoperto di cioccolato e farcito con crema alla nocciola, mentre il secondo ha un gustoso ripieno di cremoso caramello salato.

La versione Cuore di Cialda è disponibile sia nei bar che nei supermercati, mentre il Cuore di Caramello si può trovare solamente al supermercato.

Tre Magnum imperdibili: Wonder, Chill ed Euphoria

Nel 2024 Algida lancia tre nuovi Magnum mai visti prima, con combinazioni di gusto decisamente particolari e da scoprire.

Il primo è Magnum Wonder: un gelato alla vaniglia con un cuore al gusto di datteri e mou, ricoperto di cioccolato bianco al caramello e guarnito con mandorle caramellate.

Il secondo Magnum novità è Chill. Si tratta di un gelato alla vaniglia e biscotti con un cuore di sorbetto al mirtillo e ricoperto di cioccolato al latte con pezzi di biscotto.

L’ultimo è Magnum Euphoria, descritto anche come Pink Lemonade. È un gelato al limone con cuore di sorbetto al lampone e ricoperto di cioccolato bianco e cristalli di frutti rossi.

Tutti e tre i nuovi Magnum si possono trovare nei bar che rivendono Algida e nei supermercati.

Due novità dedicate ai bambini: Banana e frigo Chuches

Anche per l’estate 2024, Algida ha pensato ai più piccoli con due novità divertenti e colorate per una merenda gustosa. Entrambe le novità si possono trovare nei bar.

La prima è Banana, un gelato morbido sullo stecco al gusto di banana e cioccolato con una simpatica faccina sorridente. La seconda sono i Frigo Chuches, dei piccoli ghiaccioli che ricordano in tutto e per tutto delle caramelle. Infatti, hanno la forma delle caramelle e in ogni confezione ci sono cinque mini ghiaccioli.

La novità più attesa: le vaschette in collaborazione con Pavesi

Dopo il successo dei biscotti gelato in collaborazione con Barilla e Pavesi, Algida ha deciso di continuare su questa linea lanciando tre vaschette inedite ispirate a tre biscotti iconici del marchio Pavesi: i Pavesini, le Gocciole e i Ringo.

La vaschetta Pavesini ripropone in forma di gelato un grande classico: il tiramisù. Si tratta di un gelato al gusto di tiramisù, con cacao in superficie e pezzi di Pavesini all’interno.

Al biscotto gelato Gocciole, best seller delle scorse estati, si aggiunge una gustosa vaschetta ispirata a questo amato frollino. Si tratta di un gelato alla vaniglia con gocce di cioccolato, con sopra uno strato mini gocciole e pezzi di biscotto all’interno.

L’ultima vaschetta lanciata da Algida è ispirata ai Ringo. È un gelato doppio gusto, vaniglia e cioccolato, con salsa al cioccolato e biscottini a forma del logo dei Ringo, una R.

Che fine ha fatto il gelato Eldorado?

Eldorado è stata una celebre azienda di gelati nata negli anni ’50 in Italia. È stata una delle aziende più importanti del settore dagli anni ’70 agli anni ’90. Negli anni ha lanciato alcuni gelati iconici: il Cucciolone, il Calippo e il Twister.

Eldorado è stata prima acquisita da Unilever, gruppo proprietario di Algida, nel 1967. Tuttavia, nel 1998 il nume Eldorado è sparito perché l’azienda è stata incorporata in Algida, che oggi produce i gelati più famosi lanciati per la prima volta da Eldorado.

Chi è il proprietario di Algida?

Algida è un marchio italiano ma fa parte del gruppo britannico Unilever. L’azienda è stata fondata a Roma nel 1946 dal gelataio Italo Barbiani e l’imprenditore Alfred Wiesner. Dal 1964, Algida è un’azienda Unilever.

Come si chiama la Algida in Germania?

L’azienda italiana di gelati confezionati Algida non ha lo stesso nome in tutti i Paesi. Tuttavia, è sempre riconoscibile grazie al suo logo rosso: un cuore a spirale.

In Germania, la Algida si chiama Lagnese. In Brasile e Argentina, invece, Kibon. In Francia è Miko, in Spagna è Frigo, nel Regno Unito è Wall’s e negli Stati Uniti si chiama Good Humor. Ma non sono gli unici nomi con cui è conosciuto questo celebre marchio: Algida, infatti, ha 27 nomi diversi.

Leggi anche: Non solo Nutella: ecco 4 alternative sane alla crema di nocciola più amata

Bianca Papasodero
Bianca Papasodero
Redattrice, classe 1999. Creativa, determinata e curiosa, ho tante passioni: dai libri di tutti i generi al beauty, dall'astrologia alla musica, dall'arte allo spettacolo. Sono da sempre affascinata dal mondo della comunicazione e per questo mi sono laureata in Comunicazione, media e pubblicità all'università IULM di Milano. La passione per la materia mi ha spinto a continuare gli studi e mi sono iscritta al corso magistrale di Editoria, culture della comunicazione e della moda dell'Università degli Studi di Milano. Sono un'avida lettrice e un'appassionata di storie da che ho memoria. Per me scrivere è sempre stato un conforto e il mio sogno nel cassetto, fin da bambina, è farne una professione. Il mio motto è speak your mind
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate