Chi era Louis Gossett Jr: curiosità sul sergente Emil Foley di Ufficiale e gentiluomo

Attore afroamericano molto apprezzato, Louis Gossett Jr ha recitato in oltre 50 film: vediamo chi era ripercorrendo la carriera e la vita privata.

Diventato famoso per aver vestito i panni del sergente Emil Foley nella pellicola cult Ufficiale e gentiluomo, Louis Gossett Jr è morto all’età di 87 anni. Vediamo chi era, ripercorrendo la sua carriera e la vita privata.

Louis Gossett Jr: chi era l’attore del film Ufficiale e gentiluomo

Classe 1936, Louis Cameron Gossett Jr è nato il 27 maggio a New York. Attore, produttore televisivo e regista, ha iniziato a muovere i primi passi come interprete a 17 anni, partecipando ad uno spettacolo scolastico. Dopo il diploma alla Abraham Lincoln High School, ha frequentato la New York University. Grazie alla sua altezza notevole, 1 metro e 93 centimetri, è entrato nella squadra di basket dell’ateneo.

Lo sport, però, non lo interessava quanto la recitazione. Il debutto sul grande schermo è arrivato nel 1961, con il film Un grappolo di sole, ma il successo vero e proprio è esploso nel 1969, quando è entrato nel cast di Avventura nella giungla. A questo punto, la carriera di Louis ha preso il via. Tra i titoli più amati, sia dal pubblico che dalla critica, si ricordano: Il padrone di casa, The Living End, In viaggio con la zia, Abissi, I ragazzi del coro, Mod Squad, I ragazzi di Greer, Good Times, Radici e Ufficiale e gentiluomo. Con quest’ultimo ha vinto l’Oscar come migliore attore protagonista per il ruolo del sergente Emil Foley, diventando il terzo afroamericano della storia a conquistare la statuetta e il primo come miglior attore non protagonista.

In seguito, Gossett Jr ha preso parte ad altri film importanti, come: Il principe delle stelle, Lo squalo 3, L’aquila d’acciaio, Aquile d’attacco, Air Force – Aquile d’acciaio 3, Il tempio di fuoco, Il vendicatore, Canzoni d’amore e Terminal Countdown. Nel corso della sua carriera, oltre all’Oscar, ha vinto due Golden Globe e un Emmy Award. Louis Gossett Jr è morto il 28 marzo 2024, all’età di 87 anni, a Santa Monica, in California.

La vita privata di Louis Gossett Jr: moglie e figli

Louis Gossett Jr si è sposato per ben tre volte. Il primo matrimonio l’ha visto giurare amore eterno a Hattie Glascoe, mentre il secondo a Christin Mangosging. Con quest’ultima, al suo fianco dal 1973 al 1975, è diventato padre per la prima volta, di Satie. Nel 1987, l’attore si è unito con Cindy James-Reese. I due hanno adottato un figlio, Sharron, ma hanno divorziato nel 1992.

Al momento, non sono state rese pubbliche le cause della sua morte. L’interprete del sergente Emil Foley di Ufficiale e gentiluomo lascia i due figli Satie e Sharron.

Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi
Copywriter, classe 1985. Laureata in Scienze Storiche presso l'Università La Sapienza di Roma, con una seconda laurea in Scienze Religiose alla Pontificia Università Lateranense, ho una passione per la scrittura e la lettura. Ideatrice di un blog dedicato ai libri, il mio motto è πάντα ῥεῖ, tutto scorre.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate