Petrolio: chiusura negativa venerdì scorso per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 104,71 dollari, con una flessione dello 0,88%.

Wall Street: chiusura in caduta libera venerdì scorso per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi del 2,77% e del 3,63%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 12.334,64 punti, accusando un crollo del 4,17%.

I dati macro e societari negli Stati Uniti

Dati Macro ed Eventi Usa: il dato finale dell'indice PMI manifatturiero ad aprile dovrebbe attestarsi a 59,7 punti.
L'indice ISM manifatturiero ad aprile è visto in rialzo da 57,1 a 58 punti e le spese per costruzioni dovrebbero riportare una variazione positiva dello 0,8% rispetto allo 0,5% precedente.

Gli aggiornamenti macro e gli eventi in Europa

Dati Macro ed Eventi in Europa: il dato finale dell'indice PMI manifatturiero ad aprile è visto a 55,3 punti, mentre l'indice della fiducia economica ad aprile dovrebbe calare da 108,5 a 108 punti.

L'indice della fiducia servizi ad aprile è atteso in calo da 14,4 a 14,2 punti, mentre l'indice della fiducia dell'industria dovrebbe scendere da 10,4 a 9,5 punti.
Il dato finale della fiducia dei consumatori ad aprile dovrebbe attestarsi a -16,9 punti. 

In Francia il dato finale dell'indice PMI manifatturiero ad aprile è atteso a 55,3 punti e lo stesso dato in Germania è visto a 54,1 punti.  
Sempre in Germania sono attese le vendite al dettaglio che a marzo dovrebbero salire dello 0,3%.

In Italia l'indice PMI manifatturiero ad aprile è visto in riduzione da 55,8 a 55 punti. 

Da seguire in Germania l'asta dei titoli di Stato con scadenza a 3 e a 9 mesi per un ammontare massimo di 3 miliardi di euro per ciascun titolo.

Oggi la Borsa di Londra resterà chiusa per festività. 

I titoli e i temi da seguire a Piazza Affari

Risultati societari a Piazza Affari: oggi saranno resi noti i conti del primo trimestre di di Italgas e Piaggio.

Dividendi a Piazza Affari: oggi staccano il dividendo doValue (0,5 euro), Ascopiave (0,165 euro), Banca Sistema (0,072 euro), Pharmanutra (0,71 euro), Sanlorenzo (0,6 euro), Banca Profilo (0,015 euro), Zucchi (0,2369 euro), Comer Industries (0,5 euro), DHH (un’azione ogni 45), FOPE (0,45 euro), Gibus (1 euro), Iniziative Bresciane (0,8 euro), Intred (0,06 euro), Italian Wine Brands (0,1 euro), Take Off (0,18 euro) e Vantea Smart (0,03 euro).

Stellantis: da seguire il titolo in attesa dei dati a mercati chiusi dei dati sulle immatricolazioni di auto ad aprile in Italia.

Assemblee a Piazza Affari: previste per oggi le riunioni assembleari di Compagnia Immobiliare Azionaria, IT Way, Digitouch, Expert.ai, ISCC Fintech e Portobello.