Ti piacerebbe ottenere dei buoni spesa da 50 euro senza ISEE al supermercato? Fino al 21/11 hai la possibilità di partecipare a un concorso che consente di vincere 1.000 buoni spesa dal valore di 50 euro ciascuno da utilizzare presso i punti vendita aderenti all’iniziativa.

Come funziona? Non avrai bisogno di presentare l’ISEE e nemmeno di inviare la domanda, ma dovrai soltanto lasciare la tua opinione su un form online per partecipare all’estrazione finale. Potresti essere proprio tu il fortunato vincitore di 1.000 buoni spesa da 50 euro.

Scopriamo subito in quale supermercato si possono ottenere buoni spesa da 50 euro senza ISEE fino al 21 novembre 2022 e quali sono i due requisiti da soddisfare per partecipare.

Tutti possono ottenere buoni spesa da 50 euro in questo supermercato

A lanciare l’iniziativa “La tua opinione conta” è stata una catena di supermercati molto conosciuta in Italia: di origine tedesca, arrivata nel nostro Paese nel 1992, questa catena è ormai leader nel settore di vendita di prodotti e generi alimentari. 

In un periodo di particolari rincari sui prezzi delle bollette, della benzina e dei generi alimentari, Lidl offre a tutti la possibilità di ottenere 1.000 buoni spesa dal valore di 50 euro ciascuno (senza ISEE) fino al 21 novembre 2022. Basta soltanto lasciare la propria opinione sul punto vendita più vicino per poter partecipare alle estrazioni.

I fortunati vincitori riceveranno buoni spesa da 50 euro ciascuno completamente gratis e potranno effettuare la spesa presso i punti vendita Lidl senza mettere mano al portafoglio.

Il concorso è cominciato già nel dicembre 2021, ma proseguirà fino alle ore 23:59 del 21 novembre 2022: le estrazioni dei vincitori, invece, hanno cadenza mensile.

Chi può ottenere buoni spesa da 50 euro al supermercato: i requisiti

Chi può partecipare al concorso per vincere fino a 1.000 euro di buoni spesa da 50 euro ciascuno? A differenza dei bonus spesa erogati dalle città italiane alle famiglie in difficoltà economica, in questo caso non occorre presentare alcuna domanda e nemmeno soddisfare requisiti ISEE. 

Bastano pochi semplici passaggi per tentare di vincere buoni spesa da 50 euro da utilizzare presso i punti vendita Lidl. Dopo aver effettuato un acquisto presso uno dei punti vendita della famosa catena, si può partecipare al concorso “La tuo opinione conta” e compilare un questionario per lasciare una recensione sul supermercato.

Fatto questo occorre dichiarare il possesso di soli due requisiti: la residenza in Italia e un’età anagrafica di almeno 18 anni. Il gioco è fatto.

Al termine del procedimento ogni cliente riceverà un’e-mail nella quale è indicata la conferma di partecipazione al concorso e la data dell’estrazione alla quale fare riferimento.

Come ottenere buoni spesa da 50 euro al supermercato

Arrivati a questo punto vi starete chiedendo: come possono ottenere buoni spesa da 50 euro al supermercato? 

A differenza dei tradizionali bonus spesa erogati dai Comuni, infatti, i buoni previsti dalla catena Lidl sono totalmente slegati dal reddito o ISEE familiare e si basano invece su un’altra condizione.

Tutti coloro che intendono partecipare al concorso per provare a vincere 1.000 buoni spesa da 50 euro ciascuno hanno tempo fino al 21 novembre per recensire uno dei punti vendita Lidl più vicini, affinché la catena possa migliorarsi con le recensioni dei suoi clienti.

Per inviare la propria opinione basta visitare il sito web del supermercato Lidl, accedere alla sezione “Valutazione”, e cercare il punto vendita più vicino per lasciare la propria opinione. In tal modo, si verrà indirizzati a un breve questionario da compilare in ogni sua parte. Infine, andranno inseriti i dati richiesti per poter partecipare all’estrazione. 

Buoni spesa da 50 euro al supermercato: la data dell’estrazione

Dopo la compilazione del questionario, il sito web Lidl chiederà di inserire alcuni dati personali al cliente: nome e cognome, e-mail, telefono cellulare o fisso, oltre a confermare la maggiore età e la residenza in Italia. Tutti i dati verranno trattati secondo le normative nazionali e internazionali sulla tutela della privacy.

Una volta completato il questionario non resta che attendere la prossima estrazione: il calendario ne prevede una al mese. L’ultima estrazione è stata fissata al 28 novembre 2022.

Per partecipare alle estrazioni occorre indicare la data riportata sullo scontrino: sarà quest’ultima a indicare al cliente quale sia la data di estrazione alla quale fare riferimento.

Ecco tutte le prossime estrazioni in programma:

  • Scontrino dal 1° agosto al 4 settembre – estrazione entro il 16 settembre 2022;
  • Scontrino dal 5 settembre al 2 ottobre – estrazione entro il 14 ottobre 2022;
  • Scontrino dal 3 al 30 ottobre – estrazione entro l’11 novembre 2022;
  • Scontrino dal 31 ottobre al 21 novembre – estrazione 28 novembre 2022.

Buoni spesa dai Comuni anche ad agosto: dove e come richiederli

E per tutte le famiglie che soffrono di difficoltà economica, proseguono le erogazioni dei buoni spesa dai Comuni: anche ad agosto si possono ottenere dei voucher per effettuare la spesa alimentare gratis.

Per scoprire quali sono i Comuni e le città che erogano bonus spesa ad agosto per le famiglie con ISEE basso, invitiamo i lettori a leggere i nostri articoli dedicati.