Dormire con il cane o il gatto fa bene o male? Ecco qual è la verità

Fa davvero male dormire con il proprio cane o il proprio gatto? Oggi analizziamo insieme quali sono i pro e i contro in modo da arrivare ad una risposta definitiva a questo eterno dilemma.

dormire con un cane o un gatto fa bene o male?

Tutti coloro che hanno un animale domestico sanno bene quanto la loro vicinanza possa farci sentire bene. Infatti, in molti sostengono che gli animali attuino una sorta di terapia per il nostro umore e, di conseguenza, vorremmo che i nostri pelosetti stiano sempre accanto a noi.

Ma ti sei mai chiesto se dormire con il tuo cane o con il tuo gatto faccia male? Probabilmente sì, perché si tratta di un argomento largamente dibattuto.

Sono numerosi i sostenitori del “dormire insieme all’amico a quattro zampe”, ma ci sono anche molte persone che sono fermamente contrarie.

Ma chi ha ragione in questo dibattito infinito? Oggi scopriremo insieme quali sono i pro e i contro del dormire con il proprio animale domestico, in modo da dare una risposta definitiva a questa questione.

Perché dormire con il cane o il gatto fa bene alla salute?

Per arrivare ad una risposta alla nostra domanda, dobbiamo quindi valutare quali sono i lati positivi e i lati negativi del dormire con il nostro animale domestico. Partiamo da quelli positivi. 

Come abbiamo già detto, dormire con un cane o con un gatto è una vera e propria terapia, che prende il nome di pet therapy. Infatti, coccolare un cane o un gatto prima di dormire è un vero toccasana, specie per quelle persone che soffrono di ansia o di disturbi del sonno.

Questo vuol dire che la pet therapy è in grado di ridurre le tensioni e farci passare una notte tranquilla, a patto che il nostro animale sia tranquillo durante la notte. 

Ovviamente ci sono tanti altri rimedi per coloro che soffrono di insonnia, ma la pet therapy resta comunque consigliata. 

Il secondo aspetto positivo è dato dal fatto che ci sentiremo maggiormente protetti. Infatti, come sicuramente saprai, cani e gatti tendono a proteggere il loro umano se questo dovesse essere attaccato da un nemico. Di conseguenza, averli al nostro fianco durante la notte ci permetterà di sentirci maggiormente protetti.

Infine, il terzo ed ultimo pro del dormire con un animale domestico è dato dal fatto che questi emanano calore. Di conseguenza, durante l’inverno ci assicurano di dormire maggiormente rilassati, in quanto hanno una temperatura corporea di 4-6 gradi superiore alla nostra. 

Ma ora passiamo a quelli che, secondo gli scettici del dormire con gli animali, sono gli aspetti negativi più rilevanti.

Ecco perché dormire con un cane o un gatto fa male

Come sicuramente saprai, non è tutto o bianco o nero. Infatti, ci sono anche degli aspetti negativi che devi considerare se stai pensando di dormire con il tuo animale domestico.

Il primo aspetto è legato al grado di protezione. Infatti, in molti sostengono - specie nel caso dei cani - che dormire con un animale domestico lo renda maggiormente protettivo verso il suo padrone. Questa iper protettività potrebbe sfociare in reazioni esagerate dell’animale contro altri componenti della famiglia.

Il secondo aspetto negativo da considerare è dato dal fatto che le ore in cui dorme il nostro animale domestico sono diverse da quelle in cui dormiamo noi.

Insomma, quante volte è capitato che il tuo gatto di notte iniziasse a saltare e rincorrere oggetti? Tutto questo potrebbe rendere il tuo sonno meno tranquillo e più frammentato. 

Infine, l’ultimo aspetto negativo è legato al rischio di allergie ed asma in quanto gli animali domestici, specie quelli che escono di casa, possono portare polline e polvere direttamente nel nostro letto.

Dormire con il proprio animale fa bene o male?

Quindi, tirando le somme, dormire con il nostro animale domestico fa bene o male? Ebbene, non esiste una risposta definitiva a questa domanda, in quanto questa dipende dal rapporto che si ha con l’animale e dalle abitudini che sono state date. 

Tuttavia, è importante ricordare che, specie se hai il sonno leggero, accogliere un animale nel tuo letto potrebbe rivelarsi una scelta poco saggia.

Leggi anche: Qual è la posizione perfetta per dormire e svegliarsi riposati al mattino

Leggi Anche

adolescenti insieme ma ognuno con il proprio smartphone

Natalia Piemontese

24 feb 2024