Quali sono i farmaci con pseudoefedrina sotto revisione dell’Ema per rischio ischemico

L'Ema ha disposto una revisione per diversi farmaci utilizzati per raffreddore e influenza per rischi ischemici. Ecco quali sono i farmaci.

L’Ema ha avviato una revisione sulla sicurezza di diversi farmaci per il grave rischio di ischemia. I farmaci oggetto d’indagine sono molto utilizzati nel trattamento del comune raffreddore e influenza.

Ecco cosa sta succedendo e quali sono i farmaci che contengono la pseudoefedrina.

L’Ema lancia l’allarme: possibile pericolo di ischemia per i farmaci a base di pseudoefedrina

L’Ema ha lanciato l’allarme in merito a diversi farmaci contenenti la pseudoefedrina col sospetto che questo principio possa causare ischemie con pericolose conseguenze per la salute. Il comitato di farmacovigilanza Prac dell’Ema ha quindi deciso di procedere con una revisione relativa ai farmaci contenenti pseudoefedrina.

A seguito del completamento delle indagini, il Prac deciderà poi se e come intervenire in relazione ai farmaci e se, eventualmente, ritirarli o sospenderli dal commercio. Al momento, infatti, ii farmaci sono tuttora disponibili.

La decisione di revisionare i farmaci è stata presa a seguito del verificarsi di casi di Pres (sindrome da encefalopatia posteriore reversibile) e Rcvs (sindrome da vasocostrizione cerebrale reversibile) in un piccolo gruppo di persone sottoposte a vigilanza farmacologica e che, appunto, hanno fatto uso di farmaci a base di pseudoefedrina.

La Pres e la Rcvs sono sindromi che interessano il sistema circolatorio e i vasi sanguigni e che portano ad un ridotto afflusso di sangue al cervello con conseguente rischio di ischemie.

La revisione è quindi volta a stabilire se sussista o no una relazione di causa-effetto tra l’assunzione della pseudoefedrina e il rischio di ischemie.

Quali sono i farmaci a base di pseudoefedrina, ecco la lista

La pseudoefedrina è un principio attivo che accomuna diversi e comuni farmaci utilizzati per il trattamento del raffreddore, influenza, sintomi allergici, febbre, rinite e naso chiuso. Tra questi, da quanto si apprende dal comunicato presente nel sito dell’Aifa, abbiamo:

  • Actifed

  • Aerinaze

  • Aspirin Complex

  • Clarinase

  • Humex rhume

  • Nurofen Cold and Flu

Leggi anche: Allergia al latte, sintomi e test per scoprirla e non correre rischi

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
765FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate