Ecco le migliori 100 serie tv di sempre: la classifica secondo Rolling Stones

Qual è la tua serie TV preferita? Scopri se Rolling Stones, la celebre rivista statunitense, l'ha inserita nella classifica delle 100 serie TV che hanno fatto la storia!

Image

La famosissima rivista americana “Rolling Stones” ha pubblicato recentemente una lista delle migliori serie TV di sempre.

Ben 100 titoli che, secondo il periodico statunitense, hanno cambiato la storia della televisione e hanno rivoluzionato il mondo cinematografico.

Ecco la classifica definitiva delle serie e miniserie migliori di sempre

100. What We Do in the Shadows: mockumentary, ovvero una commedia impostata a mo’ di documentario horror con protagonisti due coinquilini vampiri;

99.Oz: una delle prime serie TV di cui ogni episodio dura 55-60 minuti. Racconta la vita all’interno di un penitenziario di massima sicurezza;

98.The Good Fight: spin-off della serie “The Good Wife” con lo stesso cast ma diverso periodo temporale, ovvero un anno dopo gli eventi della serie originale;

97. The Odd Couple: 5 stagioni tratte dall’omonimo successo teatrale, raccontano le vicessitudini quotidiane di due coinquilini newyorkesi;

96. Rick and Morty: serie animata statuinetense del genere cosimc horror. Parodia animata di “Ritorno al futuro”;

95. Squid Game: recente successo di Netflix, narra di 456 persone che rischiano la vita in un mortale gioco di sopravvivenza per soldi;

94. NewsRadio: sitcom americana incentrata sulla vita lavorativa di una stazione radiofonica di notizie di NewYorkCity;

93. The Rockford Files: serie TV poliziesca con protagonista James Garner, investigatore privato di Los Angeles;

92. The Muppet Show: mokumentary che racconta la vita dietro le quinte dei Muppet, celebre show americano;

91. The Tonight Show Starring Johnny Carson: talk show notturno condotto da Jonny Carson in cui alternava monologhi a interviste di personaggi famosi;

90. The Wonder Years: racconta l’infanzia e l’adolescenza del protagonista Kevin e dei suoi amici. Nonché la sua prima storia d’amore;

89. The Carol Burnett Show: programma televisivo di varietà di tipo comico con protagonista, ovviamente, Carol Brunett e diverse guest star;

88. The Crown: genere drammatico incentrata sulla vita di Elisabetta II del Regno Unito e sulla famiglia reale britannica;

87. The Kids in The Hall: compagnia canadese di comici che ha dato vita a questa serie TV  piena di sketch trasgressivi e graffianti;

86. The Bob Newheart Show: 142 episodi di una sitcom americana incentrata sulle vicende professionali e personali di uno psicologo di Chicago;

85. Orange is the new Black: ispirato dall’omonimo romanzo, racconta le vicende di un carcere femminile con una protagonista decisamente poco criminale;

84. Fargo: serie TV poliziesca ispirata dall’omonimo film dei fratelli Coen, produttori della serie stessa. Billy Bob Thornton è stato premiato come miglior attore protagonista ai Golden Globe 2015;

83. I’Am Alan Partridge: un DJ radiofonico e presentatore televisivo abbandonato dalla moglie e dalla BBC è il protagonista di questa serie TV;

82. Party Down: commedia in cui sei attori cercano di affermarsi come star di Hollywood lavorando in una ditta di catering e organizzando feste;

81. It’s Always Sunny in Philadephia: sitcom statunitense su quattro amici che gestiscono un pub irlandese a Philadelphia;

80. Band of Brothers prodotta da Steven Spielberg e Tom Hanks, miniserie che parla della seconda guerra mondiale;

79. Mr. Show with Bob and David: con Bob Odenkirk e David Cross, uno show comico eseguito di fronte ad un pubblico dal vivo;

78. Sex and the City: racconta la vita sentimentale e sessuale di quattro amiche newyorkesi più o meno in carriera;

77. The Jefferson: telefilm con connotati politici a sfondo comico. Vengono trattate numerose problematiche sociali americane importanti;

76. Justified: parla di un Marshall con una legge tutta sua, spesso in contrasto con quella dei grandi capi, per questo relegato al distretto rurale del Kentucky;

75. Frasier: La serie racconta le avventure dello psichiatra radiofonico Frasier Crane, che vive a Seattle insieme al padre Martin, ex poliziotto andato in pensione;

74. The Honeymooners: episodi di mezz'ora filmati davanti ad un pubblico dal vivo, si concentra su quattro personaggi principali all'interno di un condominio di Brooklyn;

73. Buffy the Vampire Slayer: protagonista della serie è Buffy Summers, ragazza di Los Angeles cui è affidato il ruolo di cacciatrice di vampiri;

72. Good Times: sitcom televisiva a descrivere la vita di una "ordinaria" famiglia afro-americana secondo il modello televisivo statunitense anni cinquanta;

71. Better Things: la protagonista è Sam Fox, un'attrice divorziata che sta crescendo tre figlie da sola;

70. SCTV: spettacolo comico televisivo canadese creato dalla compagnia teatrale di Second City di Toronto;

69. Chappelle’s Show: condotto dallo stand up comedy man Dave Chappelle che affonda monologhi impegnati su razzismo, politica, celebrità e sesso;

68. Fawlty Towers: disavventure dell'albergatore Basil Fawlty, di sua moglie Sybil e dei loro dipendenti nella cittadina balneare di Torquay nella contea del Devon;

67. NYPD Blue: la serie racconta la vita, non soltanto lavorativa, del Quindicesimo Distretto della Omicidi di New York;

66. The Daily Show with Jon Stewart: impostato a mo’ di telegiornale, il presentatore fornisce le notizie del giorno in maniera comica;

65. Girls: quattro amiche che stanno cercando di costruirsi una vita dopo essersi trasferite a New York;

64. The Golden Girls: quattro donne che vivono sotto lo stesso tetto, in una villa di Miami, trattando temi molto delicati, come la malattia, l'omosessualità, il razzismo e molti altri;

63. South Park: attraverso la satira, South Park tratta temi di politica e attualità statunitensi e cerca di sfatare i tabù della società, spesso usando la parodia e la commedia nera;

62. The Dick Wan Dyke Show: È una sitcom incentrata sulle vicende, perlopiù domestiche, di Rob Petrie, sceneggiatore di uno show televisivo prodotto a Manhattan;

61. The Underground Railroad: tratto dall’omonimo romanzo di finzione, un gruppo tenta una fuga dalla schiavitù negli Stati Uniti meridionali del XIX secolo;

60. Taxi: un gruppo di tassisti di New York tra cui Alex Riger, convinto che sia il lavoro della sua vita, e i suoi colleghi che sono in cerca di altro;

59. Key & Peele: brevi scenette tra i due personaggi di argomento diverso in ogni episodio, di fronte ad un pubblico vero;

58. Six Feet Under: ogni episodio inizia con un decesso di cui si dovrà occupare Nate Fisher, figlio di impresario funebre;

57. Russian Doll: Una donna, Nadia, si ritrova in un misterioso anello temporale, che la riporta ripetutamente alla festa del suo 36º compleanno, dopo bizzarre morti che la coinvolgon;

56. Community: un gruppo di studio di spagnolo, nato per scherzo, fa crescere importanti amicizie tra competizione e amori;

55. Halt and Catch Fire: ambientata nei primi anni ottanta durante la rivoluzione dei personal computer che sono i protagonisti assoluti dietro le vicende dell’azienda Cardiff Electric;

54. ER: ambientata nel pronto soccorso del fittizio policlinico universitario di Chicago, e racconta la tipica giornata lavorativa dei medici e infermieri che vi lavorano;

53. The Office UK: programma segue la vita quotidiana degli impiegati nellafiliale di Slough della fittizia cartiera Wernham Hogg;

52. Barry: 'ex marine degli Stati Uniti Barry Berkman, diventato un killer a basso costo che abita nel Midwest;

51. The X-FILES: Fox Mulder è un agente dell'FBI che lavora con i casi ritenuti inspiegabili e di supposta natura soprannaturale;

50. Jeopardy: otto studenti delle scuole secondarie e del loro insegnante si recano nel bush australiano alla ricerca di UFO;

49. Friends: serie TV comica di largo successo. È durata 10 anni e ha una fan base molto accanita. Racconta le vicende di vita di sei amici inseparabili;

48. The Fields: racconta la storia di un ragazzo e della sua famiglia terrorizzati da una presenza invisibile.;

47. My So-Called Life: teen drama ambientato in un piccolo sobborgo della Pennsylvania che fa emergere tematiche sociali socmode;

46. The West Wing: ambientata nell'Ala Ovest della Casa Bianca dove lavora il Presidente degli Stati Uniti d'America e il suo staff;

45. Columbo: famosissima serie TV di genere giallo-poliziesco con protagonista Peter Falk, appunto il tenente Colombo;

44. Late Night with David Letterman: talk show statunitense condotto da David Letterman e dai numerosi ospiti che ad ogni puntata si accomodavano sulla poltrona alla destra del presentatore;

43. Insecure: esplora la vita di una donna di colore intorno ai vent’anni, durante le prime esperienze di carriera e relazionali;

42. Battlestar Galactica: in una lontana parte della nostra galassia una civiltà umana vive sparsa su un gruppo di pianeti noti come le Dodici Colonie;

41. BoJack Horseman: serie animata che fa satira sull'ambiente hollywoodiano, sul culto delle celebrità e sull'industria cinematografica;

40. The Good Place: Eleanor si sveglia nell’aldilà, un Paradiso progettato da Michael, come premio per aver condotto una vita giusta;

39. Curb Your Enthusiasm: Larry è un benestante sceneggiatore televisivo, che vive a Los Angeles con la moglie Cheryl;

38. Hill Street Blues: racconta le vicende degli uomini di un distretto di polizia, in particolare del capitano Frank Furillo, ex alcolista e divorziato;

37. Arrested Development: Michael Bluth, un giovane manager, cerca di salvare l'azienda di famiglia dal fallimento, oltre che l'integrità dei suoi eccentrici parenti;

36. I Love Lucy: la serie segue la vita di Lucy Ricardo (Ball), una giovane casalinga della classe media che vive a New York City,

35. Lost: tra elementi sovrannaturali e di fantascienza, si raccontano le vicende di un gruppo di sopravvissuti a un disastro aereo;

34. The Office US: racconta le manie di impiegati insoddisfatti e del loro goffo capo Michael Scott all'industria cartiera Dunder Mifflin;

33. Monty Python’s Flyng Cirucs: insieme di sketch, ma con un innovativo approccio tipo "flusso di coscienza";

32. Better Call Saul: prima ancora degli eventi di Breaking Bad, quando Saul usava il suo vero nome, James "Jimmy" McGill, e cercava in tutti i modi di affermarsi come avvocato;

31. Game of Thrones: la lotta per la conquista del trono porta le più potenti e nobili famiglie di un continente immaginario a scontrarsi o allearsi tra loro;

30. Parks and Recreation: racconta di un gruppo di persone che lavorano al dipartimento per la manutenzione dei parchi pubblici;

29. Roots: la storia narra le vicende di Kunta Kinte, dal suo rapimento in Africa e dell'arrivo negli Stati Uniti;

28. Friday Night Lights: racconta la vita di una squadra liceale di football scolastico negli USA, che si trova nell'immaginaria città di Dillon nel Texas;

27. Deadwood: ambientato dopo la battaglia del Little Bighorn, Deadwood è una città che deve ancora nascere, che vive senza leggi e non riconosciuta dallo Stato, popolata da fuorilegge;

26. Sesame Street: programma televisivo educativo statunitense per bambini, diventato famoso per la partecipazione dei pupazzi Muppet;

25. M*A*S*H: tragicommedia incentrata sulle vicissitudini del 4077° Mobile Army Surgical Hospital;

24. Freaks and Geeks: ambientata all'inizio degli anni ottanta, è incentrata sui fratelli Weir, Lindsay e Sam che frequentano la McKinley High School;

23. Watchmen: ambientato in un 2019 alternativo, in cui non esistono cellulari né Internet, i supereroi sono fuorilegge e la polizia è una squadriglia di vigilanti che opera a volto coperto;

22. Star Trek: ambientata tra gli anni 2266 e 2269, in un ipotetico futuro in cui i terrestri si sono riuniti nel governo mondiale della Terra Unita e sono entrati in contatto con altre forme di vita;

21. All in the Family: ispirato dalla sit-com britannica Till Death Us Do Part, Lear adattò la serie per il mercato americano;

20. 30 Rock: Liz Lemon, trentenne single che fatica a costruirsi una vita fuori dall'ambiente di lavoro, è quotidianamente impegnata a gestire il dietro le quinte del suo programma;

19. I May Destroy You: Dopo una nottata passata a bere e ballare in compagnia ha difficoltà a ricordare cosa sia successo e si ritrova con un taglio in fronte e lo schermo del telefono infranto;

18. Saturday Night Live: programma televisivo statunitense comico e di varietà in onda il sabato sera sulla NBC;

17. The Leftlovers: il 14 ottobre del 2011 il 2% della popolazione mondiale (140 milioni di persone) scompare all'improvviso;

16. Twin Peaks: Twin Peaks è una tranquilla località montana dello stato di Washington, poco distante dal Canada, sconvolta da un omicidio;

15. The Larry Slanders Show: sitcom satirica incentrata sulle vicende di Larry Sanders, nevrotico conduttore di un talk show;

14. The Americans: due agenti segreti del KGB, cresciuti e addestrati fin da piccoli, sono illegalmente e sotto copertura in america;

13. Veep: ambientata nell'ufficio di Selina Meyer, immaginaria vicepresidente degli Stati Uniti d'America;

12. The Twilight Zone: serie televisiva di genere fantascientifico ispirata alla omonima serie televisiva del 1959;

11. Succession: la famiglia Roy controlla la Waystar-Royco, uno dei più grandi conglomerati di media e intrattenimento del mondo;

10. The Mary Tyler Moore Show: una donna indipendente, single e legata al suo lavoro, è alla ricerca dell’uomo giusto senza essere ossessionata dall'idea di dovere avere qualcuno al suo fianco;

9. Atlanta: le vicende di Earn durante la sua vita quotidiana in Atlanta, Georgia, che cerca di redimersi agli occhi della sua ex fidanzata, nonché madre di sua figlia;

8. Cheers: l'ex lanciatore dei Boston Red Sox, donnaiolo impenitente, Sam Malone, ha deciso di aprire un bar alla periferia di Boston di nome Cheers;

7. Mad Men: nella New York degli anni 1960, la serie tratteggia le vite di alcuni pubblicitari che lavorano per l'agenzia pubblicitaria Sterling & Cooper;

6. Seinfeld: sitcom creata da Jerry Seinfeld, il cui cognome dà il titolo allo show e che interpreta un personaggio che è una versione di fantasia di sé stesso;

5. Fleabag: Fleabag è una giovane donna londinese che ha una vita problematica, dovuta ad una famiglia disfunzionale, alle difficoltà economiche;

4. The Wire: racconto duro, realistico e spietato della società americana nel suo rapporto con il crimine legato al traffico della droga;

3. Breaking Bad: a Walter viene diagnosticato un cancro ai polmoni, i suoi problemi economici lo portano a cucinare e spacciare cristalli di metanfetamina;

2. I Simpson: parodia satirica della società e dello stile di vita statunitense, impersonati dalla famiglia Simpson;

1. I Soprano: la vita di Tony Soprano, boss della mafia italoamericana del New Jersey, vanta importanti contatti con le cosche newyorkesi e mantiene relazioni affaristiche con la Camorra.