Chi è Albert Gudmundsson, il talento islandese nel mirino di Inter e Juventus

È il nome più caldo per Inter e Juventus: l'islandese potrebbe far partire un derby di mercato infuocato. Ma chi è Albert Gudmundsson?

Il suo nome è scritto sui taccuini di tutti gli osservatori calcistici della Serie A e in particolare su quelli di Juventus e Inter: durante la prossima estate si prospetta il derby d’Italia più infuocato sul mercato. In palio, l’islandese più forte di tutti. Ecco chi è la nuova stella del calcio scandinavo, Albert Gudmundsson.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità

Sommario:

  1. 1.

    Chi è Albert Gudmundsson, il prossimo uomo mercato di Inter e Juve

  2. 2.

    In che ruolo gioca Gudmundsson?

  3. 3.

    Quanto guadagna Albert Gudmundsson?

  4. 4.

    Quanti gol ha fatto Gudmundsson?

Chi è Albert Gudmundsson, il prossimo uomo mercato di Inter e Juve

Albert Sigurður Guðmundsson – questo il suo nome per intero – nasce a Reykjavík, in Islanda. Il calcio è una questione di famiglia se porti il cognome Gudmundsson: suo padre è stato un calciatore che ha giocato sia in patria sia in Belgio, totalizzando in tutto 10 presenze con la nazionale islandese. La mamma è stata anche lei una calciatrice che ha vestito la maglia della nazionale per 4 volte prima di ritirarsi. Il nonno materno di Albert, invece, è stato recordman di reti messe a segno nel massimo campionato islandese tra il 1987 e il 2012, mentre il bisnonno – sempre da parte della madre – ha vestito maglie importanti come quelle di Arsenal e Milan, prima di entrare in Parlamento e di diventare ministro per ben due volte. Data le premesse, si può senz’altro dire che Albert Gudmundsson sia uno dei figli meglio riusciti del Dio del calcio, che chissà se lassù in Islanda si è ritagliato un posticino tra Odino e Thor.

Albert inizia a giocare a calcio con il KR Reykjavik ed esordisce in prima squadra a soli 15 anni durante una partita di Coppa di Lega. Il ragazzo strega fin da subito gli osservatori calcistici del Vecchio continente, che fanno a gara per accaparrarselo. L’Heerenveen, squadra olandese, riesce a strapparlo alla concorrenza: lo aggrega prima all’Under 17 e poi all’Under 19.

Dopo due anni passa al PSV, che lo manda a giocare con la seconda squadra. Sconta altre due stagioni in purgatorio e viene inserito in pianta stabile tra i “grandi”, con cui gioca 12 partite in totale. Con i biancorossi vince l’Eredivisie nell’anno del suo debutto. Nell’estate del 2018 Gudmundsson viene acquistato dall’AZ Alkmaar per una cifra intorno ai 2 milioni di euro. Con gli olandesi mette insieme 24 gol in 98 presenze, cifre che convincono il Genoa ad acquistarlo nel gennaio del 2022.

Il suo apporto, nonostante sia ben visibile fin da subito, non impedisce la retrocessione dei rossoblu. Segue il Grifone nella serie cadetta, dove inizia a mostrare le sue caratteristiche di pregio con maggiore continuità: diventa capocannoniere del Genoa nella stagione 2022-2023 con 11 reti. Il suo rendimento convince i tifosi della squadra a nominarlo come miglior giocatore dell’anno. Gudmundsson è uno degli artefici della promozione diretta del club ligure, che anche grazie alle sue giocate sopraffine occupa momentaneamente il dodicesimo posto in Serie A, ben lontano dal baratro della retrocessione.

Albert viene convocato dalla nazionale islandese per la prima volta a 15 anni nell’Under 17. Dopo la trafila delle giovanili debutta in nazionale maggiore il 10 gennaio 2017, in un’amichevole contro la Cina. Viene convocato per i mondiali di Russia 2018, ma gioca solamente 5 minuti nella gara persa per 2-1 contro la Croazia.

Per il fantasista islandese si prospetta uno scontro di mercato infuocato tra le big italiane, Inter e Juventus su tutte. Gudmundsson piace sia alla dirigenza sia a Simone Inzaghi, che nella pur completa rosa dei nerazzurri sente la mancanza di un giocatore abile a puntare l’uomo e che crea superiorità numerica in fase offensiva. I meneghini per il momento sembrano in vantaggio sui bianconeri, e questo grazie al ruolo che può giocare nella trattativa Valentin Carboni. Il centrocampista ventenne, infatti, potrebbe venir utilizzato come pedina di scambio per rendere meno oneroso il cartellino dell’islandese, che secondo transfermarkt si aggira intorno ai 22 milioni di euro.

In che ruolo gioca Gudmundsson?

Albert Gudmundsson è il classico trequartista/mezza punta che nel calcio odierno sembra non trovare un ruolo ben definito. Questa sua caratteristica, a discapito di quanto possa sembrare, non rappresenta certamente uno svantaggio. Il fatto che l’islandese possa variare posizione in mezzo al campo lo rende molto difficile da marcare per i difensori avversari. È in assoluto il leader tecnico della squadra, di cui detta tempi e ritmi in ogni fase della partita: tutti i palloni che passano dalla trequarti sono indiscutibilmente suoi.

I compagni lo cercano come l’acqua nel deserto e biasimarli non è certo facile: se la sfera arriva a Gudmundsson quel pallone si trasformerà nel 90% in una potenziale occasione da gol. Resta da vedere se l’islandese, ormai sulla soglia dei 27 anni, sia effettivamente pronto per il salto di qualità in una grande squadra. Nel frattempo Albert continua a deliziare la Serie A con classe e tecnica sopraffine, in attesa di entrare di diritto nel paradiso calcistico dei più grandi.

Quanto guadagna Albert Gudmundsson?

Gudmundsson ha firmato il rinnovo di contratto con il Genoa a novembre 2023, con un ingaggio netto di 1,2 milioni di euro netti a stagione fino a giugno 2027. Aggiustare lo stipendio non sarebbe di certo un problema per un’eventuale big, che piuttosto dovrà battagliare sul prezzo del cartellino.

Quanti gol ha fatto Gudmundsson?

Con il Genoa il gioiellino islandese ha messo a referto 22 gol in 75 presenze. Gudmundsson nel corso della sua carriera vanta finora uno score di 67 reti messe a segno in 225 presenze.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
772FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate