Come funziona il calcio in Arabia Saudita: le regole del campionato

L'Arabia Saudita sta diventando una nuova piazza importante per il mondo del calcio. Come funziona il campionato? Ecco le regole e le squadre.

Assume sempre più importanza il calcio in Arabia Saudita, soprattutto in questa sessione di mercato nella quale molti giocatori si stanno spostando nella Saudi Pro League. Come funziona? Quali sono le sue regole? Andiamo a scoprirle in questo articolo.

La crescita del campionato saudita

Fino a qualche mese fa in pochi, anzi, in pochissimi conoscevano il campionato saudita, oggi invece è sulla bocca di tutti. C’è stato un momento in particolare che ha gettato tutta l’attenzione sulla Saudi Pro League, ovvero quando Cristiano Ronaldo ha deciso di trasferirsi all’Al-Nassr.

In quel momento il campione portoghese aveva dichiarato che il movimento del calcio saudita sarebbe potuto crescere negli anni a venire, ma nessuno ci aveva creduto veramente.

La realtà, però, somiglia sempre di più a quella profetizzata da CR7, dato che una grande mole di campioni si sta spostando in direzione Arabia Saudita.

In questa sessione di calciomercato tutti temono le sue sirene, l’ultimo ad accettare la sua corte è stato Sergej Milinkovic-Savic, il quale sembrava pronto per approdare alla Juventus ma che alla fine firmerà per l’Al-Hilal.

Oltre a lui si sono spostati Benzema, Kante, Firmino, Koulibaly e Brozovic, insomma, non dei nomi qualsiasi ma campioni che hanno ancora molto da dare e che sarebbero potuti rimanere tranquillamente in Europa.

Il calciomercato deve ancora terminare e la lista sembra destinata ad allungarsi, quello che più crea interesse, però, non è questa sessione di mercato ma le successive, tra un anno potremo avere un quadro più completo di come si stia trasformando il calcio in Arabia Saudita.

Campionato saudita, quante squadre partecipano e quali sono le più forti

Il campionato dell’Arabia Saudita, la Saudi Pro League, è stato istituito nel 1974/1975, di conseguenza è ancora molto giovane. Dopo svariate stagioni nelle quali non ha vissuto momenti di particolare popolarità, come detto in precedenza, con l’arrivo di Cristiano Ronaldo le cose sono cambiate repentinamente.

Fino alla passata stagione al campionato partecipavano 16 squadre, ma dal 2023/2024 il numero verrà alzato a 18. Le compagini più forti le quali, di norma, competono per il titolo, sono tre: Al-Ittihad, Al-Hilal e Al-Nassr. La cosa curiosa è che tutte e tre, oltre che l’Al-Ahli, appartengono al fondo PIF.

Calcio in Arabia Saudita, come funziona il campionato

Dalla prossima stagione, dunque, il numero di squadre che prenderanno parte alla Saudi Pro League passerà da 16 a 18, aumentando il numero di giornate e portandole a 34 totali.

Come di consueto chi termina la stagione con più punti vince il trofeo. Inoltre, chi finisce in vetta accede direttamente alla Champions League asiatica, mentre la seconda e la vincente della King Cup of Champions accedono ai playoff. Le ultime tre squadre classificate retrocedono in seconda divisione.

Leggi anche: Inter, abbonamenti per la stagione 2023-2024 sold-out in soli 20 giorni

Il limite ai giocatori stranieri

Dato il numero di campioni che sta approdando nel campionato saudita, qualcuno potrebbe pensare che non ci sono grossi vincoli da rispettare, ma non è così.

Ci sono delle regole ben precise a cui tutte le squadre, comprese quelle appartenenti al fondo PIF, devono attenersi. Una delle più importanti è quella che riguarda la quantità di giocatori stranieri che si possono avere in rosa.

Ogni squadra può avere un massimo di otto giocatori provenienti dall’estero ma non solo, nella lista pre-partita può inserirne solamente sette. Dunque calciomercato dai prezzi folli sì, ma fino a che questa regola non sarà cambiata rappresenterà un grosso vincolo sugli acquisti,.

Leggi anche: Perché molti calciatori si stanno trasferendo in Arabia Saudita: oltre ai soldi c’è di più

Manuel Saccon
Manuel Saccon
Copywriter freelance, classe 1996. Diplomato al liceo delle scienze umane Galileo Galilei di Dolo, coltivo da sempre la passione per la scrittura in tutte le sue forme. Ho seguito un corso di formazione per potenziare le mie conoscenze in ambito social media e copywriting. Collaboro con due redazioni online, seguo la comunicazione di un brand in fase di lancio e gestisco la scrittura creativa di alcuni locali. Sono appassionato di sport, di musica, di serie tv e del mondo del sociale.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
765FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate