American Express

RSS

American Express, altrimenti detta Amex, la società americana dei trasporti

American Express Company, spesso abbreviata in "Amex" fonda le sue radici nel lontano 1850 a Buffalo, come società di trasporto valori.


Grafico interattivo NYSE:AXP offerto da TradingView

American Express, altrimenti detta Amex, la società americana dei trasporti

American Express (conosciuta anche come Amex), è un'azienda diversificata operante nel ramo dei trasporti e dei viaggi. La società statunitense è un colosso mondiale nella filiera delle Carte di Credito, nelle Carte di Pagamento, nelle Travelers Cheque ed in Servizi Finanziari, Assicurazioni e Viaggi.

La storia della società ed i suoi pionieri

American Express fonda le sue radici nel lontano 1850 a Buffalo, come società di trasporto valori per mano di tre giovani uomini: Henry Wells (uomo d'affari), William Fargo (agente di trasporti) e John Butterfield (trasportatore). L'azienda inizialmente si occupa di ordini di pagamento, per arrivare ben presto al successo internazionale con la American Express Travelers Cheque (ovvero il primo mezzo finanziario pre-pagato), ideata nel 1891 da un dipendente del gruppo, Marcellus Berry.

Nel 1915, ampliandosi, la società apre la prima agenzia di viaggi. Nel 1958 American Express realizza la prima carta di credito, che riscontra enormi apprezzamenti sul mercato, basti pensare alle 250.000 richieste in essere già prima del suo debutto ufficiale; tre mesi dopo il suo lancio, oltre 500.000 persone erano titolari della carta di credito negli Stati Uniti.

I dati finanziari di American Express

American Express ha la sua sede principale negli Stati Uniti a NewYork, è quotata a Wall Street sull'indice Down Jones Industrial Average.
In base ai dati relativi all'anno 2013 il colosso conta un fatturato 34,93 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 33,78 miliardi di dollari del 2012 (anno in cui i dipendenti del gruppo ammontavano a circa 63.500).

L'azienda è presente in Italia dal 1914 (il primo ufficio era a Genova). Attualmente si trova a Milano e a Roma (sede generale), in Largo Caduti di El Alamein, 9.

Per maggiori informazioni:: AMERICAN EXPRESS

Nome società AMERICAN EXPRESS
Paese USA
Mercato DOW JONES
Settore BANCHE
Codice Alfa AXP
Codice Isin US0258161092
Codice Reuters AXP.N
Sito web società Link
Telefono (212) 640-2000
Fax
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società World Financial Center 200 Vesey Street, 50th Floor New York, NY 10285
Società revisione
Azioni in circolazione 1.034.677.000
Capitale Sociale n.d.
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento 03/01/1972
Prezzo di collocamento n.d.
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione 28/09/2015
Emittente JEFFERIES
Raccomandazione Hold
Target Price € 70.00
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 17/11/2014

Wall Street si piega ai voleri della Fed, crash test per Roku

Dow Jones: bene Walgreens Boots Alliance, giù Caterpillar. Nasdaq, Roku crolla dopo la trimestrale. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street si piega ai voleri della Fed, crash test per Roku







Piazza Affari torna giù. Solo una pausa per poi salire ancora?

Battuta d'arresto per il recupero del Ftse Mib che ha fallito l'avvicinamento di area 20.000: cosa aspettarsi ora? I market movers della prossima seduta.

Piazza Affari torna giù. Solo una pausa per poi salire ancora?

Borse: diversi focolai da monitorare. A cosa fare attenzione ora

La settimana dei mercati sarà scandita da diversi temi caldi da tenere sotto controllo, con un occhio particolare rivolto all'Italia. Cosa seguire con più attenzione nelle prossime sedute.

Borse: diversi focolai da monitorare. A cosa fare attenzione ora

Piazza Affari al ballo con WallStreet: orsi, tori tutti in pista

Ribassi? Forse! Rialzi? Speriamo! Ma, prima di tutto, sarà con ogni probabilità il saliscendi, anche repentino ed improvviso, a governare questa nuova ottava a Piazza Affari ed a Wall Street. Vediamo allora come e perché.

Piazza Affari al ballo con WallStreet: orsi, tori tutti in pista

Wall Street: Trump mette il pepe al Dow, General Electric show

Dow Jones, Intel scivola sul downgrade di Barclays. Nyse, azioni General Electric in rally su nomina nuovo CEO. Nasdaq: Tesla in rally, Musk deve lasciare la presidenza. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street: Trump mette il pepe al Dow, General Electric show

Wall Street: broker cauti su rally Tesla. Buy su Teva e UPS

Wall Street: una sintesi delle nuove note degli analisti sui titoli dei principali indici americani.

Wall Street: broker cauti su rally Tesla. Buy su Teva e UPS

Wall Street in positivo dopo nuovo Nafta. Tesla vola

Il mercato mostra una buona intonazione in attesa di conoscere i dati macro di oggi e intanto si guarda a diversi titoli, a partire da Tesla.

Wall Street in positivo dopo nuovo Nafta. Tesla vola

Wall Street impaurita da Trump, sgancia nuova bomba sui dazi

Dow Jones, titoli settore industriale in controtendenza. Nasdaq, vendite su Apple. Lettera anche sugli altri titoli FAANG. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street, e le trimestrali del 17 settembre del 2018 a mercati chiusi.

Wall Street impaurita da Trump, sgancia nuova bomba sui dazi

Wall Street sul filo del rasoio, uno squillo dai semiconduttori

Dow Jones, denaro su Boeing ed American Express. Nasdaq, AMD in grande spolvero. Titoli dei semiconduttori ben intonati. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street sul filo del rasoio, uno squillo dai semiconduttori

Wall Street, allarme Nasdaq: sui FAANG troppe ombre, poche luci

Dow Jones, Caterpillar scivola nel finale. Nasdaq, titoli FAANG in rosso con Netflix in testa ai ribassi. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street, allarme Nasdaq: sui FAANG troppe ombre, poche luci

Wall Street chiude in calo su trimestrali e parole di Trump

Seduta in calo per Wall Street, con il Dow Jones Industrial Average (peggiore dei tre principali indici newyorkesi giovedì) che chiude a cinque la striscia di guadagni consecutivi segnando una perdita dello 0,53% e attestandosi a 25.

Wall Street chiude in calo su trimestrali e parole di Trump

Wall Street in calo. Trimestrali protagoniste in negativo

Dopo l'arretramento segnato dalle piazze asiatiche (dei principali indici della regione solo Sydney aveva chiuso in rialzo) e, complessivamente, anche dai mercati europei, alla riapertura degli scambi a Wall Street la tendenza negativa prosegue.

Wall Street in calo. Trimestrali protagoniste in negativo
apk