La spiegazione del finale di Regina Rossa: chi si nasconde dietro l’identità di Ezequiel?

Numerosi i colpi di scena nell'ultima puntata di Regina Rossa, la serie thriller di Prime Video: ecco la spiegazione del finale da urlo.

Tutti parlano della serie thriller del momento che, dopo l’ultima puntata, ha lasciato gli spettatori a bocca aperta. Il finale di stagione ha infatti sollevato molti dubbi: ecco la spiegazione degli ultimi eventi di Regina Rossa.

Regina Rossa, la serie thriller spagnola che ha conquistato il mondo

Molte sono le serie in uscita a marzo 2024 e, tra queste, spicca Regina Rossa, prodotto spagnolo giunto in Italia sulla piattaforma di Amazon Prime Video.

Sono 7 gli episodi che compongono le avventure della prima stagione, tratta dalla saga di libri di Juan Goméz-Jurado, in cui spicca la protagonista Antonia Scott. L’azione e il mistero ruotano attorno ad Antonia, la quale potrà contare sull’aiuto di Jon Gutierrez, fidato collega sempre al suo fianco.

Non resta allora che scoprire tutti i dettagli sul finale di stagione che ha lasciato tutti a bocca aperta.

La spiegazione del finale di Regina Rossa: cosa accade nell’ultima puntata?

Nei 7 episodi che compongono la prima stagione, gli spettatori hanno avuto modo di conoscere Antonia Scott, donna con il quoziente intellettivo più alto al mondo.

Le indagini di questa stagione coinvolgono la donna al fianco di Jon Gutierrez, i quali nell’ultima puntata devono proteggere Carla Ortiz e Jorge, figlio di Antonia e Marcus, preso di mira da Mr.White.

Numerosi gli omicidi e i rapimenti che prendono piede nel corso della puntata, tutti firmati dal misterioso Ezequiel, il quale in realtà nascondeva l’identità di due sospettati. Chi sono allora gli artefici di questi misfatti? Ecco svelata la verità.

Chi si nasconde sotto l’identità di Ezequiel?

Dopo aver svelato se si farà Regina Rossa 2, non resta che rivelare tutti i dettagli sul finale della prima stagione.

Carla Ortiz e il figlio di Antonia sono stati rapiti da Ezequiel, identità che nasconde due persone, Nicola Fajardo e sua figlia Sandra, il cui nascondiglio viene scovato sul finale di stagione da Antonia e Jon.

Quando tutto sembra terminato, arriva però il colpo di scena che lascia di stucco gli spettatori: il DNA della figlia di Fajardo, l’artefice dei misfatti, coincide con quello del corpo in una bara, rivelando così la libertà di un assassino.

Il criminale gira così ancora per la città, divenendo un pericolo per il resto degli abitanti: queste e molte altre avventure possono prendere piede in una seconda stagione, in cui potrebbe essere rivelata l’identità di questa persona misteriosa.

Leggi anche: House of Guiness: quando esce la nuova serie Netflix del creatore di Peaky Blinders

Chiara Grassi
Chiara Grassi
Redattrice, classe 1999. Nata nella terra delle orecchiette, mi sono trasferita a Milano dove ho conseguito la laurea in Comunicazione, media e pubblicità presso l'università Iulm. La specialistica intrapresa in Televisione, Cinema e New Media è il frutto della mia passione per il mondo audiovisivo che coltivo da prima di averne memoria. L'unione a Trend Online, avvenuta precedentemente come stage curricolare, è un modo per trasmettere la mia dedizione verso la settima arte e il mondo dello spettacolo, fondatori del mio motto: Here's to the ones who dream
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate