MCDONALD'S

McDonald's Corporation, catena di ristoranti e fast food americana

McDonald's Corporation è la più grande catena di ristoranti fast food del mondo, ed è statunitense.


Grafico interattivo NYSE:MCD offerto da TradingView

McDonald's Corporation, catena di ristoranti e fast food americana

McDonald's Corporation è una multinazionale statunitense, attiva nel settore della ristorazione. McDonald's è la maggiore società per la ristorazione e la gestione di fast food americana, di cui circa il 70% dei ristori viene gestito attraverso il sistema del franchising.

Le origini di McDonald's ed il suo pioniere

McDonald's Systems Inc. fu costituita nel lontano 1955, grazie all'idea dell'uomo d'affari Ray Kroc (Chicago, 1902 - 1984) e dei fratelli di origine irlandese, Richard James McDonald, soprannominato Dick (Manchester, 1909 – Bedford, 1998) e Maurice James McDonald, detto Mac (Manchester, 1902 – Riverside, 1971).

I fratelli McDonald e Ray Croc

Ray Croc era un venditore di mixer per frappè (Multimixer) e tra i suoi clienti figuravano anche i fratelli McDonald, che avevano un piccolo ristorante a San Bernardino in California. Nel 1954 Croc incontrò i due fratelli in California. Rimase positivamente colpito dal modello organizzativo di ristorazione adottato dai McDonald. I due vendevano un pasto semplice, veloce ed economico: hamburger e bibita al modico prezzo di 15 cent. Croc intravide la possibilità di estendere quel tipo veloce di ristorazione in una grande attività, e così nacque la McDonald's, una grande industria della ristorazione veloce. Nel 1975, il grande imprenditore Roy Croc, all'età di 72 anni si ritirò dalla multinazionale e nel 1984 venne a mancare.

Il primo McDonald's

Nel 1955 venne inaugurato nell'Illinois, precisamente a Des Plaines il primo ristorante McDonald's. L'attività si sviluppo velocemente, in soli cinque anni l'azienda disponeva di 228 punti ristoro McDonald's.

Nel 1961 Ray Kroc divenne l'unico proprietario di McDonald's. I fratelli McDonald gli cedettero per la somma pari a 2,7 milioni di dollari i diritti d'autore, il nome e relativi brevetti.

Lo sbarco in Borsa di McDonald's

Negli anni successivi l'azienda continua il suo processo di espansione con l'apertura di nuovi di nuovi ristoranti del marchio McDonald's. Nel 1965 la società ormai radicata sul territorio statunitense, fa il suo ingresso sul mercato telematico di New York, quotandosi in Borsa.

L'espansione all'estero

Negli anni successivi la catena di ristorazione McDonald's ormai radicata sul territorio nazionale, incomincia ad espandersi sul territorio estero e precisamente in Canada, dove nel 1967 verrà inaugurato a Richmond, città della Columbia Britannica, il primo ristorante McDonald's.

Nel 1971 la società si espande sul mercato europeo, inaugurando il primo fast food ad Amsterdam, allargandosi progressivamente nelle varie nazioni. Negli anni successivi la catena di ristoranti McDonald's, ha continuato il lungo processo di sviluppo, sviluppandosi sul mercato russo e cinese (i ristoranti vengono aperti attraverso il brand Mai Dang Lao).

Nel febbraio 2014 il re dei fast food ha inaugurato il suo primo ristorante in Vietnam, nella città di Ho Chi Minh.

McDonald's in Italia

Nel 1985 McDonald's è sbarcato sul mercato italiano, inaugurando il suo primo fast food a Bolzano, riscuotendo un grande consenso, tanto che ai giorni nostri, i vari punti ristoro McDonald's sono cresciuti ad oltre 300 unità.

I principali dati finanziari ed economici

McDonald's Corporation ha la propria sede principale negli Stati Uniti ad Oak Brook nell'Illinois ed è presente a livello mondiale in oltre 100 nazioni con 35.000 punti di ristoro. La multinazionale da lavoro a circa 440.000 persone.

Il colosso dei fast food ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013, con un fatturato pari a 28.105,70 milioni di dollari, in costante crescita, mentre l'anno precedente i ricavi ammontavano a 27.567 milioni di dollari.

McDonald's Corporation è quotata alla Borsa di New York, sull'indice Dow Jones Industrial Average, con il simbolo MCD.

Per maggiori informazioni: MC DONALD'S

Nome società MCDONALD'S
Paese USA
Mercato DOW JONES
Settore SERVIZI AL CONSUMO
Codice Alfa MCD
Codice Isin US5801351017
Codice Reuters MCD.N
Sito web società Link
Telefono 630-623-3000
Fax
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società One McDonald's Plaza Oak Brook, IL 60523 United States
Società revisione Paine Webber Inc
Azioni in circolazione 2.147.483.647
Capitale Sociale n.d.
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento 15/04/1965
Prezzo di collocamento € 22.50
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione 28/01/2016
Emittente ARGUS
Raccomandazione Buy
Target Price € 140.00
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 11/12/2014

Wall Street turbocompressore con gli industriali, Apple nolimits

Dow Jones, Apple brinda ai nuovi massimi storici. McDonald's in controtendenza tra le large caps. Nasdaq, azioni Fastenal volano dopo i conti. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street che va al weekend in forte rialzo. Si scommette su schiarita dal fronte dei dazi USA-Cina.

Wall Street turbocompressore con gli industriali, Apple nolimits







Wall Street: Beyond Meat in rally, IPO Peloton con esordio flop

Dow Jones, bene Nike e Procter & Gamble. Nyse, Carnival Corporation in forte calo su guidance 2019 soft. Nasdaq, debutto flop per Peloton Interactive. Azioni Beyond Meat in rally sul tabellone elettronico. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street che chiude oggi con tutti gli indici vestiti di rosso.

Wall Street: Beyond Meat in rally, IPO Peloton con esordio flop

Wall Street in piena bonaccia, su Nike è scattato il countdown

Dow Jones, bene Nike aspettando la trimestrale. Nyse, upgrade di Barclays su Kimberly-Clark. Nasdaq, azioni Cree ben comprate sul tabellone elettronico. Piper Jaffray avvia copertura iniziale su Lululemon Athletica. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street che ha archiviato la prima sessione di scambi della settimana sul filo dello zero.

Wall Street in piena bonaccia, su Nike è scattato il countdown

Wall Street sulla retta via, Trump ci mette di nuovo lo zampino

Dow Jones, Visa ben comprata tra le Blue Chips. Nyse, Oracle in lettera dopo i conti. Deutsche Bank è 'Sell' su Walgreens Boots Alliance. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street, che archivia la sessione odierna di scambi in moderato rialzo in scia allo slittamento dei nuovi dazi USA sulle merci provenienti dalla Cina.

Wall Street sulla retta via, Trump ci mette di nuovo lo zampino

Borsa Usa: indici poco mossi

La Borsa di New York ha aperto la seduta in leggero rialzo sulle speranze di misure di sostegno all'economia da parte della Bce (la decisione sarà annunciata giovedì).

Borsa Usa: indici poco mossi

Wall Street, i titoli Buy ora: focus su MCD, ATVI, TTWO, TME

Wall Street, le raccomandazioni degli analisti: nuovi giudizi bullish su Tencent, McDonald's, Activision, Take Two. Bocciati Pfizer e Illumina.

Wall Street, i titoli Buy ora: focus su MCD, ATVI, TTWO, TME

Borsa Usa: chiusura record per S&P 500 e Nasdaq

La Borsa di New York ha chiuso l'ultima seduta della settimana in rialzo, sostenuta dal balzo di Alphabet e da una crescita economica Usa superiore alle attese.

Borsa Usa: chiusura record per S&P 500 e Nasdaq

Borsa Usa: indici positivi, brillano Alphabet e Twitter. Giù Amazon

La Borsa di New York ha aperto l'ultima seduta della settimana in rialzo, sostenuta dal balzo di Alphabet e da una crescita economica Usa superiore alle attese.

Borsa Usa: indici positivi, brillano Alphabet e Twitter. Giù Amazon

McDonald's: crescono più del previsto le vendite nel secondo trimestre

McDonald's ha annunciato che le vendite globali nei ristoranti aperti da almeno 13 mesi sono cresciute nel secondo trimestre del 6,5%.

McDonald's: crescono più del previsto le vendite nel secondo trimestre

Ftse Mib di nuovo in bilico. Aumentano i rischi al ribasso

Il Ftse Mib ha registrato un arretramento dai massimi che potrebbe aprire le porte ad ulteriori ribassi, ma non tutto è perduto per ora.

Ftse Mib di nuovo in bilico. Aumentano i rischi al ribasso

Wall Street dimentica la Fed, arriva una valanga di trimestrali

S&P 500, ben 144 società quotate a Wall Street pronte al rilascio della trimestrale dal 22 al 26 luglio. Caterpillar, Coca-Cola, McDonald's e United Technologies spiccano e svettano tra i Big del Dow Jones. Trimestrale di Facebook, le attese sugli utili. Anche Caterpillar, nel settore industriale, tra i sorvegliati speciali, ecco perché.

Wall Street dimentica la Fed, arriva una valanga di trimestrali

Wall Street dividendi S&P 500 2019, le migliori cedole estive

I 5 migliori titoli dell'S&P 500, oltre la cedola c'è di più. Investimenti vincenti a Wall Street, non tutti i dividendi alti sono buoni. Azioni USA 2019 con dividend yield oltre la media dell'S&P 500, da Darden Restaurants a Restaurant Brands, e passando per Lockheed Martin, McDonald's e Sysco.

Wall Street dividendi S&P 500 2019, le migliori cedole estive
apk