Quando i figli possono prendere la pensione dei genitori? Tutto quello che c’è da sapere

I figli possono davvero prendere al pensione dei genitori? Ecco tutto quello che c’è da sapere su quando è possibile ricevere l’assegno del genitore deceduto.

figli-possono-prendere-la-pensione-dei-genitori

Ci sono alcune situazioni in cui i cittadini che si trovano in specifiche condizioni, si domandano quando i figli possono prendere la pensione dei genitori.

A questo proposito, è importante avere una panoramica approfondita su come funziona la pensione ai superstiti, a chi spetta e quali sono i requisiti essenziali dei figli che intendono prendere la pensione dei genitori.

In questo articolo, quindi, vediamo quando e in quali casi particolari i figli possono prendere la pensione dei genitori e quali sono i requisiti e le condizioni obbligatorie che devono essere rispettate per poter ricevere la pensione dei genitori.

Pensione dei genitori ai figli: come funziona

Come anticipato, per capire quando i figli possono effettivamente prendere la pensione dei genitori, è essenziale comprendere come funziona la pensione ai superstiti.

A questo proposito, quando si parla di pensione ai superstiti si intende una prestazione di natura economica e previdenziale erogata in favore dei cittadini “superstiti” del pensionato o assicurato che è deceduto.

Bisogna quindi distinguere due tipologie di pensione ai superstiti. Da un lato vi è la pensione ai superstiti indiretta, ovvero che riguarda quei casi in cui il decesso dell’assicurato avviene prima del momento del pensionamento.

Dall’altro lato, invece, vi è la pensione di reversibilità. In questo caso si tratta delle situazioni in cui l’assicurato è deceduto dopo il pensionamento.

In linea generale, i superstiti aventi diritto alla pensione possono essere diverse categorie di cittadini. Nello specifico, i coniugi, ma anche i figli.

Infine, un’ultima questione da affrontare quando si parla della pensione dei genitori che può essere ottenuta da parte dei figli, riguarda gli importi dell’assegno.

A questo proposito, la legge prevede che la misura della pensione ai superstiti viene calcolata applicando specifiche aliquote, che prevedono il 60% al coniuge, il 20% a ciascun figlio, il 15% a ciascun fratello e/o sorella.

Quando i figli prendono la pensione dei genitori

Arriviamo quindi a spiegare quali sono i casi in cui i figli possono effettivamente prendere regolarmente la pensione dei genitori.

Va detto, quindi, che secondo quanto stabilito dalla legge, la pensione ai superstiti spetta nei confronti dei figli che alla data del decesso del genitore rispettano specifiche condizioni.

Prima di andare a riepilogare i requisiti obbligatori affinché i figli possano ricevere la pensione del genitore deceduto è importante sottolineare anche un’altra questione, che riguarda le categorie di figli che rientrano in questa possibilità.

A questo proposito, la pensione ai superstiti spetta ai figli legittimi, legittimati, ma anche figli affiliati, naturali, legalmente riconosciuti o giudizialmente dichiarati.

Inoltre, si intendono inclusi nella categoria degli aventi diritto alla pensione del genitore, anche i figli nati da precedente matrimonio, figli/e postumi nati entro il 300mo giorno dalla data di decesso del padre.

I requisiti per i figli che prendono pensione dei genitori

Un ultimo punto riguardante i requisiti da rispettare per prendere la pensione dei genitori da parte dei figli è quella delle condizioni obbligatorie previste dalla legge.

In questo senso, alla data del decesso del genitore a cui si riferisce la pensione ai superstiti, il figlio dovrà rientrare in una tra le seguenti categorie che ora andremo ad elencare. 

Sono inclusi negli aventi diritto i figli minori di 18 anni, i figli di età compresa tra i 18 e i 21 anni che frequentano una scuola media superiore o professionale, a carico del genitore, così come anche i figli universitari con età entro i 26 anni.

Non sono previsti requisiti anagrafici, invece, per quanto riguarda i figli con disabilità.

Come precisato, soltanto i figli a carico potranno ricevere la pensione dei genitori deceduti. Questo significa che è importante verificare anche il rispetto di tali condizioni.

Leggi anche: Pensione di reversibilità, quando spetta ai figli e come si richiede.