Ecco che cosa succede se non si rispetta il regolamento condominiale

Il regolamento condominiale è l'insieme delle regole che ogni condomino è tenuto a rispettare. Cosa succede se non si rispetta?

Regole, limiti e divieti: chi vive in condominio deve conoscere bene quali sono le norme di comportamento per il vivere civile, onde evitare problemi con gli altri condomini.

Molte regole sono contenute nel Codice Civile, ma il regolamento di condominio può prevederne molte altre, anche più stringenti.

Cosa succede se non viene rispettato? A seconda dei casi, possono essere previste anche multe e sanzioni.

Vediamo come deve comportarsi l’amministratore di condominio, quando i condomini non rispettano quanto espressamente contenuto nel regolamento di condominio e cerchiamo di spiegare anche cosa succede se, per esempio, non rispetta le regole un inquilino oppure l’ospite di un condomino.

Cosa succede se non viene rispettato il regolamento condominiale?

Tutti i condomini sono tenuti a rispettare il regolamento condominiale, affinché si viva in armonia.

Cos’è il regolamento di condominio? Si tratta dell’insieme delle regole che ogni condomino è tenuto a rispettare e regola la vita del condominio, indicando i limiti e le norme da seguire e rispettare. Un documento molto importante ed essenziale per la gestione degli spazi comuni presenti nel condominio, oltre ad avere implicazioni anche economiche sui singoli condomini.

Passando al lato tecnico, si tratta di un documento che deve essere redatto necessariamente in forma scritta a pena la nullità e si trova in allegato nel registro dei verbali, tenuto dall’amministratore.

Tra i suoi numerosi compiti, l’amministratore di condominio ha anche l’onere di far rispettare il regolamento condominiale, vigilare sulle condotte dei condomini e verificare se tutti adottino comportamenti ligi nei confronti delle regole. La maggior parte dei problemi, solitamente, riguarda le parti comuni.

Se l’amministratore si accorge che qualche condomino violi le regole, allora ha il compito di riferirlo subito all’assemblea. Può anche agire direttamente contro il responsabile, qualora il comportamento di quest’ultimo sia particolarmente grave. Quali sono le conseguenze se non si rispetta il regolamento?

L’amministratore ha la possibilità di sanzionare, economicamente, il condomino che viola le regole, ma solo quando sussistono le seguenti condizioni:

  • La possibilità di multare i condomini deve essere contenuta nel regolamento;

  • L’assemblea di condominio, con il voto della maggioranza degli intervenuti corrispondente alla metà del valore millesimale, deve autorizzare che venga effettuata la sanzione.

Tuttavia, non è possibile multare chi non paga le spese condominiali.

Cosa succede se si viola il regolamento condominiale?

Una delle conseguenze del mancato rispetto delle regole condominiale è la sanzione pecuniaria.

La multa viene disposta dall’articolo 70 disp. att. del Codice civile. La somma della sanzione può andare da 200 euro a 800 euro, in caso di recidiva.

Come già detto, sulla violazione è l’assemblea che delibera l’applicazione o meno della sanzione, con una maggioranza che corrisponde ad almeno la metà del valore dell’edificio.

Se, invece, il regolamento lo prevede espressamente, la multa può essere irrogata direttamente dall’amministratore per violazione delle regole.

Cosa succede se un inquilino non rispetta il regolamento condominiale?

In base alle disposizioni di legge, gli inquilini devono debitamente rispettare le regole condominiali, anche se non sono i proprietari dell’immobile.

L’amministratore, però, non può far nulla: gli inquilini sono formalmente legati al proprietario dell’immobile e non al condominio stesso. Quindi, solo il locatore può imporre il rispetto delle regole e, in caso di inadempienza, procedere con lo sfratto.

Cosa può fare l’amministratore? Nel caso in cui gli inquilini non rispettano le regole, può sollecitare il padrone di casa ad intervenire direttamente. Le stesse multe o sanzioni possono essere inflitte solo ai condomini, nel rispetto delle condizioni di cui abbiamo parlato prima, e non agli affittuari o agli ospiti dei condomini.

Possiamo fare l’esempio di un estraneo al condominio che parcheggia nel cortile condominiale. Il condominio può querelarlo, ma non multarlo.

Come opporsi al regolamento condominiale?

Se il regolamento di condominio presenta alcuni vizi che detta limiti alla proprietà individuale o che viola la regola di ripartizione delle spese è nullo se non viene approvato dall’unanimità.

Quindi, può essere impugnato qualora una o più regole ledano un condomino o ci siano clausole discriminanti tra i condomini.

Il condomino o i condomini possono contestarlo davanti all’autorità giudiziaria entro 30 giorni dalla data di approvazione della delibera da parte dell’assemblea Per quanto riguarda gli assenti alla riunione, il termine decorre dal giorno in cui è stata comunicata la loro deliberazione.

In base agli ultimi due commi dell’articolo 1138 del Codice civile, il regolamento non può ledere i diritti di ciascun condomino, quali risultano dagli atti di acquisto e dalle convenzioni.

Leggi anche: Come si modifica il regolamento condominiale contrattuale? Qui regole e modalità

Sara Bellanza
Sara Bellanza
Aspirante storica contemporaneista, classe 1995.Amante della lettura e della scrittura sin dalla tenera età, ho una laurea triennale in Filosofia e Storia e una laurea magistrale in Scienze Storiche, conseguite entrambe presso l’Università della Calabria. Sono autrice di alcune pubblicazioni scientifiche inerenti alla storia contemporanea e alla filosofia: "L'insostenibile leggerezza della storia" e "L’insufficienza del linguaggio metafisico" per la rivista "Filosofi(e)Semiotiche", e "Il movimento comunista nel cosentino" per la "Rivista Calabrese di Storia del '900".Nonostante la formazione prettamente umanistica, la mia curiosità mi ha spinto a conoscere e a informarmi sugli ambiti più disparati. Leggo, scrivo e fotografo, nella speranza di riuscire a raccontare il mondo così come lo vedo io.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate