Benzina, in questa Regione ci sono i prezzi più alti: ecco dove costa di più

I prezzi della benzina sono sempre più alti, ma in questa Regione italiana fare il pieno costa molto di più rispetto alle altre zone: ecco dove.

benzina dove costa di più

Il prezzo della benzina ha sfondato i 2 euro in alcune Regioni italiane, ma dove costa di più fare un pieno al proprio mezzo? Ci sono alcune zone meno convenienti per il rifornimento, e altre dove invece è ideale rifornirsi.

Andiamo a scoprire i prezzi della benzina ad oggi e quali sono le Regioni italiane dove costa di più.

Benzina, i prezzi medi e dove costa di più

A stilare la nuova classifica delle Regioni dove la benzina costa di più è stata l'Unione Nazionale Consumatori, che ha analizzato i dati medi regionali del Ministero dei Trasporti relativi alla giornata di martedì 12 settembre 2023.

In un precedente articoli abbiamo analizzato i prezzi per scoprire quanto costerebbe la benzina senza le accise, ma ora vogliamo svelare dove costa di più in Italia e in quali zone conviene fare il pieno.

Purtroppo il prezzo della benzina è ormai prossimo ai 2 euro al litro e anzi, in alcune Regioni la soglia è già stata raggiunta. In autostrada, chiaramente, la soglia è superata ormai da tempo

Ad oggi, secondo i dati analizzati da Quotidiano Energia, il prezzo medio praticato della benzina in modalità self è 1,99 euro al litro; mentre per il diesel sempre in modalità self occorrono 1,913 euro al litro. Se vogliamo il servizio, il prezzo medio della benzina sale a 2,122 euro al litro, mentre per il diesel nel servito a 2,047 euro al litro.

Benzina, in queste Regioni costa di più

Detto questo, ci sono alcune Regioni dove la benzina costa di più - recentemente ha sfondato i 2 euro al litro - e dove quindi non è così tanto conveniente fare rifornimento.

Dopo la Provincia Autonoma di Bolzano, anche la Liguria e la Basilicata hanno sfondato la soglia dei 2 euro al litro, attestandosi rispettivamente a 2,006 e 2,002 euro al litro.

Come spiega sempre l'Unione dei Consumatori, ci sono altre Regioni che pur non avendo ancora superato la soglia dei 2 euro, sono prossime a superarla: si tratta di Calabria, Sardegna e Valle d'Aosta dove la benzina costa esattamente 2 euro al litro.

Passando invece al gasolio, ad oggi ci sono tre Regioni, oltre alla provincia di Trento, che sfondano la soglia di 1,9 euro al litro e sono: Friuli Venezia Giulia, Molise e Toscana.

Dove conviene fare benzina

Dall'altro lato della classifica, tra le Regioni più virtuose, ovvero quelle dove la benzina costa meno, ci sono il Veneto, al primo posto con 1.961 euro al litro, in seconda posizione le Marche con 1,964 euro al litro, e al terzo l'Umbria e Lazioex aequo con 1,974 euro al litro.

Ma quali sono, quindi, le Regioni dove conviene fare benzina e quali quelle dove è meglio evitare?

Secondo l'Unione dei Consumatori è Bolzano la zona più cara (1,939 euro al litro per la benzina), seguita dalla Liguria (1,932 euro al litro). mentre al terzo posto si piazzano Calabria, Sardegna e Valle d'Aosta, tutte con una media di 1,924 euro al litro.

Tra le più virtuose e convenienti, invece, le Marche sono la Regione migliore, con 1,877 euro al litro, seguite dal Veneto (1,879) e dal Lazio (1,887).