Beatrice Luzzi assente alla festa del Grande Fratello per protesta? Ecco tutta la verità

Molti fan del Grande Fratello hanno notato che Beatrice Luzzi era assente alla festa organizzata subito dopo la finale: ecco svelato il motivo.

Alla festa organizzata dopo la finalissima del Grande Fratello, dopo 197 giorni chiusi nella casa di Cinecittà, è mancata la sua vera protagonista. Per molti è lei la vincitrice morale della diciassettesima edizione del reality, ma allora perché Beatrice Luzzi era assente alla festa del Grande Fratello? A svelare tutta la verità, e fare chiarezza sulle voci che rimbalzano da una parte all’altra sul web, ci ha pensato la stessa gieffina.

Beatrice Luzzi assente alla festa del Grande Fratello: ecco perché

Per quale motivo l’attrice ha deciso di non prendere parte al grande party organizzato, come di consueto, subito dopo la finale? A svelare cos’è successo davvero è stata la stessa Beatrice Luzzi.

In molti, tra i quali anche Giampiero Mughini, davano per scontata la vittoria dell’attrice, eppure non è mancata la sorpresa finale, con Perla Vatiero che si è aggiudicata un montepremi record e Beatrice che si è fermata al secondo posto. Dopo la finalissima, non sono mancati i festeggiamenti in grande stile.

I concorrenti, infatti, si sono concessi una serata all’insegna del divertimento, dopo mesi chiusi nella casa di Cinecittà, ripresi 24 ore su 24. I gieffini si sono ritrovati in un locale a Roma, tutti eccetto due.

Oltre a Massimiliano Varrese, non si è presentata al party neppure Beatrice Luzzi. Lei stessa ha spiegato in un video il motivo della sua assenza:

Ciao a tutti. Io purtroppo sono tornata alle quattro e mezzo circa dalla finale. Poi poche ore dopo ho dovuto prendere il treno per andare a Milano. Da lì ho ripreso il treno di ritorno, questo perché mi ero dimenticata la carta di identità. Questo è il motivo per cui all’aeroporto chiamavano “Luzzi, Dezzi e Garibaldi”, non potevo imbarcarmi e loro mi hanno accompagnata a Roma in treno. A Roma sono arrivata a mezzanotte del giorno successivo. Mercoledì, due giorni dopo la finale, volevo accompagnare mio figlio a scuola, dopo sei mesi che non ho potuto farlo. Era anche l’ultimo giorno possibile perché poi ci sono le vacanze di Pasqua.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
772FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate