Povere creature è finalmente in streaming: ecco quando uscirà e su quale piattaforma

La notizia che tutti gli amanti del cinema stavano aspettando da mesi. Il film Povere creature sarà in streaming. Scopriamo quando e dove.

Quando uscirà Povere creature in streaming? Vincitore di 4 premi Oscar è stato uno dei film più apprezzati del 2023/2024 ed era disponibile solo al cinema. Visto l’enorme successo, allora, una piattaforma streaming ha deciso di metterlo a disposizione dei propri abbonati. Scopriamo tutti i dettagli.

Povere creature è finalmente in streaming: ecco quando uscirà e su quale piattaforma

Povere creature è uscito negli Stati Uniti d’America l’8 dicembre 2023 ed è stato presentato all’80esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia il 1 settembre 2023. In Italia, questo capolavoro, è giunto nelle sale cinematografiche il 25 gennaio 2024, giusto in tempo per i premi Oscar.

Vista l’importanza del film non solo a livello di riconoscimenti cinematografici, ma anche per il messaggio che vuole dare al pubblico sul tema dell’emancipazione femminile, la casa di produzione The Walt Disney Company Italia ha optato per mettere il film in streaming.

Se a produrre la pellicola è stata la The Walt Disney Company, la piattaforma sulla quale Povere creature sarà disponibile in Italia non può che essere Disney+, che ha annunciato anche la data d’uscita: il 14 marzo 2024, dunque tra due giorni esatti.

Povere Creature: il cast, la trama e i riconoscimenti

Il cast di Povere creature è stellare. L’attrice protagonista è Emma Stone, già vincitrice di un premio Oscar nel 2017. Tra gli altri interpreti figurano: Mark Ruffalo, noto per essere Hulk degli Avengers e per aver ottenuto ben 4 nomination agli Oscar durante la sua carriera, e Willem Dafoe, anche lui candidato 4 volte ai premi Oscar. La regia del film è stata affidata al greco Yorgos Lanthimos.

La trama del film ruota intorno alla storia di Bella Baxter (Emma Stone) che è un esperimento del medico Godwin “God” Baxter (Willem Dafoe). Il dottor Baxter impianta il cervello di un neonato nel corpo dell’adulta Bella e così le dà la possibilità di tornare in vita e rivivere da capo la sua esistenza. Durante il suo percorso di crescita, Bella Baxter viaggerà molto, incontrerà tante persone e vivrà una fase di completa emancipazione e consapevolezza del proprio carattere e del proprio corpo.

Come abbiamo già affermato, Povere creature ha vinto 4 premi Oscar e sono i seguenti:

  • Miglior attrice (Emma Stone);

  • Migliore scenografia (James Price, Shona Heath e Zsuzsa Mihalek);

  • Migliori costumi (Holly Waddington);

  • Miglior trucco e acconciatura (Nadia Stacey, Mark Coulier e Josh Weston).

Leggi anche: Oscar 2024, trionfo per Oppenheimer: l’elenco di tutti i vincitori e i premi assegnati

Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Felice Emmanuele Paolo de Chiara
Redattore, classe 1994. Sono nato a Napoli ma ho vissuto un po’ in Toscana dove mi sono laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali presso l’Università degli Studi di Siena e un po’ a Milano dove mi sono specializzato in Cooperazione Internazionale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Sono appassionato di politica, attualità, sport (grande tifoso del Napoli), cinema e libri. Nel tempo libero mi dedico alla scrittura di racconti e quando ho tempo viaggio.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
759FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate