Villa Macherio di Berlusconii: ecco il valore della residenza del Cinquecento

Villa Macherio è una delle tante dimore possedute da Berlusconi: ecco il valore della dimora, che dovrebbe essere stata rilevata dalla figlia Barbara.

Nell’immenso patrimonio immobiliare lasciato da Silvio Berlusconi c’è anche Villa Macherio, in Brianza. La proprietà, come tutte le altre, ha un certo valore e dovrebbe essere stata acquistate dalla figlia Barbara.

Villa Macherio di Silvio Berlusconi: l’immenso valore della dimora

Alla morte di Silvio Berlusconi, i figli si sono ritrovati con un’immensa eredità da gestire. Oltre alle aziende, gli eredi hanno dovuto prendere decisioni importanti anche in merito al patrimonio immobiliare. Tra le tante dimore acquistate dal Cavaliere c’è anche Villa Visconti di Modrone, a Macherio, in provincia di Monza e Brianza.

Chiamata Villa Macherio o Villa Belvedere, è circondata da una vegetazione secolare che garantisce una certa privacy agli occupanti. Rispetto alle altre dimore di Berlusconi, questa è stata meno esposta mediaticamente, motivo per cui viene considerata una residenza intima. E’ qui, ad esempio, che si è rifugiata Veronica Lario (all’anagrafe Miriam Bartolini) dopo il divorzio.

Adagiata sulle colline di Macherio, è una dimora storica del Cinquecento, circondata da un grande giardino in stile inglese, con sentieri sinuosi e laghetti da fiaba. L’edificio è in stile neoclassico, con un corpo centrale affiancato da due ali laterali. L’ingresso principale è arricchito da un colonnato dorico, dettaglio che fa immaginare quanto siano ricchi gli interni. Mobili d’epoca, opere d’arte e oggetti di antiquariato: l’apice si raggiunge nel Salone delle Feste, dove troneggia un imponente lampadario di Murano, e nella sala da pranzo, che presenta affreschi del XVII secolo.

Il valore di Villa Macherio non può essere che ingente. Secondo un’indiscrezione, Barbara Berlusconi l’ha acquistata per una cifra intorno ai 25 milioni di euro. La dimora era stata acquistata dal padre Silvio nel 1988, con una vendita all’asta organizzata dalla Provincia di Milano.

Villa Macherio resta alla famiglia Berlusconi, ma va a Barbara

Villa Macherio vanta anche una piscina con vista panoramica, un campo da tennis e diverse aree relax. Inoltre, la proprietà comprende 270 ettari di campagna e cascine. E’ bene sottolineare che la dimora ha assunto l’aspetto attuale nell’Ottocento, su volere del duca Guido Visconti di Modrone, ma quando Silvio Berlusconi l’ha acquistata ha provveduto ad effettuare ulteriori ristrutturazioni.

Secondo una diceria che non ha mai trovato conferma, la villa del Cavaliere sarebbe collegata alla dimora di Arcore con un tunnel sotterraneo. La distanza, in effetti, è poca: circa 6 chilometri. Ribadiamo, però, che non ci sono documenti che attestino il collegamento.

Le residenze della famiglia Berlusconi, stando a quanto sostengono i beninformati, hanno un valore totale di 412 milioni di euro. Sono controllate dall’Immobiliare Idra e hanno un costo di gestione di circa 24 milioni di euro.

Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi
Copywriter, classe 1985. Laureata in Scienze Storiche presso l'Università La Sapienza di Roma, con una seconda laurea in Scienze Religiose alla Pontificia Università Lateranense, ho una passione per la scrittura e la lettura. Ideatrice di un blog dedicato ai libri, il mio motto è πάντα ῥεῖ, tutto scorre.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate