Salvatore Ferragamo poco mosso in attesa dei conti

Salvatore Ferragamo sotto la lente in vista dei primi conti del 2023: le attese degli analisti.

La seduta odierna prosegue senza movimenti degni di nota per Salvatore Ferragamo che tira leggermente il fiato dopo tre giornate consecutive in salita.

Salvatore Ferragamo frena dopo tre rialzi

Il titolo, dopo aver chiuso la sessione di ieri con un lieve rialzo dello 0,27%, oggi ha anche provato a spingersi in avanti, salvo poi muoversi a passo di gambero.

Negli ultimi minuti Salvatore Ferragamo viene fotografato a 10,93 euro, con un calo dello 0,18% e oltre 100mila azioni passate di mano fino a ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a circa 230mila.

Salvatore Ferragamo: oggi il fatturato 2023. Le attese di Equita SIM

Salvatore Ferragamo presenterà oggi dopo la chiusura di Piazza Affari i dati relastivi al fatturato del 2023, stimato da Equita SIM a 1,156 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con il consensus fissato a 1,153 miliardi.

In particolare, la SIM milanese stima per il quarto trimestre dello scorso anno una flessione del 6% su base trimestrale o del 4% anno su anno, con un miglioramento nel retail che gli analisti si aspettano modesto, rispetto al confronto decisamente più facile e considerata la spinta che sarebbe dovuta arrivare dal maggiore contributo delle nuove collezioni in negozio, previste al 60%-70% del totale rispetto al 10%-20% nel secondo e terzo trimestre.

Salvatore Ferragamo: il giudizio di Equita SIM

Gli analisti di Equita SIM fanno sapere che la loro stima include un miglioramento invece più marcato nel wholesale, con un incremento del 2% anno su anno nel quarto quarto trimestre, rispetto a una flessione del 18% nel terzo trimestre, anche in questo caso spiegato però dalla più facile base di confronto.

In attesa dei dati che saranno diffusi in serata, mentre quelli completi saranno comunicati il 6 marzo, gli analisti di Equita SIM mantengono una view cauta su Salvatore Ferragamo, con una raccomandazione “hold” e un prezzo obiettivo a 12,3 euro.

Davide Pantaleo
Davide Pantaleo
Davide Pantaleo da quasi un ventennio si occupa di Borsa e Finanza. Dopo aver svolto per diversi anni l'attività di promotore finanziario in Italia e all'estero, nel 2005 entra nel team di Trend-online con l'incarico di redattore.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
773FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate