Ai tempi addietro era più facile fare networking social perché c’erano meno utenti e meno piattaforme. Oggi come oggi risulta un po' più complicato, ma se fatto bene, porta un grande numero di risultati e gratuitamente. Intorno alla costruzione di una rete community i fattori da considerare sono veramente tanti.

Possiamo sicuramente affermare con convinzione che è uno dei metodi gratuiti migliori per la generazione e la crescita di contatti. Grazie al networking social si possono costruire relazioni personali e professionali. Per far crescere una rete di persone, ogni freelance, imprenditore o social media manager deve necessariamente creare giornalmente una community reale e duratura ma soprattutto fedele nel tempo.

Se applicato bene, il networking social porta grandi benefici in termini di rete a lungo termine con cui interagire e scambiare valore. Persino Facebook eroga dei corsi gratuiti riferiti alla creazione di una community con certificazione che ti consente di poter lavorare ovunque.

Il networking social è importantissimo al giorno d’oggi e senza di esso è impossibile andare avanti. I follower, i clienti, i contatti sono i motori del social media. Insieme a Facebook, anche Google offre un corso con attestato di networking. 

Per fare networking non bastano i social perché serve anche la costanza, l’educazione, l’intelligenza e la determinazione.  Il concetto di networking social non è ben visto da tutti perché si pensa che importunare la gente non sia un bel modo di approcciare.

Assolutamente sbagliato! Nessuno importuna la gente: siamo sui social media per un motivo ben preciso, è bene adattarsi di conseguenza ad esso. Instagram e Linkedin sono stati creare appositamente perché ognuno potesse interagire con una cerchia di persone e di brand di proprio interesse.

Il networking social, finché non sarà compreso non sarà mai messo bene in pratica. Senza questo metodo in creazione di una rete sociale non puoi interagire con nessuna community. Si sa, i follower inattivi e passivi fanno diminuire l’engagement di qualsiasi socia media. Hai ancora intenzione di non procedere?

Ecco il motivo per il quale oggi abbiamo deciso di fornirti una guida speciale a come fare un buon networking social tramite i 3 migliori segreti applicati. Consigli pratici, suggerimenti, regole: dopo questo articolo avrai le nozioni base per poter fare un ottimo networking social e creare una community con dei contatti fidelizzati.

Cos’è e come funziona il networking social è solo l’inizio degli argomenti che troverai di seguito, dove si fa e come si mette in pratica, insieme ai 3 migliori segreti per fare un buon networking social. Ti auguro una buona lettura!

Networking social: cos’è e come funziona

Ogni cosa ha un suo perché e un suo funzionamento, vediamo quello riferito al networking social. Concretamente possiamo fare una metafora per intenderci meglio: la fidelizzazione verso un negozio di fisico equivale alla stessa cosa online. Parliamo della definizione di rete di contatti social dove è possibile unirsi ad un numeroso gruppo di persone connesse tra loro per un interesse comune chiamato community.

Cos’è e come funziona il networking social? Le piattaforme dove si può fare offrono una maniera digitale di fare un buon business gratuitamente tramite una rete di persone. La tecnica viene utilizzata da privati e aziende per interagire, fatturare e comunicare con i clienti.

In maniera corretta porta ottimi risultati. Il networking social deve necessariamente essere al centro di ogni strategia di marketing. Sostanzialmente tratta un metodo efficiente di vendere attraverso una community su una piattaforma di social media.

La costruzione della rete relazione deve avere un’area tematica di interesse. Passioni, hobby, prodotti e diversi contenuti: può essere applicata da chiunque. I vantaggi del networking social sono tanti, ossia:

  • informazione libera
  • comunicare con persone a distanza
  • creazione di gruppi
  • connettività globale

Questi e tanti altri pro esistono come i post in collaborazione con colleghi, lo scambio dei lavori, la promozione di attività con altre persone e a vicenda, co branding, rafforzare le relazioni, avere nuova competenza e interagire con una community a lungo termine. È una tecnica di generazione di contatti totalmente gratuita e funzionante: i risultati sono garantiti!

Dove e come fare networking social

Dove è possibile fare meglio networking social è sulla piattaforma Linkedin, ma anche su tutti gli altri social media. Esso nasce proprio per l’esigenza di fare networking social. Come farlo? Ogni rete preme per un argomento o tema preciso e i social media sono diversi tra loro.

Come usarli per creare una rete sociale? È bene capire su quale social media puntare per rispettare i criteri del target. Tanti anni fa i ragazzi si ritrovavano nelle piazze, oggi, i social media sono le nuove piazze digitali. Tutti noi decidiamo il nostro spazio preferito e ci introduciamo nei social media che vogliamo.

I social media aiutano gli shop fisici ad aumentare la visibilità e le vendite. Essi sono una piattaforma, nonché uno strumento di fare marketing dove si possono raggiungere miliardi di persone e utilizzarli bene può portarci molto lontano. Costruire relazioni professionali è importante per aumentare i clienti.

Come fare networking social? Mantenere i seguaci caldi è un ottimo passo perché con i contatti freddi non si fa da nessuna parte. Solamente i follower attivi aiutano, e interagire con essi aiuta a crescere in termini di contatti e di engagement.

Come interagire? È opportuno chiedere giornalmente una domanda per non raffreddare i rapporti e mantenere i contatti con la propria rete costruita. Le regole da applicare sono le stesse della vita reale. Le persone hanno bisogno di attenzioni e di coccole e in cambio doneranno la stessa cosa.

Quindi, prova a pensare come se dovessi interagire con una persona che conosci poiché i social media hanno un carattere e un tono di voce confidenziale. 

I più importanti dove poterlo fare nel migliore dei modi sono:

  • Badoo
  • Facebook
  • Instagram
  • Linkedln
  • Pinterest
  • Youtube
  • Twitter
  • Tublr
  • Snapchat

I meno famosi e di nicchia, che sono comunque tanti, servono per iniziare ma comunque è bene avere un profilo sui principali social network. Anche per questi ultimi è importante capire se realmente nel social media che hai scelto puoi trovare il pubblico di destinazione che ti interessa. In questo caso è meglio fare uno studio su quale social media essere presente con il proprio brand.

La comunità apprezza che il brand in un batter d’occhio può dare informazioni importanti o news rilevanti. I fattori appena descritti rafforzano la rete e non solo quelli. Tutto il modo di fare networking social aiuta ad implementare i contatti e a raggiungere i risultati prefissati. Come fare networking social? Vediamo di seguito i 3 migliori segreti!

Networking social: 1° migliore segreto

Il primo miglior segreto al mondo per fare networking social, soprattutto su Instagram è organizzare appuntamenti online e offline.

Hai mai notato gli influencer mettere inviti di appuntamenti sulle loro stories? Propongono visite collettive per poter interagire e conoscere a pieno la community.

Funziona proprio come gli eventi offline da sempre organizzati: è lo stesso principio. Si decide una location e si organizza il tema della visita.

Per appuntamenti offline intendiamo un invito alla community di vedervi al di fuori dei social per un evento esistente o creare un evento a tema.

Per appuntamenti online intendiamo le dirette, i video preparati, le conversazioni sui gruppi, dirette su clubhouse, ecc. Deve essere organizzata almeno una volta al mese così a rendere la community sempre più verso la crescita.

Networking social: 2° migliore segreto

Il secondo miglior segreto per effettuare un networking social bene in assoluto è fare post in collaborazione. Si tratta di un metodo efficace perché entrambe le community dei vari creator o aziende possono interagire con l’altra parte. Il risultato è la crescita da tutte le parti.

È una novità che ha introdotto Instagram per dare più visibilità ai profili migliori. Per consolidare una rete di seguaci devi mostrare una grande visione e non rimanere sempre sui tuoi passi, per questo un post in collaborazione con dei colleghi che esalti dei vantaggi o delle caratteristiche di un prodotto, servizio, idea o contenuto è la cosa migliore da fare per far crescere la rete sociale.

Inoltre, poter fare un post in collaborazione significa mostrare cose che non potevi fare vedere prima, quindi, grazie a queste operazioni potrai non solo aumentare la rete ma anche imparare cose nuove e fare qualcosa di bello per il prossimo. Vedrai, i follower apprezzeranno.

Networking social: 3° migliore segreto

Il terzo migliore segreto per fare un ottimo networking social è interagire il più possibile comunicando veri valori alla rete di persone. È una vera strategia vincente farlo giornalmente e con una cerchia di persone alla volta che ti seguono. Si presenta utile perché aiutare a creare relazioni, aumentare le interazioni del profilo e conoscere nel miglior modo possibile il target di riferimento.

Le interazioni possono essere di due forme: dirette o indirette. Esaminiamole entrambe. L’interazione diretta del networking social tratta i post, le story, i video e le dirette. Attraverso questi contenuti si può comunicare valore e diamo informazioni circa un tema.

L’altra, l’interazione indiretta è un metodo indiretto per interagire come ad esempio lasciare un numero preciso al giorno di commenti a profili che ci seguono aumenta la fedeltà, che non ci seguono così da crescere i seguaci. Non bisogna essere fatta a caso, è riferita ad account a cui interessa il tuo prodotto o idea. Rispondere ai direct e interagire con i competitor sono altre forme di interazione indiretta.

Ad esempio, possiamo citare le interazioni che si possono lasciare su esplora o sulla sezione reels. Entrambe le interazioni devono essere utilizzate con una comunicazione semplice e coerente, con un tono di voce pertinente con il marchio, sempre con un occhio di riguardo verso il target e la buyer personas. Ti è stato utile? Vuoi saperne di più?