Non è certo un fenomeno raro vedere tornare in vetta alle classifiche alcuni successi del passato grazie ai social network o alle serie tv del momento che inseriscono canzoni famose nella loro track list.

Lo abbiamo visto per esempio con Povero gabbiano, il brano di Gianni Celeste scritto nel 1988 che è diventato virale grazie ad un trend su Tik Tok o, parlando appunto di serie tv, lo abbiamo visto con Bella Ciao lo storico brano popolare dei partigiani italiani riproposto da La Casa di Carta.

A far schizzare in classifica un altro celebre brano del passato insieme alla sua interprete questa volta è stata un'altra serie tv-pilastro di NetflixStranger Things, ormai arrivata alla quarta stagione, la penultima. Ecco di chi stiamo parlando e con quale canzone.

Running Up That Hill di Kate Bush è la hit di Stranger Things 4: quanto guadagna la cantante grazie alla serie

Nel quarto episodio della quarta stagione di Stranger Things, intitolata "Capitolo quattro: Caro Billy" si sente appunto Running Up That Hill, il famoso brano di Kate Bush che riesce a salvare Max da Vecna che si era impossessato di lei per portarla nel Sottosopra.

Il gruppo di amici protagonisti infatti scopre che proprio la musica è in grado di contrastare il loro antagonista, perché aiuta a ricordare i momenti felici e sfuggire così al suo controllo.

Ma torniamo a Kate Bush. Secondo quanto scoperto dagli analisti, la cantante grazie a questo particolare episodio di Stranger Things avrebbe guadagnato qualcosa come 2.3milioni di dollari senza contare poi l'immediata ed inevitabile viralità su Tik Tok con i tantissimi utenti che hanno iniziato ad usare il brano per i loro brevi video.

Ma chi è Kate Bush? Difficile ricordarlo se si è nati molto dopo gli anni '80 e se non si è appassionati della musica di quel periodo. Ecco allora qualche informazione su di lei per i nostalgici e per i più giovani curiosi.

Chi è Kate Bush, la cantante degli anni '80 che ha sconfitto Vecna

Classe 1958, Kate Bush ha iniziato a farsi conoscere nell'ambiente musicale nel 1978 ad appena 20 anni con Wuthering Heights, brano ispirato al romanzo di Emily Brontë, che nel giro di pochissimo diventa il numero uno nelle classifiche di tutto il mondo.

Ad aprirle la strada è stato l'amico David Gilmor, chitarrista dei grandi Pink Floyd che credendo profondamente nel suo talento, finanziò le prime produzioni discografiche della Bush.

Per ascoltare per la prima volta Running Up That Hills invece si dovrà aspettare il 1985. Stranger Things non è la prima serie tv ad inserirla nel proprio repertorio, appena dopo la sua uscita la canzone ha un successo tale da essere utilizzata come sigla principale di un altro serial della BBC già nel 1986 dal titolo Running Scared.

Il significato di Running Up That Hill: testo della canzone e traduzione

L'interpretazione del testo è stata spesso fraintesa. Se infatti in un primo momento può sembrare una sorta di imploro a Dio per far ritornare in vita un caro trapassato, stando alle stesse parole della sua autrice con la canzone ha voluto sottolineare quanto l'uomo e la donna siano diversi e che se solo potessero scambiarsi di ruolo potrebbero allora finalmente capirsi. Qui il testo originale:

It doesen't hurt me

Do you wanna feel how it feels?

Do you want to know, know that it doesen't hurt me?

Do you wanna hear about the deal I'm making?

You, it's you and me

(Rit.1) And if I only could, I'd make a deal with God

And I'd get Him to swap our places

Be running up that road, be running up that hill

Be running up that building

Say if I only could, oh

You don't wanna hurt me

But see how deep the bullet lies

Unaware, I'm tearing you asunder

Oh, there is thunder in our hearts

Is there so much hate for the ones we love?

Oh, tell me we both matter, don't we?

You, it's you and me

It's you and me, you won't be unhappy

(Rit.1)

You, it's you and me

It's you and me. you won't be unhappy

Come on baby, come on darling

Let me steal this moment from you now

Come on angel, come on, come on darling

Let's exchange the experience, oh

If I only could, I'd make a deal with God

And I'd get Him to swap our places

And be running up that road, be running up that hill

With no problems

(Rit.2) Say if I only coud, I'd make a deal with God

And I'd get Him to swap pur places

Be running up that road, be running up that hill

With non problems

(Rit.2)

Say if I only could

Be running up that hill

With no problems

If I only could, I'd be running out that hill

Il I only could, I'd be running put that hill

Qui invece la sua traduzione:

Non mi ferisce

Vuoi provare come ci si sente?

Vuoi sapere che non mi ferisce?

Vuoi sapere qualcosa del patto che sto facendo?

Quello che riguarda me e te.

(Rit.1) E se solo potessi, farei un patto con Dio

E farei in modo che lui invertisse i nostri ruoli

Risalendo per quella strada

Risalendo per quella collina

Risalendo quell'edificio

Oh, se solo potessi

Tu non vuoi ferirmi

Ma guarda quanto è già andato in profondità il proiettile

Inconsapevolmente ti sto spingendo lontano

C'è una minaccia nei nostri cuori, tesoro

Così tanto odio per la persona che amiamo?

Dimmi, importa ad entrambi, vero?

Riguarda me e te

Me e te, che non saremo infelici

(Rit.1)

Tu, siamo io e te

Siamo io e te che non saremo felici

Dai amore, dai tesoro, lascia che io tu rubi questo momento, ora

Dai angelo, dai, dai tesoro. scambiamoci le esperienze

(Rit.2) E se solo potessi, farei un patto con Dio

E farei in modo che lui invertisse i nostri ruoli

Risalendo per quella strada

Risalendo per quella collina

Senza problemi

(Rit.2)

E se solo potessi, farei un patto con Dio

E farei in modo che lui invertisse i nostri ruoli (x2)

Se solo potessi

Risalirei quella collina 

Senza problemi

Se solo potessi, risalirei quella collina

Se solo potessi, risalirei quella collina